Quando l'erezione è poesia

Una grande storia d’amore mai iniziata con un Gigolo

letteraBuongiorno,
Come previsto sono a casa con l’influenza.... Ecco l’occasione ideale di riordinare i pensieri e soprattutto organizzare futuri impegni… come dici tu la apparente noia creativa... non potrei essere più d’accordo... ma purtroppo mi capita molto raramente... lavoro tanto, e a volte non mi fermo mai.... il che è un bene da un punto di vista che ti riguarda. Perché .... perché non penso, non rimugino e non scrivo idiozie.... cose che invece faccio appena mi vieni in mente. Direi che ultimamente capita spesso che scrivo cagate. Molte volte per semplice paura che tu possa dimenticare o semplicemente archiviare. E non è detto che non l’hai già fatto ma comunque anche se non vivo sperando c’è sempre una vocina che mi dice “stacci, sia testarda perché tutto sommato vale la pena” ...

Oggi ti chiamerei volentieri ma non ho voce, magari stai lavorando pure (e la mia perfetta scusa ogni volta che sento il desiderio di sentirti) .... e c’è da dire che penso che tu sia un tipo stra impegnato tra social, interviste, clienti, te stesso e che sai apprezzare momento di noia ...per cui perdonami questo disturbo email... In verità ho paura che sentirti mi allontana da te... curioso no…più delle volte mi ritrovo con la mente in subbuglio appena ti sento. Io so soltanto lavorare, produrre, vendere, celarmi dietro il sorriso che sembra che sono felice e così che combatto ed è unico modo.... lavorare....

Da tempo che mi balena in mente una cosa che hai detto... che certe volte le persone che ti chiamano si trovano nei loro momenti fragili... e da persone fragili si illudono che tu sia una specie di uomo perfetto.... e che è per questo che fuori da ogni aspetto lavorativo cerchi di mantenere le distanze... È giusto insomma, è onesto da parte tua. Ma davvero faccio parte di questo enorme gruppo? E facendomi il terzo grado da sola e interrogandomi cercavo di capire come si spiega la voglia dì rivederti dopo tutto questo tempo. Insomma, solo una donna triste rimane ancorata ai ricordi …Sono sfigata o sono davvero stata così innamorata di te che non riesco a cancellarti...

Se pensò sinceramente perché cazzo ti ho chiamato era perché credevo che la mia vita sessuale facesse schifo... aggiungerei che ho letto un paio di libri che mi hanno aperto gli orizzonti e confermato i dubbi. Perché rischiare un amante scemo, richiede tempo, avevo già provato e il risultato era fantozziano quando posso avere quel speriamo bonazzo pagando... ma poi non mi sembra la mente sfigata, tutt’altro.... sono stata coraggiosa a capire se davvero fossi frigida come qualcuno mi aveva definito. Si Roberto, sono la tipica cliente curiosa a capire dove erano i miei limiti senza ferire nessuno, non volevo ferire, umiliare, tradire, lasciare... volevo un paio di ore di favola per me, un paio di ore da cattiva ragazza che sarebbero bastate per togliermi i dubbi...

È invece.... una bestiale fregatura... un pugno nello stomaco a prima vista... i due occhi azzurri milioni di volte più belli dal vivo... tuo odore di fresco, di pulito, di te.... qualcosa di imprevedibile…Ricordo che volevo fare sesso con ogni parte del mio corpo...volevo sentire il tuo piacere. Volevo che non sia solo bello per me, ma anche per te... E se dici che era perché ero fragile mi dispiace ma non è a me che togli ma a te... non ero io ad esserlo, ma lo sei tu quando si istaura un legame...perché non accetti che sei .... stato ... e siamo stati semplicemente bene...e non vado oltre, non è un romanzo e sappiamo entrambi com’è andata... Ho sempre apprezzato la tua mente lucida. Ho ringraziato che tu abbia posto fine la dov’è io avrei messo Inizio. È anche se a volte litighiamo per niente, parliamo, ci stuzzichiamo sta il fatto che non abbiamo mai smesso di farlo veramente...

Anni sono volati e io mi trovo a volerti ancora... ma perché? Tu sai la risposta? Beh io cerco di capire .... Forse ti voglio ancora perché questa storia e infinita... perché in realtà non è mai iniziata davvero.... abbiamo scopato, bene, super bene ma non c’è stato un oltre e quindi non è finita. Non finisce perché sono umana...so che mi attrai e quindi va da sola…Ma allora perché non ti ho sostituito con qualcuno... e solo sesso quindi perché sei lì ancora... incontro un sacco di uomini, e tutta la fila la metterei a lucidarti le scarpe... come mai signor solo sesso... fisicamente sapevi davvero di cosa avessi bisogno e così hai rovinato per sempre ogni mio possibile rapporto con altri uomini...

Ti scrivo e ti penso... ma è solo sesso…È ciò che mi dico ...Tu che dici... per te e solo sesso? Tu? Ma se lo fai pure troppo... bene, male chi importa... lo fai.... una non la cerchi per sesso... ma perché ti piace. Io ti piaccio? Quanto? Abbastanza...
Insomma mi diresti:” ma ti rendi conto V…… che stai parlando di niente... sono un gigolo e grazie a Dio solo ora penso che finalmente costruisco le basi per futuro, e ora che sono cercato impegnato e forse potrei finire i miei guai con il fisco... perché sinceramente V…… i tuoi cazzi con equitalia sono niente se penso ai miei...Che cosa vuoi? Poesie, parole dolci ... comprati un libro... vuoi essere scopata... ora non ho tempo si vedrà…ma lo credo impossibile visto i tuoi tempi del cazzo...”

Ecco Roy che conosco mi direbbe così.... sì arrabbierebbe pure di avergli fatto perdere tempo al telefono... Mi hai detto ieri “sai che sei bella” .... già lo so, ma ho bisogno delle tue mani per sentirmici... Una mia amica mi disse “ma perché non ti inventi qualcosa di provocante, così lui sarebbe costretto a rispondere o sì o no e saprai davvero se vuole vederti o gli piace prenderti in giro?” Ma cosa c’è di più provocante che la verità oggi... sono davvero disposta a perderti con un provocante sms... no... mai... preferisco la nostra storia infinita, mai iniziata...Preferisco le nostre parole non dette, nostri battibecchi... nostro esistere in un mondo parallelo quando chiudo gli occhi e ho tempo per pensare... tu mi fai sentire viva... ho bisogno ancora di te, oggi più che ieri...

Azzo... che letterina... speriamo non finisce nello spam. A presto.... V.

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

E tu cosa ne pensi di questo articolo?
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
ATTENZIONE - Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito. Grazie Roy
roy contactNon ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.