Skip to main content

Quando l'erezione è poesia

Il Blog di Roy

Ironico - Filosofico - Poetico - Cinetico - Fotografico

Quanto dovrebbe chiedere un Gigolo?

Quanto dovrebbe chiedere un Gigolo ad una cliente? Ci sono Gigolo e Accompagnatori che chiedono molto e altri che viceversa chiedono poco o niente. Perché succede questo? Molto spesso la causa di chi chiede tanto è la distanza. Un gigolo che abita lontano dalla cliente dovrà investire più denaro per raggiungerla e lei dovrà pagare un compenso completo di viaggio e pernottamento più esoso rispetto ad un gigolo più vicino.

La posizione geografica del gigolo è fondamentale per un maggior numero di incontri e successivo guadagno. Un Gigolo che abita a Palermo e deve trasferirsi a Trieste dovrà chiedere un compenso triplo rispetto ad un gigolo di Venezia. E non solo, il gigolo di Palermo visto il prezzo alto che deve chiedere, farà più fatica a fidelizzare la cliente, mentre il gigolo veneziano offrendo lo stesso servizio ma con un prezzo inferiore avrà più possibilità di essere ricontattato.

I gigolo che hanno un prezzo molto alto di solito sono costretti dalla distanza e dal tempo di durata dell’incontro. Purtroppo chi abita in luoghi estremi, isole, ecc. e dovendo chiedere di più non possono competere con gigolo più centrali che operano dove c’è più traffico di chiamate di lavoro. Un Gigolo di Palermo per trasferirsi a Trieste dovrà chiedere 1500 euro occupando due giorni tra andata e ritorno, mentre un gigolo di Venezia chiederà per lo stesso servizio 500 euro e la sera è a casa sua.

Non solo, il gigolo di Venezia chiedendo 500 euro avrà più possibilità di fare un maggiore numero di incontri nel nord Italia e acquistare più esperienza e professionalità rispetto ad un altro gigolo che chiedendo molti soldi farà meno servizi. Spesso tenere un prezzo medio ti dà la possibilità di lavorare di più e crescere in termini di esperienza e di conoscenza delle donne.

 

Commenti 72

Guest - La fata il Domenica, 06 Gennaio 2019 12:47

Ciao befanone nel tuo cammino porta sempre quello tu dai gioia sorrisi baciiii

Ciao befanone nel tuo cammino porta sempre quello tu dai gioia sorrisi baciiii
Guest - Manu il Domenica, 06 Gennaio 2019 09:31

Nessuno meglio di un gigolò può far capire a una donna che non vale niente, che è rimpiazzabili da un altro milione di donne in tutto per tutto, uguali o più spesso migliori di lei. Nessuno meglio di un gigolò fa volare basso una donna. Altro che farla sentire speciale! Solo un uomo che ti ama davvero può farti sentire speciale ma solo se si impegna davvero. Ogni giorno.

Nessuno meglio di un gigolò può far capire a una donna che non vale niente, che è rimpiazzabili da un altro milione di donne in tutto per tutto, uguali o più spesso migliori di lei. Nessuno meglio di un gigolò fa volare basso una donna. Altro che farla sentire speciale! Solo un uomo che ti ama davvero può farti sentire speciale ma solo se si impegna davvero. Ogni giorno.
Guest - Ovix il Domenica, 06 Gennaio 2019 09:09

pen_mouth:pen_mouth:

:open_mouth::open_mouth:
Guest - Anonimo il Domenica, 06 Gennaio 2019 00:32

Roy ti piace la torta di mele? Con questo freddo se dopo prendiamo il gelato mi sa che ti viene la febbre....Un abbraccio indovina da chi

Roy ti piace la torta di mele? Con questo freddo se dopo prendiamo il gelato mi sa che ti viene la febbre....Un abbraccio indovina da chi
Guest - Vongola il Sabato, 05 Gennaio 2019 21:35

Ci si aspettava un bel video ironico nei panni della befana. Con tanto di naso adunco, cappellaccio e scopa. Pazienza. È finita da tempo l'epoca delle calze piene di dolci. Adesso nemmeno il carbone ci meritiamo. :blush:. Del resto gli impegni di lavoro sono sacrosanti, non si discute.

