Skip to main content

Quando l'erezione è poesia

Il Blog di Roy

Ironico - Filosofico - Poetico - Cinetico - Fotografico
In evidenza

Cosa resterà di te

Polvere

Cosa restarà di te
Quando il profumo evaporerà
Quando l’eco non farà più domande
Quando l’immagine si sfuocherà.
 
Cosa resterà di te
Quando sarai sogno in un risveglio
Quando sarai silenzio in un attesa
Quando sarai poesia che non ha piu voce.
 
Cosa resterà di te
Quando guarderò altri occhi
Quando sarai tempo in un istante
Quando mi stupirò mentre tutto tace.

Cosa resterà di te
Quando il sole trafiggerà la tenda
Quando il letto sarà ancora caldo
Quando la polvere resterà sospesa.

Roy

Un ricordo è come la polvere in controluce, sembra attenderti per sempre.

E di te cosa resterà? Ti capita mai di osservarti mentre attraversi un ricordo? Vivi ancora d’istanti sospesi? Fuggi spesso dalla realtà recandoti in un altrove? Scrivilo qui sotto. Grazie Roy

 

Commenti 244

Ospite - Anonimo il Sabato, 27 Luglio 2019 18:29

:rose::thumbsup:

:rose::thumbsup:
Ospite - Manu il Venerdì, 26 Luglio 2019 16:18

Ma Roy davvero è abbastanza sentirsi soltanto un ricordo? A parte il fatto che spesso i ricordi vanno a braccetto con i rimpianti...ma non è una cosa un po' triste? Il ricordo di una persona io lo associo a una persona che non vedrò più, perché se sapessi di poterla rivedere non avrebbe senso tutta questa malinconia che si percepisce dalla poesia. Di fatto è un piccolo lutto...come la morte di qualcuno. È terribile. Ma sei tu il ricordo o le tue clienti?

Ma Roy davvero è abbastanza sentirsi soltanto un ricordo? A parte il fatto che spesso i ricordi vanno a braccetto con i rimpianti...ma non è una cosa un po' triste? Il ricordo di una persona io lo associo a una persona che non vedrò più, perché se sapessi di poterla rivedere non avrebbe senso tutta questa malinconia che si percepisce dalla poesia. Di fatto è un piccolo lutto...come la morte di qualcuno. È terribile. Ma sei tu il ricordo o le tue clienti?
Ospite - ^_^ il Giovedì, 25 Luglio 2019 22:46

Ogni sera prima di addormentarmi chiudo gli occhi e libero la mia fantasia. Posso immaginare tutto ciò che desidero. Tutto quello che nella mia quotidianità mi è negato. Per fuggire anche solo per qualche istante da una vita troppo spesso affollata di problemi che mi tolgono il respiro. E tu fai parte di un bel ricordo che custodirò con affetto.

Ogni sera prima di addormentarmi chiudo gli occhi e libero la mia fantasia. Posso immaginare tutto ciò che desidero. Tutto quello che nella mia quotidianità mi è negato. Per fuggire anche solo per qualche istante da una vita troppo spesso affollata di problemi che mi tolgono il respiro. E tu fai parte di un bel ricordo che custodirò con affetto.
Ospite - M.M. il Giovedì, 25 Luglio 2019 15:55

Ciao Roy molto bella.I ricordi sono parte di noi basta un luogo una canzone un profumo per riportarci nel passato e farci rivivere le sensazioni di quel momento. E ognuno di noi lascia sempre un ricordo.... ? bacio.

Ciao Roy molto bella.I ricordi sono parte di noi basta un luogo una canzone un profumo per riportarci nel passato e farci rivivere le sensazioni di quel momento. E ognuno di noi lascia sempre un ricordo.... ? bacio.
Ospite - Sirena il Giovedì, 25 Luglio 2019 14:17

Buongiorno Roby, poesia molto bella, romantica ma triste, già dal titolo "polvere"..... beh, ma un po' di romanticismo, quello che piace tanto alle donne, dove sta??? boh, continuo a leggere il tuo libro che è meglio, ciao e buona giornata!!!!:blush:

