Skip to main content

Quando l'erezione è poesia

Il Blog di Roy

Ironico - Filosofico - Poetico - Cinetico - Fotografico

Gigolo Bohèmien

Gigolo BohèmienRoy, vorrei vedere la tua faccia come se fosse la prima volta, domandarti curiosa, tra la caffettiera che sbuffa: "Cosa preferisci il latte o il tè?" Dopo un attimo stringerti  a me per catturarti quell'espressione che mai prima avevo visto, per imprigionarti quegli occhi grigio autunno che se ancora li guardo ci vedo in controluce foglie gialle che ondeggiano. Vorrei essere lì in piedi mentre il caffè bolle, attenta ad ogni tuo sguardo, ad ogni tuo giudizio che mi spaventa e mi fa bella.

Oddio Roy, cosa penserai di me così struccata? Se ora mi si slaccia la vestaglia? Non mi hai mai visto alla luce del giorno, nuda senza neanche uno straccio di cotone, un filo di perle che mi inibisca il timore di non essere all'altezza.

Mi conosci soltanto in penombra coperta di seta, trasparente quel tanto che invoglia. Ma che voglia stanotte! Dentro il mio letto, sorpreso e contento d'ospitare finalmente un uomo che non dorme. Era tanto, erano anni che non reggeva il peso di un maschio in amore fino a che la luce invadesse la stanza, fino a che il rumore di un bacio m'accogliesse nel sonno. 

Tutto ciò mi spaventa e mi dà gioia, scopro parti di me dimenticate nel tempo, come ridere appena alzata o essere premurosa al minimo sospiro che emetti più denso. Sono felice, lo confesso, mentre mi stringi queste quattro ossa che mi sono rimaste, perché da mesi digiuno, perché di quello che mangio ne rimane ben poco.

Ma il seno ce l'ho bello, almeno quello non ha paura di confrontarsi con qualunque ricordo che ti frulla nel cervello. Chissà quante donne, chissà quanti amori finiti prima dell'alba, chissà quante volte sei rimasto a fissare, come in questo momento, una donna che seduta davanti fa colazione. Se m'aspetti solo un attimo mi faccio ancora più bella, mi vesto quel poco per essere ancora più nuda, più femmina di quanto questa vestaglia non dica. Solo un attimo per assomigliare a me stessa, a quella che dentro lo specchio non delude, e ripaga quel maschio riflesso che infila passione e stringe la carne. 

Roy, chissà quali saranno i tuoi interessi, chissà che lavoro potrai mai fare, con queste mani lisce che ora non mi lasciano tregua sarai sicuramente un medico o un artista che modella donne di marmo e di creta. Non ti vedo proprio a spostare cassette o vendere macchine agricole, il tuo sorriso perfetto, mi butto ad indovinare, avrai si e no gli stessi miei anni, ma sei bello davvero! Bello da morire! Chissà come ho fatto ieri sera a non morire d'infarto, quando ti sei avvicinato e ti sei offerto, oppure quando, nel ristorante, hai perso lo sguardo nelle mie gambe accavallate e puttane, tese solo a  non farsi sfuggire la preda.

Ora sono qui in cucina dove ieri pulivo cicoria e spruzzavo anticalcare, ora sono qui, proprio nello stesso posto dove ogni volta mi viene da pensare e commiserarmi d'essere una povera scema, una povera fallita che ha chiuso il mondo di fuori. Ma stamattina è tutto diverso, mai avrei creduto che tu potessi entrare facilmente nella mia vita, potessi penetrarmi nel sogno come nei miei segreti che ora insolenti ne chiedono ancora. Dio mio come si cambia senza pensarci, anche se è l"unica cosa che facciamo per non essere soli quando lo siamo davvero!

Non credevo d"essere così affascinante dopo tutto questo tempo, così appetitosa che non mi lasci neanche il tempo di domandarti se ti piaccio. Sai, anch'io ne ho avute di storie, ma essere desiderata in questo modo dopo una notte di follie, non m'era m'hai capitato. Mi sento come se non lo facessi da anni, come se questo maschio che ora mi cerca fosse più anonimo di una lettera scritta con i ritagli di giornale, fosse più finto di tutte le notti che facevo da sola.

