Skip to main content

Quando l'erezione è poesia

Il Blog di Roy

Ironico - Filosofico - Poetico - Cinetico - Fotografico
In evidenza

Sensazioni e destinazioni di un Gigolo

Sensazioni e destinazioni di un Gigolo.

Raggiungerla a destinazione. Attenderla nel parcheggio. Vederla arrivare con il suo trolley. Poi portarla a pranzo in un ristorante di campagna, ascoltare le sue parole, le risposte alle mie domande. Osservarla mentre mangia, mentre guarda fuori dalla finestra, mentre cerca di evitare il silenzio. Poi, tenerle la mano, intravedere un velo di malinconia nei suo occhi, un accenno di timidezza, di curiosità, di stupore. Parole, parole, parole intorno a noi. Parole di circostanza, parole segrete, parole taciute, parole di cristallo pronte ad infrangersi.

E adesso io sono qui di fronte a lei. Mi chiedo se tutto questo ha un senso, se tutto questo è giusto, o è solo una vigliacca fuga dalla libertà, dalla solitudine. Una scorciatoia per arrivare in vetta, un piccolo sentiero per la felicità di entrambi, un ultimo tentativo per provarci ancora, per sentirsi ancora vivi. Abbracciati siamo un'unica persona, l’offerta e la richiesta che si diluiscono insieme. Siamo i due pezzi mancanti di un puzzle incompleto, siamo queste foglie cadute che fanno rumore, siamo il vento che le ha strappate via, siamo un cavallo bianco in attesa del principe azzurro, siamo il tappeto volante che ci farà volare, siamo voci di bambini che giocano in lontananza, siamo l’altalena che oscilla nel silenzio, siamo acqua di ruscello, siamo l’ultima speranza.

Sarà questo il vero amore? Chissà. Io credo di si. Il vero amore non ha tempo, non ha limiti, non ha promesse, non ha condizioni. L’amore è un ricordo che portiamo con noi per sempre, anche se ora, non c’è più. Amore incondizionato, amore che non ti fa soffrire, che non ti illude, che non ti promette. Poi in una stanza d’albergo ci amiamo come se fosse la prima volta, l’ultima, l’ennesima. Ci amiamo senza amore, senza promesse, senza domani, senza sapere. Poi tutto finisce, si la nostra storia finisce qui, in una sera, in una notte, in un istante.

Colazione e improvvisamente tutto cambia, tutto ritorna alla normalità. Mentre versi il the, sei già via, sei già lontana, non sei più qui con me. Lo so, ritornerai dal tuo compagno con un segreto in più, con un dubbio in più. Ed io...... Io... Un messaggio mi riporta alla realtà... ricordandomi chi sono, e cosa faccio qui. Bevo il mio caffè, poi riparto. Riparto per sopravvivere, riparto per non morire, riparto, per restare ancora qui.

“Si tradisce per lasciare tutto com’è”

E tu hai mai tradito? Consideri un tradimento uscire con un Gigolò? Secondo te è vero che si tradisce per non cambiare niente? Scrivilo qui sotto. Grazie Roy

 

Commenti 125

Guest - Manu il Venerdì, 05 Febbraio 2016 08:27

Purtroppo mi sono resa conto che ci sono uomini con sentimenti ma che a letto sono un disastro, e uomini che sono maestri nell'arte del movimento inguinale ma hanno la sfera emotiva di un troll. Uno che sia non perfetto ma completo è impossibile da trovare. Una donna si deve rassegnare. La veritá è che qui viene presentata un'esperienza di un certo tipo ma non è così. Poi una donna ci crede, va con un gigolo, paga e se lo prende nel culo (anche metaforicamente) , così l'unico che ci guadagna alla fine è il gigolo. Il punto è questo: pago dei soldi per un servizio e mi si dice: guarda è una cosa così senza sentimento. Ne sono consapevole ok, se quella è l'offerta per TUTTE ok. Ma poi scopro anche da commenti e racconti sognanti che non è così. Francesca scrive meraviglie e posta roselline e cuoricini, le altre parlano di emozioni e coccole "stare con te è un balsamo per l'anima" "ogni incontro con te è magico e resterá nel mio cuore" ed è tutto un tripudio romantico di sguardi languidi, abbracci teneri e manine intrecciate prima dell'amplesso amoroso. Aaahhh... Allora a chi vuole Roy concede il suo lato "emotivo" oltre che la prestazione, con chi non vuole è una specie di macchina fredda e si limita all'essenziale riducendo il rapporto a una cosa scarna e prettamente fisica e senza pathos. Perchè? Pago gli stessi dannati soldi, perchè loro devono avere piú di me? Nemmeno mi conosci...perchè? Pago 500 fottuti euro piú spese come le altre ma alle altre stendi anche il tappeto rosso, io vengo liquidata con quattro pompate nel culo. I miei soldi non sono falsi, sono stati stampati dalla zecca dello stato e non da un trafficante colombiano. Non mi sembra giusto. Pensi che non abbia bisogno anch'io di comprensione e dolcezza? Solo le altre? Bene. Purtroppo non esiste la soluzione soddisfatte o rimborsate. Ma non lo vorrei nemmeno un rimborso, e nemmeno un incontro "riparatore", che Dio me ne scampi, peró una spiegazione sì, la esigo. Una cazzo di spiegazione mi è dovuta, ne ho diritto, almeno a quella. Il gigolo precedente a te non ha avuto erezioni con me per tutto il weekend, ha incassato e non mi ha dato spiegazioni. Come deve sentirsi una donna di fronte a questo? E tu...le ho raccontate sì queste cose giá altre volte. Da fastidio? Ma è la veritá. Mi chiuderai la porta in faccia adesso? Mi espellerai con durezza e determinazione oppure continuerai a ignorarmi sperando che mi stanchi prima o poi e molli l'osso? Mi sento ancora, per l'ennesima volta vittima di una terribile ingiustizia ed è una cosa che non sopporto, e mi chiedo perchè. Perchè proprio io? Adesso tu, il "migliore" in Italia per cortesia mi dai una spiegazione che sia sincera, reale e plausibile. Dimostra di essere un uomo e di avere le palle per farlo. Grazie.

