Skip to main content

Quando l'erezione è poesia

Il Blog di Roy

Ironico - Filosofico - Poetico - Cinetico - Fotografico

Il Libro di Roy

Un'immagine allo specchio. Il libro di Roy.

libro

Portalo a letto con te.

Se vuoi acquistare il libro di Roy manda un email a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il libro è disponibile anche in forma elettronica su Amazon kindle. Clicca - QUI - per saperne di più. Compralo subito con PayPal


paga libro

 

Commenti 42

Guest - Marta il Domenica, 01 Dicembre 2013 10:54

Credo in te nonostante te. heart


Credo in te nonostante te. heart

Guest - Margherita il Sabato, 30 Novembre 2013 20:58

E' come se avessi indossato per tutta la vita una pelle che a mano a mano si è andata assottigliando e che, dopo averti incontrato, sta cadendo a pezzi, come se il corpo potesse cominciare a muoversi senza impedimenti. Questo non significa che non ci siano più cose da sistemare, no. Altrochè se ne restano, parecchie. Camminando penso che ne ho ancora alcune da fare o da risolvere ma almeno cammino sorridendo, è come se la vita si fosse rovesciata come un calzino. Ce nè voluto di tempo per digerire tutto quello che mi è successo, giorni, mesi. Sto tremando... Non è il freddo che mi fa tremare ma tutte quelle parole che mi hai detto e la sensazione di aver recuperato la parte buona di ciò che un giorno era stato così doloroso. Un abbraccio forte forte kiss


E' come se avessi indossato per tutta la vita una pelle che a mano a mano si è andata assottigliando e che, dopo averti incontrato, sta cadendo a pezzi, come se il corpo potesse cominciare a muoversi senza impedimenti. Questo non significa che non ci siano più cose da sistemare, no. Altrochè se ne restano, parecchie. Camminando penso che ne ho ancora alcune da fare o da risolvere ma almeno cammino sorridendo, è come se la vita si fosse rovesciata come un calzino. Ce nè voluto di tempo per digerire tutto quello che mi è successo, giorni, mesi. Sto tremando... Non è il freddo che mi fa tremare ma tutte quelle parole che mi hai detto e la sensazione di aver recuperato la parte buona di ciò che un giorno era stato così doloroso. Un abbraccio forte forte kiss

Guest - Ondivaga il Sabato, 30 Novembre 2013 01:27

Io... vorrei essere come un'onda coprirti interamente nelle notti di tempesta invece...noi... così distanti...noi ci guardiamo col nostro cuore in mano... Ron-ferite e lacrime- Roy... parti(amo)per l\'atollo di ari Che nome! Atollo di ari rimanda ad un significato profondo e segreto! La notte ci condurrà nell'hotel sott'acqua immersi nel blu... Seguendo con lo sguardo i nuotanti pesci seguiranno i fluttuanti pensieri... ed i tuoi occhi blu... nel loro colore nell'oceano indiano. La vita ci condurrà poi nell'hotel di ghiaccio in Lapponia e lì ci trasformeremo in due cristalli di neve con punte ad incastro formanti due innevate solitudini assieme viaggianti. Dammi la mano... parti(amo)...e Sogni di Cristallo


Io... vorrei essere come un'onda coprirti interamente nelle notti di tempesta invece...noi... così distanti...noi ci guardiamo col nostro cuore in mano... Ron-ferite e lacrime- Roy... parti(amo)per l\'atollo di ari Che nome! Atollo di ari rimanda ad un significato profondo e segreto! La notte ci condurrà nell'hotel sott'acqua immersi nel blu... Seguendo con lo sguardo i nuotanti pesci seguiranno i fluttuanti pensieri... ed i tuoi occhi blu... nel loro colore nell'oceano indiano. La vita ci condurrà poi nell'hotel di ghiaccio in Lapponia e lì ci trasformeremo in due cristalli di neve con punte ad incastro formanti due innevate solitudini assieme viaggianti. Dammi la mano... parti(amo)...e Sogni di Cristallo

Guest - Margherita il Venerdì, 29 Novembre 2013 17:46

Il tuo calore non fa che rendermi più odioso questo grande freddo che avanza kiss


Il tuo calore non fa che rendermi più odioso questo grande freddo che avanza kiss

