portale gigolo cloud

Quando l'erezione è poesia

Il Blog di Roy

Ironico - Filosofico - Poetico - Cinetico - Fotografico

Gigolo sfruttatori e mantenuti

Gigolo sfruttatori e mantenuti

Accompagnatori parassiti

Ho deciso di pubblicare questa lettera perché si tratta dell'ennesimo caso che mi capita. Un gigolo non si comporta in questo modo, un gigolo viene pagato per una serata, al massimo un week end o in rari casi per una vacanza. Fra un appuntamento e l'altro un gigolo non contatta le sue clienti, non chiede denaro, non è un fidanzato ne un amico perché viene pagato per le sue prestazioni. Un gigolo può aiutare una donna in un particolare momento della sua vita, può sbloccarla sessualmente, può essere un bel diversivo se la vita matrimoniale e un po piatta, può essere un buon consigliere su come comportarsi con gli uomini... Un rapporto di amore o amicizia non è regolato dal denaro. Mi capita di avere grande sintonia con alcune clienti, andare da loro non mi pesa, anzi stiamo bene entrambi, ma fra di noi é chiarissimo il rapporto cliente e gigolo.

Può succedere ci si innamori di una cliente, ma in quel caso si smette di fare questa professione e si fa altro per non ferire la propria donna. Gli improvvisati che si comportano come il protagonista di questa lettera, si approfittano delle malcapitate di turno danneggiano la nostra categoria. Non sono gigolo ma semplicemente mantenuti o sfruttatori. Diffidate di chi vi chiede la ricarica del cellulare, i soldi per comprarsi un vestito, un aiutino per la palestra, i soldi per mantenere genitori anziani o figli a carico. Di solito questi uomini sono molto abili e fanno leva sul cuore generoso delle loro vittime. Questi non sono accompagnatori ne gigolo, sono sfruttatori.
Fate attenzione.

Donne Sfruttate

Ciao Roy, premetto subito che non ti chiamo per una classica uscita ma per un consiglio in qualità di esperto del mondo dei gigolò. Ecco la mia storia: ho 42 anni e sono separata da un paio d'anni. Ho una figlia adolescente, lavoro, non ti dirò molto di più sul mio conto per ragioni di privacy. Non ho problemi economici. Circa un anno fa in un locale ho conosciuto un uomo di 37 anni. Abbiamo cominciato a frequentarci, è nata una grande passione e c'era un'ottima intesa sessuale.

Per me è stato ossigeno dopo la delusione del mio matrimonio. Lui non ha grandi mezzi economici e cosi da subito ho sempre pagato tutto io quando ci vedevamo. Dopo qualche mese lui mi ha confessato che fa l'accompagnatore, io mi ero accorta che c'era qualcosa di strano perché qualche volta spariva. Lui sa essere molto dolce e io mi sono perdutamente innamorata di lui, solo che piano piano le sue richieste sono aumentate, intendo a livello economico. Lui ha un figlio da mantenere e non guadagna abbastanza, inoltre per il suo lavoro deve essere sempre in ordine e quindi fra macchina e vestiario pago sempre tutto io.

Ho speso già 15000 euro in 6 mesi per lui, e oltre a quello lui usa anche la mia carta di credito e spende fino a 5000 euro al mese. Quando gli chiedo spiegazioni mi dice che questi soldi gli servono per mandare avanti il lavoro e che è cosi solo adesso e poi appena il lavoro riparte lui non avrà più tanto bisogno. A me lui fa pena per la storia di suo figlio e poi è un uomo dolcissimo. Però comincio a stancarmi e vorrei capire se lui veramente mi ama oppure si approfitta solo di me.

Devo assolutamente vederti per confrontarmi con uno del settore e farmi dare qualche consiglio. Io sono di Milano, se sei d'accordo ci possiamo sentire al telefono e concordare un incontro, per me è meglio un pranzo. La sera lui è geloso e mi controlla sempre.

Grazie per avermi letta, ci sentiamo nei prossimi giorni per parlarne di persona.

Un saluto P.

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

E tu cosa ne pensi di questo articolo?
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
ATTENZIONE - Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito. Grazie Roy
roy contactNon ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.