Purtroppo mi sono resa conto che ci sono uomini con sentimenti ma che a letto sono un disastro, e uomini che sono maestri nell'arte del movimento inguinale ma hanno la sfera emotiva di un troll. Uno che sia non perfetto ma completo è impossibile da trovare. Una donna si deve rassegnare. La veritá è che qui viene presentata un'esperienza di un certo tipo ma non è così. Poi una donna ci crede, va con un gigolo, paga e se lo prende nel culo (anche metaforicamente) , così l'unico che ci guadagna alla fine è il gigolo. Il punto è questo: pago dei soldi per un servizio e mi si dice: guarda è una cosa così senza sentimento. Ne sono consapevole ok, se quella è l'offerta per TUTTE ok. Ma poi scopro anche da commenti e racconti sognanti che non è così. Francesca scrive meraviglie e posta roselline e cuoricini, le altre parlano di emozioni e coccole "stare con te è un balsamo per l'anima" "ogni incontro con te è magico e resterá nel mio cuore" ed è tutto un tripudio romantico di sguardi languidi, abbracci teneri e manine intrecciate prima dell'amplesso amoroso. Aaahhh... Allora a chi vuole Roy concede il suo lato "emotivo" oltre che la prestazione, con chi non vuole è una specie di macchina fredda e si limita all'essenziale riducendo il rapporto a una cosa scarna e prettamente fisica e senza pathos. Perchè? Pago gli stessi dannati soldi, perchè loro devono avere piú di me? Nemmeno mi conosci...perchè? Pago 500 fottuti euro piú spese come le altre ma alle altre stendi anche il tappeto rosso, io vengo liquidata con quattro pompate nel culo. I miei soldi non sono falsi, sono stati stampati dalla zecca dello stato e non da un trafficante colombiano. Non mi sembra giusto. Pensi che non abbia bisogno anch'io di comprensione e dolcezza? Solo le altre? Bene. Purtroppo non esiste la soluzione soddisfatte o rimborsate. Ma non lo vorrei nemmeno un rimborso, e nemmeno un incontro "riparatore", che Dio me ne scampi, peró una spiegazione sì, la esigo. Una cazzo di spiegazione mi è dovuta, ne ho diritto, almeno a quella. Il gigolo precedente a te non ha avuto erezioni con me per tutto il weekend, ha incassato e non mi ha dato spiegazioni. Come deve sentirsi una donna di fronte a questo? E tu...le ho raccontate sì queste cose giá altre volte. Da fastidio? Ma è la veritá. Mi chiuderai la porta in faccia adesso? Mi espellerai con durezza e determinazione oppure continuerai a ignorarmi sperando che mi stanchi prima o poi e molli l'osso? Mi sento ancora, per l'ennesima volta vittima di una terribile ingiustizia ed è una cosa che non sopporto, e mi chiedo perchè. Perchè proprio io? Adesso tu, il "migliore" in Italia per cortesia mi dai una spiegazione che sia sincera, reale e plausibile. Dimostra di essere un uomo e di avere le palle per farlo. Grazie.
Guest - Perla il Venerdì, 05 Febbraio 2016 08:06

Se hai deciso di mangiare il caviale non si pensa al portafoglio poi se decidi di mangiare il pesce fritto qualche spicciolo lo trovi nella borsa

Se hai deciso di mangiare il caviale non si pensa al portafoglio poi se decidi di mangiare il pesce fritto qualche spicciolo lo trovi nella borsa
Guest - Apocalittica il Giovedì, 04 Febbraio 2016 21:39

