Skip to main content

Quando l'erezione è poesia

Il Blog di Roy

Ironico - Filosofico - Poetico - Cinetico - Fotografico

Gigolo prima esperienza verginità

Sei alla prima esperienza sessuale?

Pensi di avere poca o nessuna esperienza? Ti sei avvicinata qualche anno fa o in gioventù ai piaceri del sesso ma la paura ha preso il sopravvento e non te la sei sentita di andare fino alla fine? Un ricordo spiacevole o una brutta esperienza sessuale vissuta da giovane ti ha bloccata e ora ti senti una ragazza-donna sbagliata?

Non ti senti capace di dare piacere ad un uomo? Sicuramente non è facile parlarne con qualcuno e il tempo che passa anziché aiutarti è un pericoloso nemico che ti rende sempre più insicura. Io posso aiutarti se vuoi.

Per una donna nelle tue condizioni non c'è nulla di più grave della paura di essere additata e giudicata, magari proprio dal tuo nuovo ragazzo che probabilmente scoprendo che sei vergine scapperà come tutti gli altri prima di lui lasciandoti ancora più fragile e insicura di prima.

Allora come fare a parlagli della tua verginità? Come fare a dirgli che ti senti una frana totale? A quale uomo puoi chiedere di insegnarti i segreti del piacere? Come evitare brutte figure con un uomo? Potresti rivolgerti ad un amico, ma sei sicura che questo non possa influenzare negativamente e irreparabilmente i vostri rapporti futuri?

Se vuoi Io mi prenderò cura di te e con dolcezza e pazienza ti insegnerò tutto ciò che una donna deve sapere sul sesso e sul piacere. Sarò discreto, paziente e le tue paure saranno al sicuro da chi si potrebbe prendere gioco di te. Io farò di te una vera donna e tu potrai finalmente assaporare uno dei più grandi piaceri della vita.

Sei Vergine ed è un bel problema?

Quella che da sempre è stata considerata una virtù per la donna può in alcuni casi diventare un peso o un problema. La verginità è una gabbia di cui sempre più spesso le donne si vergognano e vorrebbero liberarsi. Succede però che per svariate ragioni il fatidico momento della prima volta venga rimandato oltre il periodo dell'adolescenza e allora la donna che non ha mai avuto esperienze sessuali si sente inadeguata, non al passo con i tempi. In un epoca in cui il sesso è facile e viene pubblicizzato ovunque, una donna che semplicemente aspetta l'uomo giusto è passata di moda.

Come dire al ragazzo di turno, magari quello che sembra essere giusto e ti piace tanto, che sei vergine e non l'hai mai fatto? E' un segreto difficile da nascondere e confidare. E quale sarà la sua reazione, potrebbe scappare sentendosi schiacciato dal peso di questa responsabilità: essere stato il tuo primo uomo? So che queste mie parole rappresentano il pensiero di tante donne che hanno questo piccolo grande segreto.

Non credere di essere una donna sbagliata, sicuramente sei romantica e dolce, difendi la tua femminilità e i tuoi valori in un'epoca in cui le donne assomigliano purtroppo sempre più agli uomini. Non devi vergognarti del tuo stato, la tua é stata una scelta consapevole e giusta. Se però la tua decisione di aspettare con pazienza la tua prima volta ormai é diventata un peso, vuoi diventare una vera donna e assaporare tutti i piaceri della vita, non avere più timori e vergogna, esci dalla tua gabbia.