Eccoti, ora ti sento, senza fatica hai trovato la strada come se mi conoscessi da anni, e spingi ma non mi fai male, e rallenti ma non mi lasci col fiato sospeso. Mentre mi sfiori dove da tempo non sentivo piacere mi sussurri vapore, mi chiami col mio vero nome. Nessuno più m'aveva chiamata per intero. Mio caro Roy! Dimmi da quale cielo sei sceso, da quale stella m'hai osservata per conoscermi così bene. Ti stringo le mani per paura che di colpo tu possa diventare impalpabile, tu possa ritornare da dove sei sceso. Ti prego sbattimi, spezzami, dividimi in due ed assopiscimi per sempre la ragione, per sempre il buonsenso che mi vorrebbe ancora in attesa, diffidente al tuo sesso, al tuo odore, alle tue mani che tra un attimo saranno lame d'acciaio dentro il mio cuore imbecille e proteso.

Continua a cercarmi oltre la tua misura, oltre la tua voglia che non tace e non m'azzittisce, ma ti prego non dirmi il tuo nome, non pretendere domani le chiavi di casa, non portarti l'accappatoio o il pigiama che di giorno stride sotto il cuscino.

Come vorrei che tu mi facessi sentire sempre giudicata, non essere mai sicura che quello che offro è il massimo che t'aspetti. Se esci non dirmi che torni, toglimi qualsiasi appiglio, come ora, che frenetica, cerco invano una maniglia per reggere al tuo desiderio. Ti sento, non mi concedi più pause, è un'emozione continua che toglie ossigeno all'aria, sangue alle vene, forza alle mie gambe che tremanti si lasciano andare all'impeto che t'anima e ti fa maschio. Ma dove sei stato tutto questo tempo? Gigolo Bohèmien lungo la Senna o semplice maschio in astinenza da femmina!

Non ci posso credere che la tanta concorrenza di donne digiune non t'abbiano ancora consumato per bene fino ad essiccarti questo pene, a prosciugarti questa vena d'oro che m'arricchisce e mi depaupera la mente.

Non aver paura di farmi male, entrami come un rapinatore in una banca, come un ritardatario al primo giorno d'esame! Non pensare di deludermi, perché niente, ora, potrà mai farmi tornare indietro, farmi pentire di questo sogno che ho scelto.

Sei troppo bello per essere vero, troppo intenso per non essere finto! Troppo fortunata! Che se solo me ne fosse capitata la minima parte dubiterei d'essere sveglia! Picchiami, fammi uscire dal sogno, perché tu questa volta sei vero davvero! Non cercarmi soltanto il piacere, fammi del male, prendimi a calci dove ora mi riempi solo d'altruismo. Ma non posso che sognare quando sento un maschio trattenere il piacere per conservarlo integro e perfetto al mio ultimo grido.

M.H.

 

Commenti 118

Ospite - Manu il Mercoledì, 18 Marzo 2015 19:19

Ma sono tutte scrittrici e poetesse su questo blog. Complimenti! :smile:
Si vede che siete donne di cultura, intelligenti, sensibili, erudite... delle poetesse.
Come vorrei essere così anch'io...
:disappointed:
Ma il mio tempo qui per ora è finito. Devo interrompere parzialmente lo sciopero per nutrire la truppa.
Cenerentola torna ai fornelli, altro che poesie e cuore romantico... Quelle le lascio alle principesse delle fiabe, cioè a voi, quelle che "... E il sogno realtà diverrà..."
Trallallero trallallà.