COSA PENSEREI SE DOVESSI INCONTRARE ROY! Telefono Roy che voce dolce che ha in 7 secondi sento che mi ha già capita; mi sembra di vivere in un sogno. Mi inizia a elencare tutti i suoi servizi e i relativi costi e appena sento i prezzi un improvvisa sensazione di debolezza mi pervade tutta soprattutto a livello delle gambe sto cadendo ma con repentina agilità mi appoggio al mobile e resisto. Il mio istinto mi invita subito a proferire la parola NO ma mi trovo in una confusione mentale che non so nemmeno io ma rispondo distrattamente e non volutamente SI . Quando riattacco la cornetta mi dico o mio Diooooo! ( gridando) sono fregata e cosa faccio adesso devo andare per forza che brutta figura faccio? Cerco di concentrarmi sulle sue foto e sulle parole dolci che mi ha detto e trovo così la forza di vestirmi e di prepararmi cercando soprattutto di non pensare ai soldi che dovrò pagare ( altrimenti mi sentirei svenire per la seconda volta) E dico a me stessa è stato solo un brutto sogno lui non mi ha chiesto soldi. Non è possibile!!! Mentre sono in macchina per raggiungerlo non so perché ma penso continuamente che dovrò sborsare 500 euro e più mi avvicino a questa consapevolezza più il pensiero diventa pressante tante e che per diminuirlo inconsciamente mi allontano dal luogo dell'incontro e più mi allontano più sento che mi sento meglio. Più mi avvicino e più mi sento svenire. Faccio questo andirivieni per 10 volte prima di fermarmi con la macchina ipnotizzarmi e cancellare dalla mente tutto quello che avrei dovuto pagare (500) Quando incontro Roy che gioia e che eleganza rimango subito contenta giacche lui mi invita al ristorante. Seduti a tavola lui mi guarda e io lo guardo. Lui immerso nei miei occhi ed io immersa nel suo piatto. Ammazza come mangia e che pietanze prelibate tanto mica paga lui. Improvvisamente mi vengono in mente non solo i 500 euro ma anche il costo della cena siamo saliti a 700. O dioooo mio!!!! Inizio a sudare freddo mi aggrappo al tavolo con tutte le forze per non scivolare a terra. Lui mi guarda preoccupato e mi chiede cosa hai tesoro ti senti bene ? No niente gli rispondo sono solo un po' emozionata. Chiudo gli occhi e faccio training autogeno e cerco di non pensarci e per magia riesco nuovamente a dimenticarmene anche se il mio stomaco sembra conservarne la memoria e si chiude a riccio da ciò non mangio nulla e non bevo nulla perché nulla sembra poter entrare mi si è chiuso anche l'esofago. Io non sapendo il motivo dato che ho dimenticato tutto ipnotizzandomi credo sia solo emozione di stare con quel bell adone. Finito di mangiare lui in pratica ha mangiato io invece ho digiunato ci ritroviamo in albergo. Un albergo lussuosissimo, bellissimo, da sogno con tanto di servizio in camera e lui prontamente ordina fragole e champagne e mi dice hai visto in che bel posto ti ho portato! ( tanto paga lui che me frega penso tra me e me ...come ha pagato il ristorante pagherà anche l'albergo! Giacché Roy mi dice non ti preoccupare il proprietario dell'albergo è amico mio ti farà un prezzo speciale!! Non l'avesse mai detto improvvisamente mi sento stranita lui già nudo nel letto ed io ancora vestita improvvisamente divento prima rossa dalla rabbia poi pallida per un calo di pressione, la mia faccia aveva i mille colori dell'arcobaleno e..tutto ad un tratto vedi ombrato le forze mi abbandonano completamente e io cado stecchita per terra perdendo completamente i sensi. Roy preoccupato mi scuote e mi rianima io riprendo coscienza ma appena lo guardo non vedo più lui ma il conto da pagare stampato sulla sua fronte e senza pensarci due volte risvengo. Lui mi rianima per la seconda volta e io in uno stato di deliro inizio a dire parole sconnesse "il conto no...l'albergo no... Il ristorante no... Il conto no .. Il conto no.. Roy con voce sicura è rassicurante mi dice ma di che conto parli ? Giacché io risvengo per la terza volta battendo la testa forte sul pavimento dimenticando tutto. Al risveglio avendo dimenticato tutto mi sento felicissima tra me e e me mi domando "Come sono fortunata finalmente corono il mio sogno. Che bel maschione. " E che orgasmo mi aspetta " Felice come una pasqua iniziamo a ridere e scherzare a bere champagne a versarcelo addosso e a berlo sui nostri corpi a perderci in baci, carezze e sguardi penetranti. Giacché Roy vuol esagerare e ordinare altro champagne e io non so perché pur desiderandolo anch'io gli dico di no come se fosse subentrato lo spirito di conservazione che premeva su di me per proteggermi da un eventuale pericolo ( il conto che adesso era 700 escluse le spese dell'albergo) Roy inizia a toccarmi come un uomo che vuol arrivare al sodo ed io mi lascio andare. Mentre facciamo l'amore io non so perché ma ad ogni posizione diversa sento delle strane voci... Sento dei numeri che mi girano per la testa..e più cerco di ignorarli più si fanno pressanti... Lui ha gli occhi chiusi e uno sguardo innamorato e io sono sopra di lui ma ho un viso isterico come una persona che sta facendo sesso e nello stesso tempo tiene in mano un tacquino per risolvere un problema finanziario... Lui raggiunge l'amplesso mentre io raggiungo il risultato... Se i miei conti sono giusti l'albergo mi costerà almeno 500 e sommando a 700 sono 1200 euro netti. Praticamente il mio stipendio di un mese di lavoro. Non dico niente lo guardo con uno sguardo da leonessa selvatica che incute soggezione...come se nulla fosse, con una certa non scialans da prima donna lascio sul letto i 1200 euro ( mascherando una rabbia incontrollabile e usando una forza di volontà che mai credevo potessi avere in vita mia...) Gli dico se il conto è giusto e lui chiama l'albergo e mi risponde "no cara veramente l'albergo costa 600 ( compreso servizio è champagne) ma va bene così tranquilla! E no dico tra me e me adesso con tutto quello che ho pagato vuoi vedere che mi sta lui facendo il favore. Tiro fuori l'ultima cento euro e la metto sul letto. Poi chiamo l'albergo e gli dico di chiamare subito un autoambulanza sto per svenire per la quinta volta e credo che questa volta il mio cuore non reggerà!