E tu cosa sai sul tema della verginità? Quante di voi hanno un amica o una conoscente in queste condizioni? Scrivilo qui sotto. Grazie Roy

 

Commenti 308

Ospite - mar il Lunedì, 05 Ottobre 2015 13:06

Ma penso  che  la prima volta ci si può rivolgere a un boy come  Roy  ;  e successo anche  a una persona di mia conoscenza che  al' epoca dei "fatti" aveva 18 anni e ha trovato  escort anche lui  ma per la cronaca l' escort era bisessuale  era perchè ora 40 enne  se ritirato  ,

Ma penso  che  la prima volta ci si può rivolgere a un boy come  Roy  ;  e successo anche  a una persona di mia conoscenza che  al' epoca dei "fatti" aveva 18 anni e ha trovato  escort anche lui  ma per la cronaca l' escort era bisessuale  era perchè ora 40 enne  se ritirato  ,
Ospite - Federica il Domenica, 20 Settembre 2015 21:04

Roy scusa ma in questo post ho notato che ci sono scritte le stesse cose di altri post meno recenti in cui parlavi di questo argomento: come mai hai fatto questa scelta? Non ci sono donne alle prime esperienze che ti hanno scritto lettere come altre che ho letto sul blog? Scusa non vorrei fare l'impicciona, sono solo curiosa.

Roy scusa ma in questo post ho notato che ci sono scritte le stesse cose di altri post meno recenti in cui parlavi di questo argomento: come mai hai fatto questa scelta? Non ci sono donne alle prime esperienze che ti hanno scritto lettere come altre che ho letto sul blog? Scusa non vorrei fare l'impicciona, sono solo curiosa.
Ospite - Mimma il Giovedì, 17 Settembre 2015 10:05

E' proprio questo che mi piace di te Manu .....il tuo essere gogliardica accompagnato da questo tuo realismo e caparbietà. Il tuo raccontare ...con i mille dubbi, i mille sogni, i mille desideri, le insoddisfazioni, le paure, le frustrazioni .....fa di te una persona importante sul blog (più di tante frasi elogianti la bravura del professionista)  che può essere esempio di meditazione e valutazione per le altre. Purtroppo quando si sa che ci sono in mezzo dei figli .....il primo pensiero corre sempre a loro quando c'è tensione in una coppia. E purtroppo .....grazie allo stereotipo della Vergine Maria Immacolata ......è sempre la donna che viene giudicata più pesantemente. Ciò non toglie che ognuna, indipendentemente da cosa possano pensare gli altri (specialmente di chi non ha fa parte delle frequentazioni strettamente private), deve fare scelte che la soddisfino e non vadano a pregiudicarla pesantemente. Poi sarai tu stessa, conoscendo i tuoi figli, a valutare gli eventuali impatti di qualsiasi tua scelta su di loro. Su questo blog intanto ti sei resa conto che non è tutto rosa e fiori per nessuno, neanche per il Titolare ....nonostante sia libero da responsabilità classiche, nonostante faccia ciò che desideri, nonostante il benessere economico. Segnali "volevo dare qualcosa di me ma non vi interessa" ......ti sbagli....la tua entrata è stato motivo di ulteriori dibattiti ed altre hanno preso a raccontare. E pure google ti ha trovato interessante ....cerca Manu del Blog di Roy Gigolò ...SEI STATA NOMINATA PURE TU COME ME hehehehehe Chissà se cercando Logorroiche dei blog ...saltiamo fuori hehehehehe Robertino sarà contento? Penso di si ....non ci censura hehehehe 