Ma sono tutte scrittrici e poetesse su questo blog. Complimenti! :smile: Si vede che siete donne di cultura, intelligenti, sensibili, erudite... delle poetesse. Come vorrei essere così anch'io... :disappointed: Ma il mio tempo qui per ora è finito. Devo interrompere parzialmente lo sciopero per nutrire la truppa. Cenerentola torna ai fornelli, altro che poesie e cuore romantico... Quelle le lascio alle principesse delle fiabe, cioè a voi, quelle che "... E il sogno realtà diverrà..." Trallallero trallallà.
Ospite - serena il Lunedì, 12 Maggio 2014 16:31

ops....forse ho fatto troppi invia.....sob!

ops....forse ho fatto troppi invia.....sob!
Ospite - Serena il Lunedì, 12 Maggio 2014 16:30

...sei il Baudelaire dei nostri giorni...(come trasgressività intendo)..

...sei il Baudelaire dei nostri giorni...(come trasgressività intendo)..
Ospite - Serena il Lunedì, 12 Maggio 2014 16:30

...sei il Baudelaire dei nostri giorni...(come trasgressività intendo)..

...sei il Baudelaire dei nostri giorni...(come trasgressività intendo)..
Ospite - Serena il Lunedì, 12 Maggio 2014 16:30

...sei il Baudelaire dei nostri giorni...(come trasgressività intendo)..

...sei il Baudelaire dei nostri giorni...(come trasgressività intendo)..
Ospite - Monella il Lunedì, 12 Maggio 2014 09:07

Ma va ??? Problemuccio brava e' minuscolo in confronto al tuo .i problemi psicologici sono i piu duri da vivere . Sei brava ad attaccare ma io ti conosco e ho imparato ad incassare con il sorriso    .Sei troppo cattiva come persona troppo distante dal mio vivere . E a Roy che ti lascia commentare con questa cattiveria dico hai perso molte fan x colpa sua . Ti andra' bene cosi .  Orewar  il lavoro mi chiama . 

Ma va ??? Problemuccio brava e' minuscolo in confronto al tuo .i problemi psicologici sono i piu duri da vivere . Sei brava ad attaccare ma io ti conosco e ho imparato ad incassare con il sorriso    .Sei troppo cattiva come persona troppo distante dal mio vivere . E a Roy che ti lascia commentare con questa cattiveria dico hai perso molte fan x colpa sua . Ti andra' bene cosi .  Orewar  il lavoro mi chiama . 
Ospite - il Lunedì, 12 Maggio 2014 09:07

Ma va ??? Problemuccio brava e' minuscolo in confronto al tuo .i problemi psicologici sono i piu duri da vivere . Sei brava ad attaccare ma io ti conosco e ho imparato ad incassare con il sorriso    .Sei troppo cattiva come persona troppo distante dal mio vivere . E a Roy che ti lascia commentare con questa cattiveria dico hai perso molte fan x colpa sua . Ti andra' bene cosi .  Orewar  il lavoro mi chiama . 

Ma va ??? Problemuccio brava e' minuscolo in confronto al tuo .i problemi psicologici sono i piu duri da vivere . Sei brava ad attaccare ma io ti conosco e ho imparato ad incassare con il sorriso    .Sei troppo cattiva come persona troppo distante dal mio vivere . E a Roy che ti lascia commentare con questa cattiveria dico hai perso molte fan x colpa sua . Ti andra' bene cosi .  Orewar  il lavoro mi chiama . 
Ospite - Luise il Lunedì, 12 Maggio 2014 07:50

Mi ricordi molto una tipa di Milano....che ha un problemuccio fisico.... mumble mumble mumble..... 

Mi ricordi molto una tipa di Milano....che ha un problemuccio fisico.... mumble mumble mumble..... 
Ospite - Monella il Lunedì, 12 Maggio 2014 07:41

Infatti e non amettero mai di ridere . Ma come faccio a non ridere se c'e" gente ridicola come te ... Sei una donna sola x questo stai qui 24 ore al giorno ad attaccare le persone felici . Anche quelle felici pagano un Gigolo excort  . Trovati una famiglia ne hai bisogno e perdona chi ti ha tradito ti  ha lasciato dentro troppp odio x la vita . fai un respito e inizia questo lunedi' . Ora fatti una risata la sentirai solo tu vista la tua solitudine . VIVI E LASCIA VIVERE vedrai che starai meglio . 