Ci si aspettava un bel video ironico nei panni della befana. Con tanto di naso adunco, cappellaccio e scopa. Pazienza. È finita da tempo l'epoca delle calze piene di dolci. Adesso nemmeno il carbone ci meritiamo. :blush:. Del resto gli impegni di lavoro sono sacrosanti, non si discute.
Guest - Anonimo il Sabato, 05 Gennaio 2019 15:41

Roy domani con l'arrivo della Befana come la metti? Fai o no un video???????

Roy domani con l'arrivo della Befana come la metti? Fai o no un video???????
Guest - Vongola il Sabato, 05 Gennaio 2019 10:05

Se una donna contraddice, diventa appiccicosa, ossessiva, soffocante con le sue moine e il suo bisogno di affetto, oppure lo contesta su certi suoi atteggiamenti il gigolò cambia musica: diventa stronzo, cattivo, pungente e spietato. Ma tanto. Per difendere il suo ruolo e la sua libertà? Bene, giusto. Se questi sono i patti...ma c'è modo e modo. La cliente per essere tale non solo deve pagare e tanto, ma deve anche sottomessi e subire i capricci narcisistici e le lune del gigolò. È come aver a che fare con un bambino viziato che vuole sempre aver ragione, che non sa confrontarsi alla pari e non sa chiedere scusa, e non con un uomo. Non basta saper scopare e sedurre un'oca qualsiasi per essere un uomo. Bisogna sapersi prendere le proprie responsabilità (che parolone vero?). Detto questo, ognuno continui pure a fare le proprie scelte e le proprie valutazioni, pronta a pagarne prima o poi lo scotto.

Se una donna contraddice, diventa appiccicosa, ossessiva, soffocante con le sue moine e il suo bisogno di affetto, oppure lo contesta su certi suoi atteggiamenti il gigolò cambia musica: diventa stronzo, cattivo, pungente e spietato. Ma tanto. Per difendere il suo ruolo e la sua libertà? Bene, giusto. Se questi sono i patti...ma c'è modo e modo. La cliente per essere tale non solo deve pagare e tanto, ma deve anche sottomessi e subire i capricci narcisistici e le lune del gigolò. È come aver a che fare con un bambino viziato che vuole sempre aver ragione, che non sa confrontarsi alla pari e non sa chiedere scusa, e non con un uomo. Non basta saper scopare e sedurre un'oca qualsiasi per essere un uomo. Bisogna sapersi prendere le proprie responsabilità (che parolone vero?). Detto questo, ognuno continui pure a fare le proprie scelte e le proprie valutazioni, pronta a pagarne prima o poi lo scotto.
Guest - Vongola il Sabato, 05 Gennaio 2019 09:54