E' proprio questo che mi piace di te Manu .....il tuo essere gogliardica accompagnato da questo tuo realismo e caparbietà. Il tuo raccontare ...con i mille dubbi, i mille sogni, i mille desideri, le insoddisfazioni, le paure, le frustrazioni .....fa di te una persona importante sul blog (più di tante frasi elogianti la bravura del professionista)  che può essere esempio di meditazione e valutazione per le altre. Purtroppo quando si sa che ci sono in mezzo dei figli .....il primo pensiero corre sempre a loro quando c'è tensione in una coppia. E purtroppo .....grazie allo stereotipo della Vergine Maria Immacolata ......è sempre la donna che viene giudicata più pesantemente. Ciò non toglie che ognuna, indipendentemente da cosa possano pensare gli altri (specialmente di chi non ha fa parte delle frequentazioni strettamente private), deve fare scelte che la soddisfino e non vadano a pregiudicarla pesantemente. Poi sarai tu stessa, conoscendo i tuoi figli, a valutare gli eventuali impatti di qualsiasi tua scelta su di loro. Su questo blog intanto ti sei resa conto che non è tutto rosa e fiori per nessuno, neanche per il Titolare ....nonostante sia libero da responsabilità classiche, nonostante faccia ciò che desideri, nonostante il benessere economico. Segnali "volevo dare qualcosa di me ma non vi interessa" ......ti sbagli....la tua entrata è stato motivo di ulteriori dibattiti ed altre hanno preso a raccontare. E pure google ti ha trovato interessante ....cerca Manu del Blog di Roy Gigolò ...SEI STATA NOMINATA PURE TU COME ME hehehehehe Chissà se cercando Logorroiche dei blog ...saltiamo fuori hehehehehe Robertino sarà contento? Penso di si ....non ci censura hehehehe 
Ospite - Viola il Mercoledì, 16 Settembre 2015 23:32

Le donne  splendide creature.Bonne Nuit

Le donne  splendide creature.Bonne Nuit
Ospite - Adele il Mercoledì, 16 Settembre 2015 23:29

Tutto è lezione di vita.

Tutto è lezione di vita.
Ospite - Manu il Mercoledì, 16 Settembre 2015 21:31

Siamo nati per essere felici, è un nostro diritto, un diritto di ogni essere umano. Non siamo nati per soffrire, non siamo nati per il sacrificio e il dolore e nemmeno per la tristezza. Ora mi darete della idealista illusa, ma non me ne frega un cazzo. Chi si arrende ad una vita fatta di tristezza è un debole e un perdente. Io non mi arrendo, lotterò fino all'ultimo respiro per la mia felicità e la mia realizzazione personale. Voglio sapere come ci si sente ad essere pienamente soddisfatti in ogni ambito della vita, a come ci si sente ad essere in pace con se stessi, e quando avrò novant'anni, sempre che ci arrivi, e sarò su una sedia a rotelle in arresa della morte, voglio guardarmi indietro serenamente e con la consapevolezza di aver vissuto davvero al meglio delle mie possibilità, e di non aver sprecato la mia vita, e se non ci sarò riuscita di aver fatto almeno del mio meglio. La vita è un dono meraviglioso, spesso è un percorso faticoso, tutto in salita, pieno di buche, ostacoli e spine acuminate, ma è forse l'unica che abbiamo, non abbiamo la certezza di avere una seconda possibilità, quindi sprecarla è una terribile bestemmia e un delitto imperdonabile. Questa è qualcosa che nessuno mi può dare, nè Roby, nè voi, nessuno. Solo io posso tentare con ripetute cadute, coperta di fango, sputi, insulti e risate di scherno, di trovare la via. Potevate solo essere d'ispirazione, piccoli punti di luce ad illuminarmi la strada. Leggevo le vostre storie, entravo in questo mondo per capire e per imparare, e anche per sperimentare in modo diretto, all'inizio in punta di piedi e poi partecipando e cercando di dare a voi qualcosa di me stessa, ma non vi interessa pertanto io passo oltre e continuo la mia ricerca. Qualcuna mi ha chiesto - testuali parole - se voglio trombare. Non ho risposto in modo diretto perchè una domanda rivolta in questa modalità non merita risposta, però sì magari anche quello, sono una donna anch'io, ho le mie esigenze come qualunque altra donna, e vorrei anch'io vivere un sesso soddisfacente, mi sembra che sia un mio diritto inalienabile anche se sono sposata, anche se non sono libera giovane e senza responsabilità. Non siamo nel Medioevo e quando mi sono sposata non ho firmato un contratto eterno per una vita di insoddisfazione, sacrifici e tristezza, le premesse erano altre, nella buona e nella cattiva sorte ha un altro significato, significa camminare insieme e venirsi incontro anche nei momenti difficili. C'è un blocco nella mia vita e tutto ciò non sta succedendo, spero di trovare anche lì una soluzione accettabile e di minor impatto possibile per la mia famiglia, ma il mio dovere principale ce l'ho verso me stessa. Ma non lo chiamere "trombare", non sono un animale, sono un essere umano. E infine come ultima cosa, vorrei realizzare la mia favola personale: mi piacerebbe fingere di essere una principessa per un giorno, solo così, per sapere come ci si sente. Perchè tutte le donne sono principesse, anche quelle che lavorano dodici ora al giorno e non hanno di che sfamarsi, anche quelle abusate, anche chi si sente sola, abbandonata, dimenticata. Dobbiamo sorridere sempre nonostante tutto, trovare ogni giorno almeno un motivo per farlo. Io me lo ripeto tutti i giorni e ci riesco sempre, anche in quelli più faticosi o in quelli in cui sono nervosa e arrabbiata come oggi.