Infatti e non amettero mai di ridere . Ma come faccio a non ridere se c'e" gente ridicola come te ... Sei una donna sola x questo stai qui 24 ore al giorno ad attaccare le persone felici . Anche quelle felici pagano un Gigolo excort  . Trovati una famiglia ne hai bisogno e perdona chi ti ha tradito ti  ha lasciato dentro troppp odio x la vita . fai un respito e inizia questo lunedi' . Ora fatti una risata la sentirai solo tu vista la tua solitudine . VIVI E LASCIA VIVERE vedrai che starai meglio . 
Ospite - Monella il Lunedì, 12 Maggio 2014 00:02

Siete la cattiveria in persona e .mi stupisce che Roberto Dolce Vi permetta di fare questi commenti con le parolacce . Per vs informazione il sorriso l ho ritrovato grazie ad un appuntamento con Roy . Ecco vedete non siete nemmeno capaci di leggere e se non conoscete chi scrive evitate di offenderla x niente . Lo consiglio a Voi uscite con Roy vi rimette di buon umore 

Siete la cattiveria in persona e .mi stupisce che Roberto Dolce Vi permetta di fare questi commenti con le parolacce . Per vs informazione il sorriso l ho ritrovato grazie ad un appuntamento con Roy . Ecco vedete non siete nemmeno capaci di leggere e se non conoscete chi scrive evitate di offenderla x niente . Lo consiglio a Voi uscite con Roy vi rimette di buon umore 
Ospite - Monella il Domenica, 11 Maggio 2014 22:24

Alla fine io non ho insultato nessuno e come si vede le vostre risposte sono piene di insulti e parolacce . La deficente analfabeta e ossessiva si conceda . Ma non cambia opinione continuo a vivere e ad apprezzare la gente e le donne e a non smettere mai di sognare . Noi siamo infinito e quel brivido sulla pelle di emozione continuo a viverlo Voi 2 continuate ad odiare mi dispiace tanto per Voi . 

Alla fine io non ho insultato nessuno e come si vede le vostre risposte sono piene di insulti e parolacce . La deficente analfabeta e ossessiva si conceda . Ma non cambia opinione continuo a vivere e ad apprezzare la gente e le donne e a non smettere mai di sognare . Noi siamo infinito e quel brivido sulla pelle di emozione continuo a viverlo Voi 2 continuate ad odiare mi dispiace tanto per Voi . 
Ospite - Veronica il Domenica, 11 Maggio 2014 22:15

Luise sono con te, lasciala perdere questa deficiente analfabeta, sii superiore 

Luise sono con te, lasciala perdere questa deficiente analfabeta, sii superiore 
Ospite - Monella il Domenica, 11 Maggio 2014 20:09

Strano dire che non giudichi quando lo fai con tutte . Roy mi mette di buon umore x me il buon umore e' ridere . Rancore con Roy x cosa x un appuntamento a pagamento ?? Sei di poca cultura .Le prestazioni di servizio si pagano Nessuno mi regala niente con il mio lavoro ci vivo e spendo come voglio . Devo chiederti il permesso per commentare ?? Sei la sua fidanzata?? Scusami pensavo come ho letto che Roy fosse per tutte le donne ?? pensavo bastasse pagarlo x uscirci serve altro ??? Il tuo permesso percaso ?? 

Strano dire che non giudichi quando lo fai con tutte . Roy mi mette di buon umore x me il buon umore e' ridere . Rancore con Roy x cosa x un appuntamento a pagamento ?? Sei di poca cultura .Le prestazioni di servizio si pagano Nessuno mi regala niente con il mio lavoro ci vivo e spendo come voglio . Devo chiederti il permesso per commentare ?? Sei la sua fidanzata?? Scusami pensavo come ho letto che Roy fosse per tutte le donne ?? pensavo bastasse pagarlo x uscirci serve altro ??? Il tuo permesso percaso ?? 
Ospite - Monella il Domenica, 11 Maggio 2014 19:40

:kissing_heart:

:kissing_heart:
Ospite - Monella il Domenica, 11 Maggio 2014 18:55

Tesoro io sono cosi piccina e monella che rido di felicita vera . Ma  nooo mi sei simpatica o almeno non mi sei antipatica non ti conosco e non posso giudicarti . Cara Luise perche' commento ?? Perche' mi diverto e so che non sei d accordo ma ho fatto pace con il mondo ho ripreso ad avere fiducia nelle persone c e' ancora tanta brava gente in giro e me la vivo con il sorriso .