Buongiorno Roby, poesia molto bella, romantica ma triste, già dal titolo "polvere"..... beh, ma un po' di romanticismo, quello che piace tanto alle donne, dove sta??? boh, continuo a leggere il tuo libro che è meglio, ciao e buona giornata!!!!:blush:
Ospite - Anonimo il Giovedì, 25 Luglio 2019 12:31

Di me resterà il cash visto che mi prendi solo a pagamento! Romantico de sta cippa...rimetti i piedi per terra :joy:

Di me resterà il cash visto che mi prendi solo a pagamento! Romantico de sta cippa...rimetti i piedi per terra :joy:
Ospite - Princess il Giovedì, 04 Febbraio 2016 10:21

...davvero bellissima...ma questa domanda é per te! :rose:

...davvero bellissima...ma questa domanda é per te! :rose:
Ospite - Perla il Domenica, 31 Gennaio 2016 13:35

Roy ma la domenica dove sono tutte ??

Roy ma la domenica dove sono tutte ??
Ospite - Mimma il Sabato, 30 Gennaio 2016 21:13

Leggendo la provocazione di Apocalittica sul discorso GayRoy .....ho cercato di immaginarmi l'effetto sulle clienti se effettivamente Roberto dichiarasse in futuro "la finzione più grande che ho mantenuto è stata quella di affermare di essere eterosessuale .....in effetti sono omosessuale e le donne mi fanno ribrezzo da quella prima volta e per altri motivi, ma essendo religioso ho contrastato questa inclinazione ed ho deviato la questione facendo lo stacanovista sul lavoro". La cliente si sentirebbe tradita ed umiliata? O passerebbe tranquillamente sopra alla questione?

Leggendo la provocazione di Apocalittica sul discorso GayRoy .....ho cercato di immaginarmi l'effetto sulle clienti se effettivamente Roberto dichiarasse in futuro "la finzione più grande che ho mantenuto è stata quella di affermare di essere eterosessuale .....in effetti sono omosessuale e le donne mi fanno ribrezzo da quella prima volta e per altri motivi, ma essendo religioso ho contrastato questa inclinazione ed ho deviato la questione facendo lo stacanovista sul lavoro". La cliente si sentirebbe tradita ed umiliata? O passerebbe tranquillamente sopra alla questione?
Ospite - Mimma il Sabato, 30 Gennaio 2016 19:30

Per chiarire che non sono Apocalittica ci tengo a precisare che io.....hehehehehe non ho mai finto un orgasmo in vita mia.....anche perché non vedo il motivo di fingere un orgasmo, non mi piace la non sincerità nel letto. Se l'orgasmo non viene ci possono essere molteplici motivi sia da una parte o dall'altra e se il rapporto è sincero, si vuole consolidarlo ed incrementarlo, se ne parla per risolvere il problema confidando nell'accoglienza del partner. In caso di rapporto fuitina con escort, rapporto da professionista del sesso o partner mordi e fuggi che poi non intendi vedere più, partner non disponibile all'accoglienza .....penso che si finga per orgoglio, per pietismo, per paura, per opportunismo. Per mia fortuna non è mai stato il mio caso e non lo è tutt'ora.

Per chiarire che non sono Apocalittica ci tengo a precisare che io.....hehehehehe non ho mai finto un orgasmo in vita mia.....anche perché non vedo il motivo di fingere un orgasmo, non mi piace la non sincerità nel letto. Se l'orgasmo non viene ci possono essere molteplici motivi sia da una parte o dall'altra e se il rapporto è sincero, si vuole consolidarlo ed incrementarlo, se ne parla per risolvere il problema confidando nell'accoglienza del partner. In caso di rapporto fuitina con escort, rapporto da professionista del sesso o partner mordi e fuggi che poi non intendi vedere più, partner non disponibile all'accoglienza .....penso che si finga per orgoglio, per pietismo, per paura, per opportunismo. Per mia fortuna non è mai stato il mio caso e non lo è tutt'ora.
Ospite - Anonimo il Sabato, 30 Gennaio 2016 17:18

Grazie mille io ho bisogno di sentirmi donna e rispettata come hai fatto tu quella sera con me

Grazie mille io ho bisogno di sentirmi donna e rispettata come hai fatto tu quella sera con me
Ospite - APOCALITTICA il Sabato, 30 Gennaio 2016 17:02

Sfatiamo un mito così tutti si sentiranno di dire quello che pensano senza farsi troppe congetture e pippe mentali. Sintetizzo con una frase di Oscar Wilde : non esistono libri ( o racconti ) morali o immorali. Un libro ( o racconto) è scritto bene o è scritto male!