Siamo nati per essere felici, è un nostro diritto, un diritto di ogni essere umano. Non siamo nati per soffrire, non siamo nati per il sacrificio e il dolore e nemmeno per la tristezza. Ora mi darete della idealista illusa, ma non me ne frega un cazzo. Chi si arrende ad una vita fatta di tristezza è un debole e un perdente. Io non mi arrendo, lotterò fino all'ultimo respiro per la mia felicità e la mia realizzazione personale. Voglio sapere come ci si sente ad essere pienamente soddisfatti in ogni ambito della vita, a come ci si sente ad essere in pace con se stessi, e quando avrò novant'anni, sempre che ci arrivi, e sarò su una sedia a rotelle in arresa della morte, voglio guardarmi indietro serenamente e con la consapevolezza di aver vissuto davvero al meglio delle mie possibilità, e di non aver sprecato la mia vita, e se non ci sarò riuscita di aver fatto almeno del mio meglio. La vita è un dono meraviglioso, spesso è un percorso faticoso, tutto in salita, pieno di buche, ostacoli e spine acuminate, ma è forse l'unica che abbiamo, non abbiamo la certezza di avere una seconda possibilità, quindi sprecarla è una terribile bestemmia e un delitto imperdonabile. Questa è qualcosa che nessuno mi può dare, nè Roby, nè voi, nessuno. Solo io posso tentare con ripetute cadute, coperta di fango, sputi, insulti e risate di scherno, di trovare la via. Potevate solo essere d'ispirazione, piccoli punti di luce ad illuminarmi la strada. Leggevo le vostre storie, entravo in questo mondo per capire e per imparare, e anche per sperimentare in modo diretto, all'inizio in punta di piedi e poi partecipando e cercando di dare a voi qualcosa di me stessa, ma non vi interessa pertanto io passo oltre e continuo la mia ricerca. Qualcuna mi ha chiesto - testuali parole - se voglio trombare. Non ho risposto in modo diretto perchè una domanda rivolta in questa modalità non merita risposta, però sì magari anche quello, sono una donna anch'io, ho le mie esigenze come qualunque altra donna, e vorrei anch'io vivere un sesso soddisfacente, mi sembra che sia un mio diritto inalienabile anche se sono sposata, anche se non sono libera giovane e senza responsabilità. Non siamo nel Medioevo e quando mi sono sposata non ho firmato un contratto eterno per una vita di insoddisfazione, sacrifici e tristezza, le premesse erano altre, nella buona e nella cattiva sorte ha un altro significato, significa camminare insieme e venirsi incontro anche nei momenti difficili. C'è un blocco nella mia vita e tutto ciò non sta succedendo, spero di trovare anche lì una soluzione accettabile e di minor impatto possibile per la mia famiglia, ma il mio dovere principale ce l'ho verso me stessa. Ma non lo chiamere "trombare", non sono un animale, sono un essere umano. E infine come ultima cosa, vorrei realizzare la mia favola personale: mi piacerebbe fingere di essere una principessa per un giorno, solo così, per sapere come ci si sente. Perchè tutte le donne sono principesse, anche quelle che lavorano dodici ora al giorno e non hanno di che sfamarsi, anche quelle abusate, anche chi si sente sola, abbandonata, dimenticata. Dobbiamo sorridere sempre nonostante tutto, trovare ogni giorno almeno un motivo per farlo. Io me lo ripeto tutti i giorni e ci riesco sempre, anche in quelli più faticosi o in quelli in cui sono nervosa e arrabbiata come oggi.
Ospite - anonima il Mercoledì, 16 Settembre 2015 19:19