Tesoro io sono cosi piccina e monella che rido di felicita vera . Ma  nooo mi sei simpatica o almeno non mi sei antipatica non ti conosco e non posso giudicarti . Cara Luise perche' commento ?? Perche' mi diverto e so che non sei d accordo ma ho fatto pace con il mondo ho ripreso ad avere fiducia nelle persone c e' ancora tanta brava gente in giro e me la vivo con il sorriso .
Ospite - Monella il Domenica, 11 Maggio 2014 00:17

Ma perche' a me fai un effetto diverso .bo io rido rido e rido e spero di non smettere mai di ridere quando penso a te. Una risata in senso positiva una risata che ti far stare bene . Non riesco a vedere Roy con i cuoricini e nemmeno Roberto . Amo la risata e l ho ritrovata Aiutoo non smetto piu di ridere .  Che bello essermi ritrovata. :smile::smile::smile:

Ma perche' a me fai un effetto diverso .bo io rido rido e rido e spero di non smettere mai di ridere quando penso a te. Una risata in senso positiva una risata che ti far stare bene . Non riesco a vedere Roy con i cuoricini e nemmeno Roberto . Amo la risata e l ho ritrovata Aiutoo non smetto piu di ridere .  Che bello essermi ritrovata. :smile::smile::smile:
Ospite - Margherita il Sabato, 10 Maggio 2014 18:47

Non è mutata l'intensità con cui, ancora una volta, quel giorno alcuni tuoi messaggi sembravano fare centro su di me, amplificando la rotta del mio cuore. Credo che questo processo si estenda a chi sbatte le ali al ritmo delle tue note :kissing_heart:

Non è mutata l'intensità con cui, ancora una volta, quel giorno alcuni tuoi messaggi sembravano fare centro su di me, amplificando la rotta del mio cuore. Credo che questo processo si estenda a chi sbatte le ali al ritmo delle tue note :kissing_heart:
Ospite - Patrizia S. il Sabato, 10 Maggio 2014 17:44

Ammiro Roy perché non è un ipocrita....ammiro Roy perché non ti regala false illusioni....è un professionista serio e come tale non credo faccia distinzioni tra donne di serie A o serie Z....comunque dico che "sarebbe bello poterlo fare" perché leggendo varie interviste di donne che lo hanno incontrato non c'è stata una sola donna che non abbia espresso un parere entusiasmante....curiosità, necessità, desiderio e fantasia sono mille i motivi che potrebbero spingerti verso di lui 

Ammiro Roy perché non è un ipocrita....ammiro Roy perché non ti regala false illusioni....è un professionista serio e come tale non credo faccia distinzioni tra donne di serie A o serie Z....comunque dico che "sarebbe bello poterlo fare" perché leggendo varie interviste di donne che lo hanno incontrato non c'è stata una sola donna che non abbia espresso un parere entusiasmante....curiosità, necessità, desiderio e fantasia sono mille i motivi che potrebbero spingerti verso di lui 
Ospite - Chiaretta il Sabato, 10 Maggio 2014 15:58

Hai cambiato il blog, figooooo :heart_eyes:

Hai cambiato il blog, figooooo :heart_eyes:
Ospite - Susy il Venerdì, 09 Maggio 2014 21:10

Ti ho scoperto da poco e devo dirti che mi piaci molto

Ti ho scoperto da poco e devo dirti che mi piaci molto
Lunedì, 26 Febbraio 2024