COSA PENSEREI SE DOVESSI INCONTRARE ROY! Telefono Roy che voce dolce che ha in 7 secondi sento che mi ha già capita; mi sembra di vivere in un sogno. Mi inizia a elencare tutti i suoi servizi e i relativi costi e appena sento i prezzi un improvvisa sensazione di debolezza mi pervade tutta soprattutto a livello delle gambe sto cadendo ma con repentina agilità mi appoggio al mobile e resisto. Il mio istinto mi invita subito a proferire la parola NO ma mi trovo in una confusione mentale che non so nemmeno io ma rispondo distrattamente e non volutamente SI . Quando riattacco la cornetta mi dico o mio Diooooo! ( gridando) sono fregata e cosa faccio adesso devo andare per forza che brutta figura faccio? Cerco di concentrarmi sulle sue foto e sulle parole dolci che mi ha detto e trovo così la forza di vestirmi e di prepararmi cercando soprattutto di non pensare ai soldi che dovrò pagare ( altrimenti mi sentirei svenire per la seconda volta) E dico a me stessa è stato solo un brutto sogno lui non mi ha chiesto soldi. Non è possibile!!! Mentre sono in macchina per raggiungerlo non so perché ma penso continuamente che dovrò sborsare 500 euro e più mi avvicino a questa consapevolezza più il pensiero diventa pressante tante e che per diminuirlo inconsciamente mi allontano dal luogo dell'incontro e più mi allontano più sento che mi sento meglio. Più mi avvicino e più mi sento svenire. Faccio questo andirivieni per 10 volte prima di fermarmi con la macchina ipnotizzarmi e cancellare dalla mente tutto quello che avrei dovuto pagare (500) Quando incontro Roy che gioia e che eleganza rimango subito contenta giacche lui mi invita al ristorante. Seduti a tavola lui mi guarda e io lo guardo. Lui immerso nei miei occhi ed io immersa nel suo piatto. Ammazza come mangia e che pietanze prelibate tanto mica paga lui. Improvvisamente mi vengono in mente non solo i 500 euro ma anche il costo della cena siamo saliti a 700. O dioooo mio!!!! Inizio a sudare freddo mi aggrappo al tavolo con tutte le forze per non scivolare a terra. Lui mi guarda preoccupato e mi chiede cosa hai tesoro ti senti bene ? No niente gli rispondo sono solo un po' emozionata. Chiudo gli occhi e faccio training autogeno e cerco di non pensarci e per magia riesco nuovamente a dimenticarmene anche se il mio stomaco sembra conservarne la memoria e si chiude a riccio da ciò non mangio nulla e non bevo nulla perché nulla sembra poter entrare mi si è chiuso anche l'esofago. Io non sapendo il motivo dato che ho dimenticato tutto ipnotizzandomi credo sia solo emozione di stare con quel bell adone. Finito di mangiare lui in pratica ha mangiato io invece ho digiunato ci ritroviamo in albergo. Un albergo lussuosissimo, bellissimo, da sogno con tanto di servizio in camera e lui prontamente ordina fragole e champagne e mi dice hai visto in che bel posto ti ho portato! ( tanto paga lui che me frega penso tra me e me ...come ha pagato il ristorante pagherà anche l'albergo! Giacché Roy mi dice non ti preoccupare il proprietario dell'albergo è amico mio ti farà un prezzo speciale!! Non l'avesse mai detto improvvisamente mi sento stranita lui già nudo nel letto ed io ancora vestita improvvisamente divento prima rossa dalla rabbia poi pallida per un calo di pressione, la mia faccia aveva i mille colori dell'arcobaleno e..tutto ad un tratto vedi ombrato le forze mi abbandonano completamente e io cado stecchita per terra perdendo completamente i sensi. Roy preoccupato mi scuote e mi rianima io riprendo coscienza ma appena lo guardo non vedo più lui ma il conto da pagare stampato sulla sua fronte e senza pensarci due volte risvengo. Lui mi rianima per la seconda volta e io in uno stato di deliro inizio a dire parole sconnesse "il conto no...l'albergo no... Il ristorante no... Il conto no .. Il conto no.. Roy con voce sicura è rassicurante mi dice ma di che conto parli ? Giacché io risvengo per la terza volta battendo la testa forte sul pavimento dimenticando tutto. Al risveglio avendo dimenticato tutto mi sento felicissima tra me e e me mi domando "Come sono fortunata finalmente corono il mio sogno. Che bel maschione. " E che orgasmo mi aspetta " Felice come una pasqua iniziamo a ridere e scherzare a bere champagne a versarcelo addosso e a berlo sui nostri corpi a perderci in baci, carezze e sguardi penetranti. Giacché Roy vuol esagerare e ordinare altro champagne e io non so perché pur desiderandolo anch'io gli dico di no come se fosse subentrato lo spirito di conservazione che premeva su di me per proteggermi da un eventuale pericolo ( il conto che adesso era 700 escluse le spese dell'albergo) Roy inizia a toccarmi come un uomo che vuol arrivare al sodo ed io mi lascio andare. Mentre facciamo l'amore io non so perché ma ad ogni posizione diversa sento delle strane voci... Sento dei numeri che mi girano per la testa..e più cerco di ignorarli più si fanno pressanti... Lui ha gli occhi chiusi e uno sguardo innamorato e io sono sopra di lui ma ho un viso isterico come una persona che sta facendo sesso e nello stesso tempo tiene in mano un tacquino per risolvere un problema finanziario... Lui raggiunge l'amplesso mentre io raggiungo il risultato... Se i miei conti sono giusti l'albergo mi costerà almeno 500 e sommando a 700 sono 1200 euro netti. Praticamente il mio stipendio di un mese di lavoro. Non dico niente lo guardo con uno sguardo da leonessa selvatica che incute soggezione...come se nulla fosse, con una certa non scialans da prima donna lascio sul letto i 1200 euro ( mascherando una rabbia incontrollabile e usando una forza di volontà che mai credevo potessi avere in vita mia...) Gli dico se il conto è giusto e lui chiama l'albergo e mi risponde "no cara veramente l'albergo costa 600 ( compreso servizio è champagne) ma va bene così tranquilla! E no dico tra me e me adesso con tutto quello che ho pagato vuoi vedere che mi sta lui facendo il favore. Tiro fuori l'ultima cento euro e la metto sul letto. Poi chiamo l'albergo e gli dico di chiamare subito un autoambulanza sto per svenire per la quinta volta e credo che questa volta il mio cuore non reggerà!
Guest - Anonimo il Giovedì, 04 Febbraio 2016 21:19

Avete tutte un'idea sbagliata e antiquata del sesso. Il sesso è piacere e divertimento, non è che ti devi fidanzare e non c'è niente di male a farlo. Una Troia, puttana...è una che lo fa per lavoro, che si fa pagare. Vengono chiamate così da sempre. Una donna libera o non che fa sesso ha dei desideri e li ascolta. Non è tutta sta tragedia. Il video è tenero? Si, ci si possono anche scambiare tenerezze con un gigolo. Se viene spontanea una carezza perché no. Ma se non ricordo male Manu ancor prima di uscire con Roy su questo blog parlava solo di scopare, di sesso, della sua voglia repressa. Non mi pare cercasse romanticisimo. Boh...credo il problema dependa da lei che non sa che vuole ed è gelosa marcia di qualsiasi donna. È la classica donna scassapalle, lamentosa, pesante e lagnosa.

Avete tutte un'idea sbagliata e antiquata del sesso. Il sesso è piacere e divertimento, non è che ti devi fidanzare e non c'è niente di male a farlo. Una Troia, puttana...è una che lo fa per lavoro, che si fa pagare. Vengono chiamate così da sempre. Una donna libera o non che fa sesso ha dei desideri e li ascolta. Non è tutta sta tragedia. Il video è tenero? Si, ci si possono anche scambiare tenerezze con un gigolo. Se viene spontanea una carezza perché no. Ma se non ricordo male Manu ancor prima di uscire con Roy su questo blog parlava solo di scopare, di sesso, della sua voglia repressa. Non mi pare cercasse romanticisimo. Boh...credo il problema dependa da lei che non sa che vuole ed è gelosa marcia di qualsiasi donna. È la classica donna scassapalle, lamentosa, pesante e lagnosa.
Guest - Anonimo il Giovedì, 04 Febbraio 2016 21:13

Ma sei uscito con la sirenetta?????

Ma sei uscito con la sirenetta?????:)
Guest - Anonimo il Giovedì, 04 Febbraio 2016 20:51

La delusione è dolorosa, ma lo è anche di più l'illusione di poter comprare complicità per non dire l'amore. Potete comprare il suo corpo e lui magari farà del suo meglio per fare un buon lavoro. Ma non potrete comprare l'incontro di corpo ed anima senza il quale care ragazze il sesso è solo una forma di ginnastica. Prendetevi quello che il denaro può pagare senza attribuire a lui il vostro fallimento. Lui non è diverso dalle tante ragazze costrette per necessità a fare sesso con gente ripugnante. Fa comodo a lui, fa comodo a voi. Ma non esagerate con le aspettative o susciterete solo pietà in chi legge.

La delusione è dolorosa, ma lo è anche di più l'illusione di poter comprare complicità per non dire l'amore. Potete comprare il suo corpo e lui magari farà del suo meglio per fare un buon lavoro. Ma non potrete comprare l'incontro di corpo ed anima senza il quale care ragazze il sesso è solo una forma di ginnastica. Prendetevi quello che il denaro può pagare senza attribuire a lui il vostro fallimento. Lui non è diverso dalle tante ragazze costrette per necessità a fare sesso con gente ripugnante. Fa comodo a lui, fa comodo a voi. Ma non esagerate con le aspettative o susciterete solo pietà in chi legge.
Guest - Anonimo il Giovedì, 04 Febbraio 2016 20:16

Ciao...sono Dani e no, non ho mai tradito. Se desidero altro vuol dire che quello che ho non funziona più e vado via, per ricominciare :-)
Una persona a me vicina mi ha detto, parlando della sua storia appena finita:- " Io un paio di cornini glieli ho fatti e deve ringraziare quelli se sono rimasto ancora con lui. " ...e la storia è finita lo stesso, quindi mi sono detta che era un alibi farlo per non cambiare niente. Alla fine credo che chi ama non tradisce e se non ami più allora è meglio lasciare e avere la forza e la voglia di ricominciare. E in questo inizio, se potessi, allora si che uscirei con Roy :-) come regalo personale ;-) Kiss

Ciao...sono Dani e no, non ho mai tradito. Se desidero altro vuol dire che quello che ho non funziona più e vado via, per ricominciare :-) Una persona a me vicina mi ha detto, parlando della sua storia appena finita:- " Io un paio di cornini glieli ho fatti e deve ringraziare quelli se sono rimasto ancora con lui. " ...e la storia è finita lo stesso, quindi mi sono detta che era un alibi farlo per non cambiare niente. Alla fine credo che chi ama non tradisce e se non ami più allora è meglio lasciare e avere la forza e la voglia di ricominciare. E in questo inizio, se potessi, allora si che uscirei con Roy :-) come regalo personale ;-) Kiss
Guest - Anonimo il Giovedì, 04 Febbraio 2016 20:11

video bellissimo, complimenti. anche se a volte giochi a fare il duro e il cinico quando fai queste cose viene fuori tutta la tua poesia e sensibilità :heart:

video bellissimo, complimenti. anche se a volte giochi a fare il duro e il cinico quando fai queste cose viene fuori tutta la tua poesia e sensibilità :heart:
Guest - 50 sfumature di Manu il Giovedì, 04 Febbraio 2016 20:00

Ciao Roby. Bello il video. Molto romantico. Ma lo sai che cosí mi stuzzichi il commento, bimbo malandrino. Se quel dì lontano al posto mio tu avessi incontrato un'altra, una mite, veramente insicura, con le orecchie basse e la coda tra le gambe...si sarebbe ritirata in silenzio a leccarsi le ferite. Invece hai incontrato me. Sei sfortunato Roby, perchè io parlo...che sfiga eh? Tutta questa emotivitá la tiri fuori solo nei video, perchè poi nella realtá dove sta tutto questo guardarsi negli occhi...queste carezze...questi baci...questo intreccio di dita? Io non l'ho visto. Non dico cosa ho visto piuttosto, perchè i particolari di un incontro anche se sgraditi devono restare segreti, giusto? Piú o meno...ti piacerebbe. Non tutte le ciambelle escono col buco, si sa. Se poi lavori sulla quantitá ne va a discapito della qualitá, te l'ho detto. Ma tu mi ascolti? Certo che no. Se io avessi avuto solo un millesimo di tutte queste gentili attenzioni prodigate alla donzella punk del video forse avrei avuto l'ombra di un orgasmo (ma lasciamo stare quello è il meno..e poi sempre lí vado a parare, e che palle!), forse ti avrei richiamato ancora due o tre volte e non avrei lasciato passare tutti questi mesi mettendo da parte i soldi per te e poi spendendoli per altro, ogni volta sul punto di chiamarti non avrei rinunciato presa da dubbio e sconforto. Perchè ogni volta mi chiedo: ma vale la pena di pagare per fare il bis di una cosa fisicamente grandiosa dal punto di vista della resistenza e del vigoroso pompaggio, ma emotivamente così...povera? Così differente da quello che viene pubblicizzato? Mah! Robè mi scrivi che ti piaccio ma non credo. Se non ti piacevo allora che facevi, non mi guardavi in faccia? Non ti piace il mio seno, non ti piace il mio culo, non ti piacciono le mie chiacchiere che ascoltavi distrattamente con gli occhi sul piatto. C'avevi 'na fame da lupi Robè! Porello...e poi ti capisco, chissà che barba...come mi avrai trovata banale, insipida, pallosa...avrai pensato ciá, fámoce sta scopata, via il dente via il dolore! Fossero vere le situazioni dei video...ma no, sono situazioni ideali romanzate con un'attrice che per l'occasione puó essere la cugina, la compagna di palestra, la compagna dell'asilo, la badante della nonna...ti dicono ok, dammi 50 euro basta che non me riprendi troppo per non famme riconoscé. Oh, naturalmente parlo basandomi sulla mia esperienza non sulle chiacchiere delle altre. Possono dire quello che vogliono. Per me è vero quello che ho vissuto io e basta, il resto sono invenzioni. Caro Robertino non voglio scatenare inutili polemiche sterili e passare per la solita cliente petulante che va contro l'adorazione generale, non voglio parlare della telefonata di lavoro che hai ricevuto tra un pompaggio e l'altro, o di altro...meglio tacere, sì. Forse quel giorno avevi le palle girate, te lo concedo; forse ti sono girate ancora di piú quando non hai potuto accettare l'incontro che la tua amica ti ha proposto al telefono, la sera stessa, ti ricordi? Ma sì Robè! Quella bella ammucchiata a "otto mani" con la coppia di turchi in un'altra cittá. Eri proprio scocciato che perdevi l'affare. I turchi sono ricchi e pagano bene, ma tu purtroppo eri lí con questa povera donna comune che non vale un cazzo, e il teletrasporto non l'hanno ancora inventato. Che peccato Roby eh? Che disdetta. Sfido un'altra donna in quella situazione se non avrebbe reagito come minimo rivestendosi e mollandoti lí. Così magari se prendevi un aereo al volo ce la facevi in tempo per l'orgia. Ma io ho fatto finta di niente sul momento. Una cosa del genere peró raffredda un pochino una donna che è con te in una "certa" situazione, non trovi? No ma per te è normale. Ovvio. E ci sono clienti sgamate che si scopano un uomo diverso a settimana e sono praticamente come te, ci fanno sopra una risata e sono pronte per il secondo round. E poi dici che tutti gli altri gigolo sono degli improvvisati che lo fanno solo per soldi, perchè tu invece per cosa lo fai? Per la gloria? Ma fammi il piacere... Se un rapporto come quello che hai avuto con me lo chiami "amore" complimenti e in bocca al lupo! Io non ho un nome per definirlo. Contento te...si vede che alle altre è andata meglio, ma MOLTO meglio altrimenti Robè, saresti proprio un bugiardo e un ottimo venditore di fumo perchè infarcire in un video di romanticismo e sentimenti un rapporto freddo e sterile, privo di sentimento e coinvolgimento emotivo come quello...ci vuole tutta. Del resto è basato solo sul denaro no? E allora siamo sinceri dai, diciamo le cose come stanno senza ricamarci sopra. Scusa ma io mi devo rapportare sempre a me stessa. Mi dici come faccio a convincermi a spendere altri soldi con te, col rischio sicuro di ripetere? Un bis col botto? Mica sono scema. Errare è umano, perseverare è da coglioni. Fossi ricca ma veramente ricca con i soldi da buttare potrei anche dire ok se va male ho solo buttato nel cesso tot euro, ma non sono in quella situazione perció devo fare delle scelte economiche e se spendo una cifra considerevole di soldi, che mi comporta un sacrificio, devo ottenere in cambio un beneficio che giustifichi lo sforzo economico. E non vedevi l'ora poi di mollarmi in quel parcheggio dove mi hai prelevata...meno male che prima mi avevi detto "io non ho una tariffa a tempo, sto quanto vuoi" , certo, come no. Avrai avuto un altro puntello che ti aspettava, o semplicemente non gradivi la mia compagnia. Sii sincero qualche volta Robè. Se non ti vado dillo no? Ci sono anche maniere soft e poco offensive per dirlo. Non c'è bisogno di sacrificarsi. Che caduta di stile Roby...da te proprio non me l'aspettavo. Non puoi pubblicizzare qualcosa che non è compreso nel pacchetto facendo credere che lo sia per tutte, non è così. Leggo che gente come Perla e Francesca hanno avuto anche queste attenzioni da te, questa sensibilitá che io non ho avuto. La professionalitá di un fornitore di servizi consiste nel fornire a tutte le clienti la stessa qualità di servizio. Lo so che ogni persona è differente dalle altre, unica e speciale, come dice giustamente Francesca, anche se tu tendi a categorizzarle in tipologie. Lo so che per te sono stata solo un oggetto fornitore di bustarella. Lo so mi odi perchè non te ne faccio passare una. Ho ancora tutta la giornata stampata nella memoria come i fotogrammi di un film. Tu ovviamente non ricorderai niente, ma io sì, ricordo tutto nel bene e nel male, fidati. Una povera donna vede questi video, questa sorta di pubblicitá ingannevole e ci casca, si aspetta proprio quello. Povera illusa... E ti diró, tante volte in questi mesi ho avuto cosí tanta voglia di fare l'amore come Dio comanda (non scopare - c'è una differeza abissale) con un uomo vero, da star male, che quasi mi veniva da piangere. Ma come faccio a chiamarti? Poi qualcuna coma ha giá fatto fra, può dire che sono una stronza insensibile, che non so leggere gli sguardi sfuggenti, la mani che si sfiorano...la timidezza e l'imbarazzo...allora, sguardi e mani non le ho viste, e poi, posso pensare che un uomo che partecipa a situazioni come un'orgia con dei turchi possa essere timido e imbarazzarsi ancora per qualcosa? Ma andiamo...uSono un fallimento con tutti i gigolo che incontro. Si vede che ispiro un certo comportamento da "aó, scopamocola, arraffamo li sordi e annammocene!". E io cretina che mi metto sempre tutta in tiro...e pago. Vabbè. Basta gigolò. Vanno bene solo per donne ninfomani con le gambe aperte, la mente aperta, il cuore chiuso che usano l'uomo per il suo corpo e per il suo uccello. Fine. Niente smancerie, cenette romantiche, puttanate del genere...ritrovo in motel giá nudi cosí non si perde tempo, niente convenevoli, una bella scopata e basta Robbè, non c'è nemmeno bisogno che ti dice il nome o che parli, così non ti fa perdere tempo. Il tempo è denaro, sai quante ne fai in piú così? Invece di guadagnare che ne so...diecimila euri al mese ne incassi il doppio. Che bella soddisfazione no? Pensaci Robè, e consolati, che hai ancora migliaia di culi sconosciuti da sodomizzare nei prossimi anni a venire...se anche ti perdi una cliente come me che ti frega? Ci guadagni sotto tutti i punti di vista. Pensaci...e sorridiamo vá, che la vita è bella. Fossero questi i veri problemi... Però ricorda che ti ammiro molto perchè sei un grande manager di te stesso e un grande abbindolatore di donne. Bravo!!!

