Quando l'erezione è poesia

Uomini in vetrina

Da  Affaritaliani.it - Prima volta? Le donne vanno dal gigolò

gigolo in vetrinaMacché uomo 'da catalogo'. "Al di là del successo momentaneo riscosso dal negozio francese che ha messo gli Uomini in vetrina, un'iniziativa del genere in Italia non avrebbe alcun senso. Perché il consumo vero e proprio di sesso veloce è tutto al maschile, mentre le donne sono più cerebrali. Il mio lavoro da gigolò è molto diverso da quello di una escort. E' più lungo, dura un'intera serata, nella quale devo affascinare la donna che ho di fronte e penetrarla innanzitutto cerebralmente". Così la pensa Roy, accompagnatore gigolò. E ne approfitta per tracciare con Affaritaliani.it un profilo a tutto campo del mercato del sesso a pagamento. 

Innanzitutto, la crisi economica. "Io non ne sto risentendo perché mi rivolgo a una clientela di alto profilo. Come si sa, con la recessione i ricchi diventano sempre più ricchi". Sconti e promozioni? "Sì, c'è chi li fa, ma in una fascia più bassa, appunto. Ed è qui che si vede l'influenza della crisi. Si moltiplicano gli improvvisati di questo mestiere, quelli che si spacciano per gigolò perché sono disperati: senza lavoro, con famiglia a carico... Ma questo mestiere bisogna amarlo. Io lo faccio prima per passione che per guadagno".

FEDELTA' E GELOSIA - Roy, ha iniziato da dieci la sua attività di accompagnatore, da sette lo fa "in modo professionale", ovvero mantenedosi interamente con questo mestiere. Diversi i servizi che offre sul suo sito (www.roygigolo.com), "tutti comunque richiesti perché li ho ideati proprio in base alle esigenze che le clienti mi manifestavano". Prove di fedeltà, per esempio: uomini che vogliono mettere alla prova le loro mogli e le fanno sedurre da lui. Oppure ingelosimenti: "Una preprogativa solo al femminile questa: le donne, chissà perché, ci tengono a farsi vedere dall'ex in compagnia di un altro. Oppure puntano a far ingelosire il loro fidanzato del momento".

LA PRIMA VOLTA - Ma ci sono anche donne che contattano Roy per perdere la verginità: "Per le ragazze dai 27-28 anni in su non avere esperienze sessuali comincia a diventare un problema. Oltretutto gli uomini non se la sentono di assumersi questa responsabilità: quando scoprono la verità, scappano. E ci si ritrova sempre più sole".

DONNE SOLE - A proposito di solitudine, Roy è anche un coach per quelle che non riescono a trovare un compagno e una storia seria. "Molte donne sono imbranate o pensano di esserlo. Io le aiuto a capire che cosa c'è che non va e a correggere i loro difetti". Le donne manager, autoritarie, decisioniste, ricche e troppo maschili, sono quelle che fanno più scappare gli uomini perché si sostituiscono al loro ruolo. Ma anche le donne belle sono molto sole: "Hanno molti più problemi a trovare un compagno perché sono più esigenti, vogliono l'uomo bello e alla loro altezza". Anche giornaliste e personaggi famosi cercano Roy perché non possono permettersi avventure che potrebbero dare scandalo: "Pagano il mio silenzio, diciamo".

ACCOMPAGNATORE - Roy si offre anche come "finto fidanzato. "Una volta ho dovuto accompagnare una ragazza incinta fingendo di essere il padre del bambino. Il suo compagno l'aveva lasciata e mi sono presentato io". Altre volte, invece, gli è capitato di essere pagati dagli uomini perché intrattenesse le loro mogli. "Una specie di regalo: la notte trasgressiva col gigolò. Perché questo non lo considerano un vero tradimento".

Maria Carla Rota affaritaliani.it

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

E tu cosa ne pensi di questo articolo?
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
ATTENZIONE - Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito. Grazie Roy
roy contactNon ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.