Sfatiamo un mito così tutti si sentiranno di dire quello che pensano senza farsi troppe congetture e pippe mentali. Sintetizzo con una frase di Oscar Wilde : non esistono libri ( o racconti ) morali o immorali. Un libro ( o racconto) è scritto bene o è scritto male!
Ospite - APOCALITTICA il Sabato, 30 Gennaio 2016 16:40

Al di là di battute e commenti sterili Facciamo una domanda interessante a ROY per capire se conosce veramente le donne. Ti racconto, purtroppo devo essere un po esplicita perché altrimenti non capiresti. A volte ma non sempre mi è capitato che per accontentare il mio compagno fingevo l'orgasmo. Lui sosteneva che poteva capire se io avevo raggiunto l'apice del piacere soltanto attraverso un orgasmo clitorideo in situazione di sesso orale ( sosteneva che le vibrazioni delle pareti vaginali erano il segno) e in effetti era vero perché riusciva sempre a capirlo. Capire se una donna ha davvero raggiunto o finga un orgasmo con la penetrazione mi ha detto che non esiste modo per capirlo. E' possibile capire lo stato di eccitazione, ma la donna può simulare l'orgasmo attraverso manovre di contorsione del bacino, inversione ed eversione del piede ( simulare spasmi muscolari finiti ) per ingannare l'uomo. Ora ti dico tu che conosci a fondo l'universo femminile e di esperienze ne hai avute parecchie esiste un modo per capirlo nell'atto della penetrazione? A te la risposta! Ti dico questo perché mi è accaduto che un volta finsi l'orgasmo con una persona e lui mi disse che era sicuro che stavo fingendo io ovviamente negai anche se ci mancava poco che diventassi tutta rossa dall'imbarazzo ( ma lui riuscì a capirlo senza svelarmi l'arcano e mi disse che lui sa sempre se una donna finge oppure no... ) Secondo te è ha detto la verità? Esiste un modo per capirlo?

Al di là di battute e commenti sterili Facciamo una domanda interessante a ROY per capire se conosce veramente le donne. Ti racconto, purtroppo devo essere un po esplicita perché altrimenti non capiresti. A volte ma non sempre mi è capitato che per accontentare il mio compagno fingevo l'orgasmo. Lui sosteneva che poteva capire se io avevo raggiunto l'apice del piacere soltanto attraverso un orgasmo clitorideo in situazione di sesso orale ( sosteneva che le vibrazioni delle pareti vaginali erano il segno) e in effetti era vero perché riusciva sempre a capirlo. Capire se una donna ha davvero raggiunto o finga un orgasmo con la penetrazione mi ha detto che non esiste modo per capirlo. E' possibile capire lo stato di eccitazione, ma la donna può simulare l'orgasmo attraverso manovre di contorsione del bacino, inversione ed eversione del piede ( simulare spasmi muscolari finiti ) per ingannare l'uomo. Ora ti dico tu che conosci a fondo l'universo femminile e di esperienze ne hai avute parecchie esiste un modo per capirlo nell'atto della penetrazione? A te la risposta! Ti dico questo perché mi è accaduto che un volta finsi l'orgasmo con una persona e lui mi disse che era sicuro che stavo fingendo io ovviamente negai anche se ci mancava poco che diventassi tutta rossa dall'imbarazzo ( ma lui riuscì a capirlo senza svelarmi l'arcano e mi disse che lui sa sempre se una donna finge oppure no... ) Secondo te è ha detto la verità? Esiste un modo per capirlo?
Ospite - Anonimo il Sabato, 30 Gennaio 2016 16:24
Ospite - Anonimo il Sabato, 30 Gennaio 2016 15:47

Roy vorrei un consiglio da te cosa pensi di un uomo che mi dice vorrei fare l amore con te ma continua a dirmi che lo vorrebbe fare con m me e un altra a me fa schifo lo devo lasciar perdere

Roy vorrei un consiglio da te cosa pensi di un uomo che mi dice vorrei fare l amore con te ma continua a dirmi che lo vorrebbe fare con m me e un altra a me fa schifo lo devo lasciar perdere
Ospite - Anonimo il Sabato, 30 Gennaio 2016 15:37

Roy cancella i commenti di appcalittica. Fanno venire il voltastomaco

Roy cancella i commenti di appcalittica. Fanno venire il voltastomaco
Ospite - Nora il Sabato, 30 Gennaio 2016 14:39

Buondi' roy! molto carina la poesia! Secondo me è più importante la qualità rispetto alla quantità in una relazione. Ci sono rapporti di lunga durata che tendiamo a rimuovere completamente perchè ci hanno lasciato più tracce d'amarezza che altro ; ci sono poi quei rapporti brevi che a distanza di tempo ci tornano in mente con piacere. Per ricordarsi di qualcuno a volte basta una carezza, un semplice gesto, uno sguardo dolce in un momento di bisogno, una parola giusta , un complimento che dà di nuovo speranza; spesso ci si ricorda di come ci hanno fatto sentire ! Non sono daccordo con chi ti ha detto che non ti innamori perchè pensi solo a te stesso ; innamorarsi non è semplice,può succedere come no e non per questo si è egoisti! C'è anche chi ha paura di affidar la propria vita ad un' altra persona e preferisce non rischiare o più semplicemente chi non trova quella più adatta per se stesso. Un abbraccio !!

Buondi' roy! molto carina la poesia! Secondo me è più importante la qualità rispetto alla quantità in una relazione. Ci sono rapporti di lunga durata che tendiamo a rimuovere completamente perchè ci hanno lasciato più tracce d'amarezza che altro ; ci sono poi quei rapporti brevi che a distanza di tempo ci tornano in mente con piacere. Per ricordarsi di qualcuno a volte basta una carezza, un semplice gesto, uno sguardo dolce in un momento di bisogno, una parola giusta , un complimento che dà di nuovo speranza; spesso ci si ricorda di come ci hanno fatto sentire ! Non sono daccordo con chi ti ha detto che non ti innamori perchè pensi solo a te stesso ; innamorarsi non è semplice,può succedere come no e non per questo si è egoisti! C'è anche chi ha paura di affidar la propria vita ad un' altra persona e preferisce non rischiare o più semplicemente chi non trova quella più adatta per se stesso. Un abbraccio !!
Roy Dolce il Sabato, 30 Gennaio 2016 13:55

Sono al Family Gay :blush: Ho conosciuto una bella bionda, dice di chiamarsi Elisa. Pensate, vuole fare l'amore con me
[video]https://www.youtube.com/watch?v=buRJH6uj5-s[/video]

Sono al Family Gay :blush: Ho conosciuto una bella bionda, dice di chiamarsi Elisa. Pensate, vuole fare l'amore con me :) [video]https://www.youtube.com/watch?v=buRJH6uj5-s[/video]
Ospite - APOCALITTICA il Sabato, 30 Gennaio 2016 12:50

Io e te.. da te a GIGOLO PER DONNE!
La vera storia di ROY in una poesia altamente romanticizzata!

* Io e te in quella stanza
* Io e te due corpi delle stesso genere
**** Io e te io uomo e tu uomo!****

* Ci ritroviamo in quella stanza di albergo e appena entrati
* mi avvicino alla finestra per trovare una via di fuga
* ma ci troviamo al secondo piano e le finestre sono sbarrate
* E sera e la luna piena illumina il mio viso, in controluce tu vedi la mia paura stampata sul volto
* che cresce sempre di più e raggiunge il suo culmine quando tu chiudi la porta.
****Io e te da soli, prigioniero****

*Tu ti avvicini alla finestra e da dietro mi abbracci forte
*Sento le tue mani possenti stringermi il corpo come se volessero proteggermi
*E mi starebbe anche bene se all’improvviso qualcosa di sinistro inizia a crescere dentro di te
*Mi sento vulnerabile, inerme, come una preda catturata, immobilizzato.
******Io e te.. io preda e tu predatore*****