Ciao Roby. Bello il video. Molto romantico. Ma lo sai che cosí mi stuzzichi il commento, bimbo malandrino. Se quel dì lontano al posto mio tu avessi incontrato un'altra, una mite, veramente insicura, con le orecchie basse e la coda tra le gambe...si sarebbe ritirata in silenzio a leccarsi le ferite. Invece hai incontrato me. Sei sfortunato Roby, perchè io parlo...che sfiga eh? Tutta questa emotivitá la tiri fuori solo nei video, perchè poi nella realtá dove sta tutto questo guardarsi negli occhi...queste carezze...questi baci...questo intreccio di dita? Io non l'ho visto. Non dico cosa ho visto piuttosto, perchè i particolari di un incontro anche se sgraditi devono restare segreti, giusto? Piú o meno...ti piacerebbe. Non tutte le ciambelle escono col buco, si sa. Se poi lavori sulla quantitá ne va a discapito della qualitá, te l'ho detto. Ma tu mi ascolti? Certo che no. Se io avessi avuto solo un millesimo di tutte queste gentili attenzioni prodigate alla donzella punk del video forse avrei avuto l'ombra di un orgasmo (ma lasciamo stare quello è il meno..e poi sempre lí vado a parare, e che palle!), forse ti avrei richiamato ancora due o tre volte e non avrei lasciato passare tutti questi mesi mettendo da parte i soldi per te e poi spendendoli per altro, ogni volta sul punto di chiamarti non avrei rinunciato presa da dubbio e sconforto. Perchè ogni volta mi chiedo: ma vale la pena di pagare per fare il bis di una cosa fisicamente grandiosa dal punto di vista della resistenza e del vigoroso pompaggio, ma emotivamente così...povera? Così differente da quello che viene pubblicizzato? Mah! Robè mi scrivi che ti piaccio ma non credo. Se non ti piacevo allora che facevi, non mi guardavi in faccia? Non ti piace il mio seno, non ti piace il mio culo, non ti piacciono le mie chiacchiere che ascoltavi distrattamente con gli occhi sul piatto. C'avevi 'na fame da lupi Robè! Porello...e poi ti capisco, chissà che barba...come mi avrai trovata banale, insipida, pallosa...avrai pensato ciá, fámoce sta scopata, via il dente via il dolore! Fossero vere le situazioni dei video...ma no, sono situazioni ideali romanzate con un'attrice che per l'occasione puó essere la cugina, la compagna di palestra, la compagna dell'asilo, la badante della nonna...ti dicono ok, dammi 50 euro basta che non me riprendi troppo per non famme riconoscé. Oh, naturalmente parlo basandomi sulla mia esperienza non sulle chiacchiere delle altre. Possono dire quello che vogliono. Per me è vero quello che ho vissuto io e basta, il resto sono invenzioni. Caro Robertino non voglio scatenare inutili polemiche sterili e passare per la solita cliente petulante che va contro l'adorazione generale, non voglio parlare della telefonata di lavoro che hai ricevuto tra un pompaggio e l'altro, o di altro...meglio tacere, sì. Forse quel giorno avevi le palle girate, te lo concedo; forse ti sono girate ancora di piú quando non hai potuto accettare l'incontro che la tua amica ti ha proposto al telefono, la sera stessa, ti ricordi? Ma sì Robè! Quella bella ammucchiata a "otto mani" con la coppia di turchi in un'altra cittá. Eri proprio scocciato che perdevi l'affare. I turchi sono ricchi e pagano bene, ma tu purtroppo eri lí con questa povera donna comune che non vale un cazzo, e il teletrasporto non l'hanno ancora inventato. Che peccato Roby eh? Che disdetta. Sfido un'altra donna in quella situazione se non avrebbe reagito come minimo rivestendosi e mollandoti lí. Così magari se prendevi un aereo al volo ce la facevi in tempo per l'orgia. Ma io ho fatto finta di niente sul momento. Una cosa del genere peró raffredda un pochino una donna che è con te in una "certa" situazione, non trovi? No ma per te è normale. Ovvio. E ci sono clienti sgamate che si scopano un uomo diverso a settimana e sono praticamente come te, ci fanno sopra una risata e sono pronte per il secondo round. E poi dici che tutti gli altri gigolo sono degli improvvisati che lo fanno solo per soldi, perchè tu invece per cosa lo fai? Per la gloria? Ma fammi il piacere... Se un rapporto come quello che hai avuto con me lo chiami "amore" complimenti e in bocca al lupo! Io non ho un nome per definirlo. Contento te...si vede che alle altre è andata meglio, ma MOLTO meglio altrimenti Robè, saresti proprio un bugiardo e un ottimo venditore di fumo perchè infarcire in un video di romanticismo e sentimenti un rapporto freddo e sterile, privo di sentimento e coinvolgimento emotivo come quello...ci vuole tutta. Del resto è basato solo sul denaro no? E allora siamo sinceri dai, diciamo le cose come stanno senza ricamarci sopra. Scusa ma io mi devo rapportare sempre a me stessa. Mi dici come faccio a convincermi a spendere altri soldi con te, col rischio sicuro di ripetere? Un bis col botto? Mica sono scema. Errare è umano, perseverare è da coglioni. Fossi ricca ma veramente ricca con i soldi da buttare potrei anche dire ok se va male ho solo buttato nel cesso tot euro, ma non sono in quella situazione perció devo fare delle scelte economiche e se spendo una cifra considerevole di soldi, che mi comporta un sacrificio, devo ottenere in cambio un beneficio che giustifichi lo sforzo economico. E non vedevi l'ora poi di mollarmi in quel parcheggio dove mi hai prelevata...meno male che prima mi avevi detto "io non ho una tariffa a tempo, sto quanto vuoi" , certo, come no. Avrai avuto un altro puntello che ti aspettava, o semplicemente non gradivi la mia compagnia. Sii sincero qualche volta Robè. Se non ti vado dillo no? Ci sono anche maniere soft e poco offensive per dirlo. Non c'è bisogno di sacrificarsi. Che caduta di stile Roby...da te proprio non me l'aspettavo. Non puoi pubblicizzare qualcosa che non è compreso nel pacchetto facendo credere che lo sia per tutte, non è così. Leggo che gente come Perla e Francesca hanno avuto anche queste attenzioni da te, questa sensibilitá che io non ho avuto. La professionalitá di un fornitore di servizi consiste nel fornire a tutte le clienti la stessa qualità di servizio. Lo so che ogni persona è differente dalle altre, unica e speciale, come dice giustamente Francesca, anche se tu tendi a categorizzarle in tipologie. Lo so che per te sono stata solo un oggetto fornitore di bustarella. Lo so mi odi perchè non te ne faccio passare una. Ho ancora tutta la giornata stampata nella memoria come i fotogrammi di un film. Tu ovviamente non ricorderai niente, ma io sì, ricordo tutto nel bene e nel male, fidati. Una povera donna vede questi video, questa sorta di pubblicitá ingannevole e ci casca, si aspetta proprio quello. Povera illusa... E ti diró, tante volte in questi mesi ho avuto cosí tanta voglia di fare l'amore come Dio comanda (non scopare - c'è una differeza abissale) con un uomo vero, da star male, che quasi mi veniva da piangere. Ma come faccio a chiamarti? Poi qualcuna coma ha giá fatto fra, può dire che sono una stronza insensibile, che non so leggere gli sguardi sfuggenti, la mani che si sfiorano...la timidezza e l'imbarazzo...allora, sguardi e mani non le ho viste, e poi, posso pensare che un uomo che partecipa a situazioni come un'orgia con dei turchi possa essere timido e imbarazzarsi ancora per qualcosa? Ma andiamo...uSono un fallimento con tutti i gigolo che incontro. Si vede che ispiro un certo comportamento da "aó, scopamocola, arraffamo li sordi e annammocene!". E io cretina che mi metto sempre tutta in tiro...e pago. Vabbè. Basta gigolò. Vanno bene solo per donne ninfomani con le gambe aperte, la mente aperta, il cuore chiuso che usano l'uomo per il suo corpo e per il suo uccello. Fine. Niente smancerie, cenette romantiche, puttanate del genere...ritrovo in motel giá nudi cosí non si perde tempo, niente convenevoli, una bella scopata e basta Robbè, non c'è nemmeno bisogno che ti dice il nome o che parli, così non ti fa perdere tempo. Il tempo è denaro, sai quante ne fai in piú così? Invece di guadagnare che ne so...diecimila euri al mese ne incassi il doppio. Che bella soddisfazione no? Pensaci Robè, e consolati, che hai ancora migliaia di culi sconosciuti da sodomizzare nei prossimi anni a venire...se anche ti perdi una cliente come me che ti frega? Ci guadagni sotto tutti i punti di vista. Pensaci...e sorridiamo vá, che la vita è bella. Fossero questi i veri problemi... Però ricorda che ti ammiro molto perchè sei un grande manager di te stesso e un grande abbindolatore di donne. Bravo!!!
Guest - 50 sfumature di Manu il Giovedì, 04 Febbraio 2016 19:12

