Quando l'erezione è poesia

Un Gigolo Felice

Spesso quando sono in viaggio, oppure quando guardo un punto invisibile o una passante che sculetta mi chiedo: Ma Roy tu sei felice? Sei felice della tua vita? Sei felice di quello che hai ottenuto, che hai fatto o di quello che stai facendo? Sei felice? Sono una persona molto critica e severa con me stesso, mi definisco un martellatore, uno che fa poche cose ma quelle poche cerca di farle meglio che si può mettendoci cuore e anima. Sono poche le persone che mi conoscono bene, e quelle poche vi diranno che sono un lavoratore, ligio al dovere, rispettoso degli altri, deciso, determinato, pronto a raggiungere un obiettivo con ogni mezzo e sforzo possibile.

Non amo buttarmi in molti progetti, di solito ne scelgo uno che mi emoziona e mi concentro e mi focalizzo li senza tante distrazioni. Il mio mestiere da Gigolo ne è la dimostrazione, sono molti anni che lo faccio senza mai una distrazione o un calo di motivazione. Il mio lavoro mi piace un sacco, è l’unico mestiere per me degno di essere vissuto, è l’unico che può rapirmi e portarmi via in altri luoghi e in altri spazi dove si sogna e si respira emozione.

Guardandomi indietro credo, per quanto mi riguarda, che i fatti superano alla lunga le parole. Credo di essere stato l’unico, almeno fino adesso a dare lustro e a movimentare le acque di un mestiere che fino a qualche decennio fa era degradato e stagnante. Probabilmente l’amore per il mio lavoro in tutti questi anni oltre a farmi diventare un personaggio conosciuto nel settore, ha partorito la nascita di un figlio chiamato www.gigolo.cloud, il risultato di un grande amore.

Dando vita a questo portale ho rivisto i miei inizi, i primi passi mossi in questa realtà, i miei primi timidi annunci, è come andare a ritroso nel tempo. Far muovere i primi passi a dei gigolo neofiti è come veder camminare tuo figlio per la prima volta, mi emoziona e mi rende più umano e responsabile. Comunque non sarà mai sazio di felicità, continuerò a cercarla in ogni angolo e in ogni persona che incontrerò.

E tu sei felice? Sei alla ricerca della felicità? La tua vita è uno schifo? Scrivilo qui sotto. Grazie Roy

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

E tu cosa ne pensi di questo articolo?

Se ci stai pensando... hai già deciso.

Non ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.
Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito.