Quando l'erezione è poesia

Gigolo quasi ricco in Ferrari

Grazie a www.gigolo.cloud e a tutti gli iscritti che mi hanno dato e mi stanno dando fiducia io finalmente sto guadagnando molti soldi. Il sito sta avendo il successo che meritava e molti gigolo se ne stanno rendendo conto ripagandomi rinnovando mensilmente l’iscrizione. Io sto guadagnando talmente tanti soldi che non so più dove metterli, ne metto un po' qua, un po' là, sopra, sotto, ma ne arrivano talmente tanti che ho deciso di investirli comprandomi un Ferrari.

Sono appena rientrato da Maranello dove un tecnico Ferrari mi ha fatto provare la mia futura macchina, illustrandomi la tecnologia e le prestazioni di un mezzo che più che un’auto è un lusso, uno status symbol per pochi. Devo dire che l’auto mi calzava a pennello, sembrava fatta apposta per me. Ho avuto addirittura l’impressione e la percezione che anche lei fosse felice di avermi a bordo, forse stanca dei soliti marpioni puttanieri che l’hanno sempre guidata, ora aveva a bordo uno che si faceva pagare non uno che paga.

Finalmente la Ferrari aveva a bordo una persona degna di quest’auto, una persona che si occupa del lusso e della ricchezza come lei. Fatti l’uno per l’altra scorrazzavano per la città di Modena sorridendo alle ragazze che guardavano stupite. Con un 5000 cc sotto il sedere e il cielo blu come tettino, acceleravo, sgassavo, sgommavo come un tamarro di periferia. È guidando la Ferrari che ho capito che il tamarro periferico piace molto, era come se ne sentissero la mancanza, qualcuna ha anche immortalato questo momento.

Riflettendo sono arrivato alla triste conclusione che un puttano di gigolo in Ferrari in centro città non è altro che uno specchietto per le allodole a ragazze-donne pronte a concedersi carnalmente solo per fare un giro in Ferrari o addirittura sposarti. La morare di questa storia è che solo da dietro certi status symbol ti rendi conto dov’è e che cos’è la vera prostituzione.

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

E tu cosa ne pensi di questo articolo?
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
ATTENZIONE - Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito. Grazie Roy
roy contactNon ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.