Guest - Paoletta il Venerdì, 29 Novembre 2013 12:41

<p>Ti ho visto ieri striscia la notizia, eri tu?</p>

<p>Ti ho visto ieri striscia la notizia, eri tu?</p>
Guest - fox il Venerdì, 29 Novembre 2013 09:04

Non serve comprare il libro x capire chi sei. kiss


Non serve comprare il libro x capire chi sei. kiss

Guest - Ondivaga il Venerdì, 29 Novembre 2013 00:30

Ancora Rosalino... con il Sole e la Luna Adesso dimmi sole cosa posso fare solo solo un uomo non so volare ma una grande forza mi spinse su e all'improvviso mi trovai lì in mezzo al blu... Roy... andiamo nuovamente sul ghiaccio danzante dei pensieri. Sarà ghiaccio senza tetto ma con la volta celeste come sfondo e balaustre di incisi legni come storie donate ad un infinito ospitante la memoria. Tu stanotte sarai il Sole i tuoi guanti gialli a raggiera espandono la loro luce nel sogno Apri le mani,illumina la scena la pista! Io sono la Luna al collo porto una pietra di luna dai dinamici e cangianti riflessi a seconda di dove ci si trova e di cosa si indossa... ed allora...Roy... corriamo veloci su quel notturno ghiaccio saranno mille e più mille riflessi nascenti cangianti-svanenti per rinascere nuovamente poco più in là... poco più là! La pietra di Luna... la pietra dei sogni... e Sogni di notturni riflessi


Ancora Rosalino... con il Sole e la Luna Adesso dimmi sole cosa posso fare solo solo un uomo non so volare ma una grande forza mi spinse su e all'improvviso mi trovai lì in mezzo al blu... Roy... andiamo nuovamente sul ghiaccio danzante dei pensieri. Sarà ghiaccio senza tetto ma con la volta celeste come sfondo e balaustre di incisi legni come storie donate ad un infinito ospitante la memoria. Tu stanotte sarai il Sole i tuoi guanti gialli a raggiera espandono la loro luce nel sogno Apri le mani,illumina la scena la pista! Io sono la Luna al collo porto una pietra di luna dai dinamici e cangianti riflessi a seconda di dove ci si trova e di cosa si indossa... ed allora...Roy... corriamo veloci su quel notturno ghiaccio saranno mille e più mille riflessi nascenti cangianti-svanenti per rinascere nuovamente poco più in là... poco più là! La pietra di Luna... la pietra dei sogni... e Sogni di notturni riflessi

Guest - Margherita il Giovedì, 28 Novembre 2013 21:27





Complimenti Roby: delle tue storie mi hai fatto assaporare momenti magici<span style="\&quot;mso-spacerun:" yes;\"=""> di risveglio dal letargo dei sensi heart.......


Complimenti Roby: delle tue storie mi hai fatto assaporare momenti magici<span style="\&quot;mso-spacerun:" yes;\"=""> di risveglio dal letargo dei sensi heart.......

Guest - Ondivaga il Mercoledì, 27 Novembre 2013 23:59

Stasera...nuovamente... Rosalino Cella-mare- con il gigante e la bambina... La mano del gigante su quel petto di creatura scioglie tutta la paura è un rifugio di speranza è un rifugio di speranza è un rifugio di speranza Roy... andiamo in un palaghiaccio di un'indefinita città tu sei là,al centro della scena della pista... io volteggio qua e là al ritmo delle parole e quando le parole cedono il posto alla pura melodia corro forte verso di te. Poco prima di trovarmi davanti alla tua figura d'uomo le lame dei pattini in un'obliqua frenata romperanno il ghiaccio e ciò che verso il cielo si innalzerà sarà polvere di stelle. Dammi la mano... volteggiamo,serpeggiamo ancora sul ghiaccio sembra un bianco pentagramma e noi le note di una canzone non ancora scritta. Ora fermiamoci... la macchina che leviga il ghiaccio fa la sua comparsa! Guarda,osserva ora come è omogeneo lucente,compatto come un puzzle armonicamente finito come una sfera di cristallo oltre la polvere del tempo come una clessidra laddove la sabbia termina ponendo le basi di un nuovo inizio tramite un giro... un giro di boa... un giro d'anime... un giro di lame di pattini in volo... e Infiniti Sogni