Sei forte Manu, tanto troverai sempre qualcuno che ha da ridire "sei sei brutta ti tirano le pietre,  se sei bella ti tirano le pietre ":kissing_heart:

Sei forte Manu, tanto troverai sempre qualcuno che ha da ridire "sei sei brutta ti tirano le pietre,  se sei bella ti tirano le pietre ":kissing_heart:
Ospite - il Mercoledì, 16 Settembre 2015 18:43

Eccolo, si trova anche online. Io leggo il giornale alle 6.30 al mattino, è il pezzo di Gramellini è uno dei miei preferiti. Leggi Mimma 
http://www.lastampa.it/2015/09/16/cultura/opinioni/buongiorno/elogio-della-tristezza-nBiJdfndLgTPaBxAcEABxO/pagina.html

Eccolo, si trova anche online. Io leggo il giornale alle 6.30 al mattino, è il pezzo di Gramellini è uno dei miei preferiti. Leggi Mimma  http://www.lastampa.it/2015/09/16/cultura/opinioni/buongiorno/elogio-della-tristezza-nBiJdfndLgTPaBxAcEABxO/pagina.html
Ospite - perla il Mercoledì, 16 Settembre 2015 13:28

Buenos dias ojos azul

Buenos dias ojos azul
Ospite - Mimma il Mercoledì, 16 Settembre 2015 12:01

Manu poi la trovo divertente ....adulta e bambina nello stesso tempo ....con queste filastrocche buffe ed il suo realismo con sprazzi di sogno trasgressivo liberatorio. C'è stata una commentatrice ...che ha postato un nome ben preciso e che rimandava ad un altro sito. Naturalmente sono andata a curiosare ed ho scoperto una donna che dopo anni di matrimonio, ed ormai insoddisfatta, ha buttato all'aria tutto....dando sfogo a tutti i suoi desideri più intimi.  

Manu poi la trovo divertente ....adulta e bambina nello stesso tempo ....con queste filastrocche buffe ed il suo realismo con sprazzi di sogno trasgressivo liberatorio. C'è stata una commentatrice ...che ha postato un nome ben preciso e che rimandava ad un altro sito. Naturalmente sono andata a curiosare ed ho scoperto una donna che dopo anni di matrimonio, ed ormai insoddisfatta, ha buttato all'aria tutto....dando sfogo a tutti i suoi desideri più intimi.  
Ospite - Mimma il Mercoledì, 16 Settembre 2015 11:45

Nina saresti stata sfottuta ed attaccata (da quelle super adoranti) se tu avessi segnalato che la tua esperienza con Roy non aveva ottenuto l'esito agognato. Poi non avrebbero valutato che la colpa alla fine di un cattivo esito non è realmente una colpa ...ma avrebbero valutato unicamente la testimonianza negativa  come una cattiveria o pessima pubblicità a Roy. Praticamente quello che è successo a Manu che nonostante l'uscita non è riuscita ad ottenere quello che desidera e lo ha semplicemente riferito senza accusare Roy ....ma accusando solo e ancora se stessa. E comunque Nina se qualcuno avesse voluto dire una cattiveria sul tuo commento .....insomma penso che questa persona avrebbe dovuto farsi un bell'esamino di coscienza.  