Ve lo spiego io come funziona un gigolò e come funziona una cliente e perché succede che le esigenze di uno si scontrino con quelle dell'altro: se una donnadecide di provare questa esperienza è meglio che conosca prima molto bene se stessa. Se attraversa un profondo momento di crisi personale il gigolò può fungere da punto di rottura e portarla attraverso l'incontro con i disagi emotivi che l'esperienza in sé, corredata magari con l'interazione con altre clienti, a conoscere se stessa e comprendere perché lei è diversa, perché non è fatta per questo genere di cose. La scoperta può inizialmente portare rabbia, tristezza, disagio, calo drastico dell'autostima. Ma se poi riesci a prendere le distanze dal pollaio virtuale e aprire gli occhi sulla realtà, ne sei quasi felice, ti senti persino libera e serena come non mai. Il gigolò si nasconde dietro la scusa del lavoro forte della consapevolezza che non ha mai fatto fatica a procurarsi donne da portarsi a letto. Siccome è un fannullone che nella vita non vuole fare fatica, non ha degli obiettivi e delle passioni se non quella di arricchirsi e far la bella vita facile sulle spalle delle donne (non le vuole aiutare, solo sfruttare perché è intimamente convinto che "non importa a nessuno di te, e ognuno deve fare quello che è meglio per se stesso), prova a vendersi online, così soddisfa due bisogni: fare tanti soldi facili e soddisfare i suoi bisogni fisici. Un gigolò usa le donne, non si affeziona, non prova sentimenti o emozioni di alcun tipo, se gode lo fa in modo meccanico, forse prova delle sensazioni fisiche, ma non sono collegate al cuore e alle emozioni. Per lui una donna in carne e ossa è paragonabile a una bambola di gomma, ad un oggetto. Voi per lui siete oggetti e per mantenervi fidelizzare nel suo parco clienti vi manda baci e roselline virtuali e gioca con voi come il gatto col topo. I soldi servono anche per consentirgli di mantenere un harem in cui può fottersi tutte le donne che vuole a turno, ed esse, dal momento che pagano accettano il patto con tutte le clausule. Loro lo pagano e lo vedono quando possono secondo le loro possibilità, ma lui è libero professionista senza vincoli o pretese. Va con chi lo paga e con chi gli pare. Ha una donna dietro l'altra e si arricchisce. Tu, cliente, che hai gli stessi umani bisogni, ti impoverisce e accumuli frustrazione nei tempi lunghi tra un incontro e l'altro. Se poi sei proprio fortunata hai la visuale online o telefonica di una vetrina in cui altre donne nel frattempo se la s passano e te lo vengono anche a sbattere in faccia. Secondo voi chi ci guadagna e chi ci rimette ? Meglio sarebbe pensarci prima ma non tutte hanno un'esperienza e una lungimiranza tali. Di solito prevale la disperazione. Ecco, il gigolò è come un avvoltoio che si nutre della disperazione delle donne. Non fa nulla per alleviarla, primo, perché in un rapporto del genere non potrebbe e dubito che abbia le competenze per farlo quali empatia, dolcezza comprensione ecc (anzi ne ho avuto le prove), poi non gliene frega nulla. Le donne che risolvono lo fanno da sole in realtà anche se sono convinte che lui le abbia aiutate ma dovrebbero invece ringraziare se stesse e la loro forza interiore.

Ve lo spiego io come funziona un gigolò e come funziona una cliente e perché succede che le esigenze di uno si scontrino con quelle dell'altro: se una donnadecide di provare questa esperienza è meglio che conosca prima molto bene se stessa. Se attraversa un profondo momento di crisi personale il gigolò può fungere da punto di rottura e portarla attraverso l'incontro con i disagi emotivi che l'esperienza in sé, corredata magari con l'interazione con altre clienti, a conoscere se stessa e comprendere perché lei è diversa, perché non è fatta per questo genere di cose. La scoperta può inizialmente portare rabbia, tristezza, disagio, calo drastico dell'autostima. Ma se poi riesci a prendere le distanze dal pollaio virtuale e aprire gli occhi sulla realtà, ne sei quasi felice, ti senti persino libera e serena come non mai. Il gigolò si nasconde dietro la scusa del lavoro forte della consapevolezza che non ha mai fatto fatica a procurarsi donne da portarsi a letto. Siccome è un fannullone che nella vita non vuole fare fatica, non ha degli obiettivi e delle passioni se non quella di arricchirsi e far la bella vita facile sulle spalle delle donne (non le vuole aiutare, solo sfruttare perché è intimamente convinto che "non importa a nessuno di te, e ognuno deve fare quello che è meglio per se stesso), prova a vendersi online, così soddisfa due bisogni: fare tanti soldi facili e soddisfare i suoi bisogni fisici. Un gigolò usa le donne, non si affeziona, non prova sentimenti o emozioni di alcun tipo, se gode lo fa in modo meccanico, forse prova delle sensazioni fisiche, ma non sono collegate al cuore e alle emozioni. Per lui una donna in carne e ossa è paragonabile a una bambola di gomma, ad un oggetto. Voi per lui siete oggetti e per mantenervi fidelizzare nel suo parco clienti vi manda baci e roselline virtuali e gioca con voi come il gatto col topo. I soldi servono anche per consentirgli di mantenere un harem in cui può fottersi tutte le donne che vuole a turno, ed esse, dal momento che pagano accettano il patto con tutte le clausule. Loro lo pagano e lo vedono quando possono secondo le loro possibilità, ma lui è libero professionista senza vincoli o pretese. Va con chi lo paga e con chi gli pare. Ha una donna dietro l'altra e si arricchisce. Tu, cliente, che hai gli stessi umani bisogni, ti impoverisce e accumuli frustrazione nei tempi lunghi tra un incontro e l'altro. Se poi sei proprio fortunata hai la visuale online o telefonica di una vetrina in cui altre donne nel frattempo se la s passano e te lo vengono anche a sbattere in faccia. Secondo voi chi ci guadagna e chi ci rimette ? Meglio sarebbe pensarci prima ma non tutte hanno un'esperienza e una lungimiranza tali. Di solito prevale la disperazione. Ecco, il gigolò è come un avvoltoio che si nutre della disperazione delle donne. Non fa nulla per alleviarla, primo, perché in un rapporto del genere non potrebbe e dubito che abbia le competenze per farlo quali empatia, dolcezza comprensione ecc (anzi ne ho avuto le prove), poi non gliene frega nulla. Le donne che risolvono lo fanno da sole in realtà anche se sono convinte che lui le abbia aiutate ma dovrebbero invece ringraziare se stesse e la loro forza interiore.
Guest - Vongola il Sabato, 05 Gennaio 2019 09:13