Stasera...nuovamente... Rosalino Cella-mare- con il gigante e la bambina... La mano del gigante su quel petto di creatura scioglie tutta la paura è un rifugio di speranza è un rifugio di speranza è un rifugio di speranza Roy... andiamo in un palaghiaccio di un'indefinita città tu sei là,al centro della scena della pista... io volteggio qua e là al ritmo delle parole e quando le parole cedono il posto alla pura melodia corro forte verso di te. Poco prima di trovarmi davanti alla tua figura d'uomo le lame dei pattini in un'obliqua frenata romperanno il ghiaccio e ciò che verso il cielo si innalzerà sarà polvere di stelle. Dammi la mano... volteggiamo,serpeggiamo ancora sul ghiaccio sembra un bianco pentagramma e noi le note di una canzone non ancora scritta. Ora fermiamoci... la macchina che leviga il ghiaccio fa la sua comparsa! Guarda,osserva ora come è omogeneo lucente,compatto come un puzzle armonicamente finito come una sfera di cristallo oltre la polvere del tempo come una clessidra laddove la sabbia termina ponendo le basi di un nuovo inizio tramite un giro... un giro di boa... un giro d'anime... un giro di lame di pattini in volo... e Infiniti Sogni

Guest - Margherita il Mercoledì, 27 Novembre 2013 13:22

Il tuo fascino avvolge in una rete inestricabile kiss.......


Il tuo fascino avvolge in una rete inestricabile kiss.......

Guest - Ondivaga il Martedì, 26 Novembre 2013 23:58

Stasera ...Ron... Rosalino Cella(mare)...Cella(mare)...Cella(mare) e la canzone -al centro della musica- Ti avevo visto an-ge-lo cadere in mezzo al traffico poi alzarti e piangendo guardare con gli occhi insù Ti ho vista dietro un angolo cambiarti in fretta l'abito e camminare... ma che fatica non sai dove andare e soprattutto non voli più Prendiamo in esame quel verbo volare! Perchè un aquilone ad esempio non vola più o non dev epi volare? Perchè è giunta la sera e i suoi colori si devono riposare? Perchè il filo che lo fa volteggiare si è assottigliato? Perchè è giunta la neve che al suolo lo riconduce? Chi lo sa! Chi lo sa! Chi può aiutare un aquilone a non volare piu? Forse lo stesso vento? E come? Mentre gli occhi blu delvento dalla volta celeste lentamente si posano sulla nuda terra e la bocca messa a cuore... -dolce-mente soffia...-dolce-mente soffia... Assieme a Ron siamo giunti al centro della musica e quasi nel cuore della notte i miei alati stivaletti dispiegano le loro ali e domani? Domani voleranno ancora tra cielo e terra passando attraverso tutte le sfumature che l'universo dispensa...


Stasera ...Ron... Rosalino Cella(mare)...Cella(mare)...Cella(mare) e la canzone -al centro della musica- Ti avevo visto an-ge-lo cadere in mezzo al traffico poi alzarti e piangendo guardare con gli occhi insù Ti ho vista dietro un angolo cambiarti in fretta l'abito e camminare... ma che fatica non sai dove andare e soprattutto non voli più Prendiamo in esame quel verbo volare! Perchè un aquilone ad esempio non vola più o non dev epi volare? Perchè è giunta la sera e i suoi colori si devono riposare? Perchè il filo che lo fa volteggiare si è assottigliato? Perchè è giunta la neve che al suolo lo riconduce? Chi lo sa! Chi lo sa! Chi può aiutare un aquilone a non volare piu? Forse lo stesso vento? E come? Mentre gli occhi blu delvento dalla volta celeste lentamente si posano sulla nuda terra e la bocca messa a cuore... -dolce-mente soffia...-dolce-mente soffia... Assieme a Ron siamo giunti al centro della musica e quasi nel cuore della notte i miei alati stivaletti dispiegano le loro ali e domani? Domani voleranno ancora tra cielo e terra passando attraverso tutte le sfumature che l'universo dispensa...