Nina saresti stata sfottuta ed attaccata (da quelle super adoranti) se tu avessi segnalato che la tua esperienza con Roy non aveva ottenuto l'esito agognato. Poi non avrebbero valutato che la colpa alla fine di un cattivo esito non è realmente una colpa ...ma avrebbero valutato unicamente la testimonianza negativa  come una cattiveria o pessima pubblicità a Roy. Praticamente quello che è successo a Manu che nonostante l'uscita non è riuscita ad ottenere quello che desidera e lo ha semplicemente riferito senza accusare Roy ....ma accusando solo e ancora se stessa. E comunque Nina se qualcuno avesse voluto dire una cattiveria sul tuo commento .....insomma penso che questa persona avrebbe dovuto farsi un bell'esamino di coscienza.  
Ospite - stella il Mercoledì, 16 Settembre 2015 09:58

Buongiorno donne e buongiorno Roy ,sai e'dura scappare da Roy lo conosci e ci stai bene ti fa stare bene ,e dolce affascinante e caldo .Mi permetto apro una parentesi ,donne avete mai visitato le  Marche!?No visitatele ne vale la pena,io me ne sto innamorando ,un saluto a Roy e a voi da qui!!!

Buongiorno donne e buongiorno Roy ,sai e'dura scappare da Roy lo conosci e ci stai bene ti fa stare bene ,e dolce affascinante e caldo .Mi permetto apro una parentesi ,donne avete mai visitato le  Marche!?No visitatele ne vale la pena,io me ne sto innamorando ,un saluto a Roy e a voi da qui!!!
Ospite - Per Manu il Martedì, 15 Settembre 2015 23:45
http://youtu.be/d69yOKwAiy8
Ospite - A follower il Martedì, 15 Settembre 2015 23:39

Chissà che contenta che sarà ora Cattiva visto che dopo la sua osservazione  ci sono stati i commenti sull'esperienza di Nina :smile:

Chissà che contenta che sarà ora Cattiva visto che dopo la sua osservazione  ci sono stati i commenti sull'esperienza di Nina :smile:
Ospite - anonima il Martedì, 15 Settembre 2015 22:52

E intendo rimanere anonima, perlomeno non insulto nessuno 

E intendo rimanere anonima, perlomeno non insulto nessuno 
Ospite - anonima il Martedì, 15 Settembre 2015 21:40

Ho letto con attenzione l' esperienza di Nina, volevo farle anche qualche domanda per saperne di più visto che sono nella sua situazione passata, ma poi ho lasciato perdere :wink:

Ho letto con attenzione l' esperienza di Nina, volevo farle anche qualche domanda per saperne di più visto che sono nella sua situazione passata, ma poi ho lasciato perdere :wink:
Ospite - Manu il Martedì, 15 Settembre 2015 21:17

P.s. Oggi ho trovato casualmente un blog molto bello e interessante che tratta argomenti riguardanti la sessualità e i sentimenti in modo competente e rispettoso.

P.s. Oggi ho trovato casualmente un blog molto bello e interessante che tratta argomenti riguardanti la sessualità e i sentimenti in modo competente e rispettoso.
Ospite - Manu il Martedì, 15 Settembre 2015 20:45
Ospite - Cattiva il Martedì, 15 Settembre 2015 19:35

Nina ha scritto una bellissima testimonianza e non ve la siete proprio filata. Che branco di stronze acide. 

Nina ha scritto una bellissima testimonianza e non ve la siete proprio filata. Che branco di stronze acide. 
Ospite - il Martedì, 15 Settembre 2015 19:24

Ma veramente ho già detto tutto, ognuno farà quello che gli pare. Per la psicoanalisi prendo 150 euro l'ora ;-)

Ma veramente ho già detto tutto, ognuno farà quello che gli pare. Per la psicoanalisi prendo 150 euro l'ora ;-)
Lunedì, 26 Febbraio 2024