*Ti chiedo di lasciarmi ma tu non vuoi
*Inizio ad urlare e ad aggrapparmi con tutte le forze alle sbarre della finestra
*Ma tu con rapidità mi imbavagli e mi scaraventi sul letto
*Mi leghi le mani alla testata del letto e mi strappi i pantaloni a morsi
*****Io e te… io sul letto e tu pronto a salire!*******

*Ho paura ho paura ti dico ma tu cerchi di rassicurarmi
*È la prima volta “ sentirai un leggero dolore che diventerà piacere, fidati”
*All’intrusione del membro senti solo dolore e più mi contorcevo con il bacino e le gambe
*che sembrava stessi ballando il merengue e più il dolore diventava insopportabile
***** Io e te… Io nel dolore e tu nel godimento******



*Ad un tratto il dolore passo, la mia voce cambiò, e iniziai a dire Ancora Ancora
*mio bel maschione, continua e non ti fermare…
*****Io e te… ora godiamo insieme*****

*Da quel giorno, ne abbiamo fatta di strada
*In ascensore, nei bangi pubblici, sotto la metro.. ogni posto era stato consumato!
*Un giorno stufo di me mi ha detto adesso ti lascio, e fu quella la spinta che mi chiamo alle armi
*Non volevo più sentirmi preda ma predatore, gli uomini mi hanno deluso non sono fedeli!
***Io e te da te a GIGOLO’ PER DONNE!***

Io e te.. da te a GIGOLO PER DONNE! La vera storia di ROY in una poesia altamente romanticizzata! * Io e te in quella stanza * Io e te due corpi delle stesso genere **** Io e te io uomo e tu uomo!**** * Ci ritroviamo in quella stanza di albergo e appena entrati * mi avvicino alla finestra per trovare una via di fuga * ma ci troviamo al secondo piano e le finestre sono sbarrate * E sera e la luna piena illumina il mio viso, in controluce tu vedi la mia paura stampata sul volto * che cresce sempre di più e raggiunge il suo culmine quando tu chiudi la porta. ****Io e te da soli, prigioniero**** *Tu ti avvicini alla finestra e da dietro mi abbracci forte *Sento le tue mani possenti stringermi il corpo come se volessero proteggermi *E mi starebbe anche bene se all’improvviso qualcosa di sinistro inizia a crescere dentro di te *Mi sento vulnerabile, inerme, come una preda catturata, immobilizzato. ******Io e te.. io preda e tu predatore***** *Ti chiedo di lasciarmi ma tu non vuoi *Inizio ad urlare e ad aggrapparmi con tutte le forze alle sbarre della finestra *Ma tu con rapidità mi imbavagli e mi scaraventi sul letto *Mi leghi le mani alla testata del letto e mi strappi i pantaloni a morsi *****Io e te… io sul letto e tu pronto a salire!******* *Ho paura ho paura ti dico ma tu cerchi di rassicurarmi *È la prima volta “ sentirai un leggero dolore che diventerà piacere, fidati” *All’intrusione del membro senti solo dolore e più mi contorcevo con il bacino e le gambe *che sembrava stessi ballando il merengue e più il dolore diventava insopportabile ***** Io e te… Io nel dolore e tu nel godimento****** *Ad un tratto il dolore passo, la mia voce cambiò, e iniziai a dire Ancora Ancora *mio bel maschione, continua e non ti fermare… *****Io e te… ora godiamo insieme***** *Da quel giorno, ne abbiamo fatta di strada *In ascensore, nei bangi pubblici, sotto la metro.. ogni posto era stato consumato! *Un giorno stufo di me mi ha detto adesso ti lascio, e fu quella la spinta che mi chiamo alle armi *Non volevo più sentirmi preda ma predatore, gli uomini mi hanno deluso non sono fedeli! ***Io e te da te a GIGOLO’ PER DONNE!***
Ospite - Luisa il Sabato, 30 Gennaio 2016 11:46

Sei simpatico Roy

Sei simpatico Roy
Lunedì, 26 Febbraio 2024