Guest - Vanny il Martedì, 26 Novembre 2013 22:43

Lo comprerò presto yes


Lo comprerò presto yes

Guest - Tania il Martedì, 26 Novembre 2013 22:35

Sei splendito kiss


Sei splendito kiss

Guest - Donatella il Martedì, 26 Novembre 2013 20:14

Sei da apprezzare anche per le tue capacità intellettuali: riveli un'accortezza superiore capace di articolare il pensiero in forme audaci ed originali. Il tuo libro ha significato per me il richiamo alla vita, la rottura delle catene che m'avevano imprigionata in una sorta di torpore provando emozioni fino allora insondate


Sei da apprezzare anche per le tue capacità intellettuali: riveli un'accortezza superiore capace di articolare il pensiero in forme audaci ed originali. Il tuo libro ha significato per me il richiamo alla vita, la rottura delle catene che m'avevano imprigionata in una sorta di torpore provando emozioni fino allora insondate

Guest - Anonima il Martedì, 26 Novembre 2013 10:07

heart

Guest - Ondivaga il Lunedì, 25 Novembre 2013 23:57

Il titolo del libro... mi riconduce ad un'immagine... ad un soprammobile visto qualche giorno fa! Due angioletti color crema che in un abbraccio si guardavano allo specchio. Che cosa ci vedranno due angeli in uno specchio? Il cielo stellato sopra di loro la morale dentro di loro? (Kant) La luna e tutto ciò che sulla terra si è perso? Come Astolfo che sulla luna cercò di recuperare il senno di Orlando? O ancora... vedrebbero le loro anime in volo? Le loro identità complementari? Le loro lontane vicinanze? Le loro presenti assenze? Chi lo sa... Chi lo sa......e...~~Sogni in volo~~


Il titolo del libro... mi riconduce ad un'immagine... ad un soprammobile visto qualche giorno fa! Due angioletti color crema che in un abbraccio si guardavano allo specchio. Che cosa ci vedranno due angeli in uno specchio? Il cielo stellato sopra di loro la morale dentro di loro? (Kant) La luna e tutto ciò che sulla terra si è perso? Come Astolfo che sulla luna cercò di recuperare il senno di Orlando? O ancora... vedrebbero le loro anime in volo? Le loro identità complementari? Le loro lontane vicinanze? Le loro presenti assenze? Chi lo sa... Chi lo sa......e...~~Sogni in volo~~

Guest - Marta il Lunedì, 25 Novembre 2013 23:19

Il mio istinto non si è sbagliato su di te kiss




Il mio istinto non si è sbagliato su di te kiss

Guest - Valentina il Lunedì, 25 Novembre 2013 16:13

Ti ho visto x la prima volta a forum, ora ho avuto il coraggio di scriverti ciò ke mi hai trasmesso o meglio quello ke mi hanno trasmesso i tuoi occhi anke solo vedendoli su uno skermo della tv e ke va oltre al tuo lavoro! hai un animo profondo e credo ke tu sia, nella quotidianità, con le xsone, un uomo di gran cuore! Scusa x queste sciocche parole, ma ci tenevo nel dirtele xke davvero mi sei rimasto impresso!


Ti ho visto x la prima volta a forum, ora ho avuto il coraggio di scriverti ciò ke mi hai trasmesso o meglio quello ke mi hanno trasmesso i tuoi occhi anke solo vedendoli su uno skermo della tv e ke va oltre al tuo lavoro! hai un animo profondo e credo ke tu sia, nella quotidianità, con le xsone, un uomo di gran cuore! Scusa x queste sciocche parole, ma ci tenevo nel dirtele xke davvero mi sei rimasto impresso!

Guest - John Donne il Lunedì, 25 Novembre 2013 12:33

I misteri dell'amore crescono nell'anima ma è il corpo a contenerli nel suo libro


I misteri dell'amore crescono nell'anima ma è il corpo a contenerli nel suo libro

Guest - Margherita il Lunedì, 25 Novembre 2013 12:02

Il tuo libro continua a portare il suo messaggio, diverso per ognuno, adatto al proprio momento...Ogni libro letto diventa un tassello al mio cuore. "Un'immagine alla specchio" hai suscitato nella mia tenera anima di lettrice smiley






Il tuo libro continua a portare il suo messaggio, diverso per ognuno, adatto al proprio momento...Ogni libro letto diventa un tassello al mio cuore. "Un'immagine alla specchio" hai suscitato nella mia tenera anima di lettrice smiley

Lunedì, 15 Luglio 2024