Se commento questo video scateno un putiferio...statte zitta Manué....

Se commento questo video scateno un putiferio...statte zitta Manué....
Guest - Apocalittica il Giovedì, 04 Febbraio 2016 19:05

Cosa penso? TE LO DICO IN DUE PAROLE. Non riesco a conciliare tutte quelle belle parole e sensazioni con il fatto che ti INTASCHI 500 euro (spese escluse) !

Cosa penso? TE LO DICO IN DUE PAROLE. Non riesco a conciliare tutte quelle belle parole e sensazioni con il fatto che ti INTASCHI 500 euro (spese escluse) !
Guest - Francesca il Giovedì, 04 Febbraio 2016 17:26

Non ho mai tradito mio marito. Quando si ha un partner e si va a letto con un gigolò è sempre tradimento. Credo, invece, che un tradimento possa tenere unita una coppia. No, no, si tradisce per un cambiamento personale e questo cambiamento può essere salutare per l'armonia di coppia. Bisogna mettere in conto che potrebbe non funzionare terminando la vita di coppia in un bel divorzio! :rose::rose::rose:

Non ho mai tradito mio marito. Quando si ha un partner e si va a letto con un gigolò è sempre tradimento. Credo, invece, che un tradimento possa tenere unita una coppia. No, no, si tradisce per un cambiamento personale e questo cambiamento può essere salutare per l'armonia di coppia. Bisogna mettere in conto che potrebbe non funzionare terminando la vita di coppia in un bel divorzio! :rose::rose::rose:
Guest - stella il Giovedì, 04 Febbraio 2016 15:40

Perdona errori non voluti il cell fa il matto qui , come il tempo .

Perdona errori non voluti il cell fa il matto qui , come il tempo .
Guest - stella il Giovedì, 04 Febbraio 2016 15:37

Che dire Roy questo dolcissimo malinconico video , racconta la tua vita fatta di sospiri attimi rubati emozioni vere , tu però non scompari come nuvole ma rimani sempre , magari anche per T è così qualche donna ti rimane nella memoria la ricordi per cciò che ti ha dato in unasserata( non parlò di sesso ) tu hai fatto battere il mio cuore sempre lo fai non pretendo che tu mi ricordi io di te mi ricorderò sempre . Penso che uscire con un '_altro uomoaccompagnatore o non sia tradire per una donna che non è libera. Aggiungo che alcune fanno pure bene qu.:kiss:ando per uomo diventi solo zerbino mio pensiero un bacio mio gabbiano

Che dire Roy questo dolcissimo malinconico video , racconta la tua vita fatta di sospiri attimi rubati emozioni vere , tu però non scompari come nuvole ma rimani sempre , magari anche per T è così qualche donna ti rimane nella memoria la ricordi per cciò che ti ha dato in unasserata( non parlò di sesso ) tu hai fatto battere il mio cuore sempre lo fai non pretendo che tu mi ricordi io di te mi ricorderò sempre . Penso che uscire con un '_altro uomoaccompagnatore o non sia tradire per una donna che non è libera. Aggiungo che alcune fanno pure bene qu.:kiss:ando per uomo diventi solo zerbino mio pensiero un bacio mio gabbiano
Guest - Realista il Giovedì, 04 Febbraio 2016 13:14

Mi hai fatto capire che il vero amore è quello verso se stessi

Mi hai fatto capire che il vero amore è quello verso se stessi
Guest - Francesca il Giovedì, 04 Febbraio 2016 11:30

Emozionante, penetrante, MAGNIFICO! !!! Se ti serve un'altra attrice mi candido

Emozionante, penetrante, MAGNIFICO! !!! Se ti serve un'altra attrice mi candido:):):)
Guest - Princess il Giovedì, 04 Febbraio 2016 11:06

:flushed::flushed:...senza parole...per me sei e resterai sempre un mistero :kissing_heart:

:flushed::flushed:...senza parole...per me sei e resterai sempre un mistero :kissing_heart:
Guest - Viola il Giovedì, 04 Febbraio 2016 10:56

Colonna sonora calzante sulla note di un grande maestro dei nostri tempi.Cool

Colonna sonora calzante sulla note di un grande maestro dei nostri tempi.Cool
Guest - Perla il Giovedì, 04 Febbraio 2016 10:53

Vivere un esperienza con te per me non e' tradire ma ritrovare quello che avevo perso ...la consapevolezza di essere donna una donna desiderata e anche se tutto questo dura poche ore ti lascia un benessere dentro che aiuta moltissimo a continuare a vivere la realta'.....Sei speciale per me:kiss:

Vivere un esperienza con te per me non e' tradire ma ritrovare quello che avevo perso ...la consapevolezza di essere donna una donna desiderata e anche se tutto questo dura poche ore ti lascia un benessere dentro che aiuta moltissimo a continuare a vivere la realta'.....Sei speciale per me:kiss:
Roy Dolce il Domenica, 07 Febbraio 2016 18:31

Non posso chiudere un blog solo perchè qualcuno ha detto delle minkiate all'interno :disappointed: è come chiudere una piazza perchè qualcuno ha bestemmiato

Non posso chiudere un blog solo perchè qualcuno ha detto delle minkiate all'interno :disappointed: è come chiudere una piazza perchè qualcuno ha bestemmiato
Lunedì, 15 Luglio 2024