Ovvio che per Roy il sesso è un atto puramente meccanico, se provasse piacere nel farlo come qualsiasi altro uomo non si farebbe pagare. Se ti piace e ti fai pagare è quasi una truffa. Lui lo fa per avere un certo numero di eiaculazioni mensili e prevenire problemi alla prostata.

Ovvio che per Roy il sesso è un atto puramente meccanico, se provasse piacere nel farlo come qualsiasi altro uomo non si farebbe pagare. Se ti piace e ti fai pagare è quasi una truffa. Lui lo fa per avere un certo numero di eiaculazioni mensili e prevenire problemi alla prostata.
Guest - La fata il Venerdì, 04 Gennaio 2019 15:52

Bobiti bobiti buuuu ROY ci sei

Bobiti bobiti buuuu ROY ci sei
Guest - Anonimo il Giovedì, 03 Gennaio 2019 18:31

siete troppo cari ... del resto un kilogrammo di salsiccia costa al massimo 16 euro al kilo... dai Roy abbassa questi prezzi

siete troppo cari ... del resto un kilogrammo di salsiccia costa al massimo 16 euro al kilo... dai Roy abbassa questi prezzi :D
Guest - Maria Katia il Giovedì, 03 Gennaio 2019 16:51

Il punto è un altro secondo me. É dove abita il gigolo, non la cliente. Cioè, chi pensa di fare il gigolo professionista e sceglie di abitare a Canicattì, sbaglia. Il posizionamento è importante, anche geograficamente parlando. E non può pretendere viaggio, vitto e alloggio solo perché sta fuori dal mondo. Sono le regole per una qualsiasi professione e di mercato, soprattutto. Gigolo compresi.

Il punto è un altro secondo me. É dove abita il gigolo, non la cliente. Cioè, chi pensa di fare il gigolo professionista e sceglie di abitare a Canicattì, sbaglia. Il posizionamento è importante, anche geograficamente parlando. E non può pretendere viaggio, vitto e alloggio solo perché sta fuori dal mondo. Sono le regole per una qualsiasi professione e di mercato, soprattutto. Gigolo compresi.
Guest - Principessa il Giovedì, 03 Gennaio 2019 15:00

Per me potevi insegnare strategie di mercati finanziari, sempre in prima fila... Gli occhiali sono fantastici, un bacione

Per me potevi insegnare strategie di mercati finanziari, sempre in prima fila... Gli occhiali sono fantastici, un bacione
Guest - Anonimo il Giovedì, 03 Gennaio 2019 14:57
Guest - Viola il Giovedì, 03 Gennaio 2019 12:10

Io credo che tu dovevi fare il Commercialista

Io credo che tu dovevi fare il Commercialista:):)
Guest - Persa x te il Giovedì, 03 Gennaio 2019 11:58

Mmmmmm.....1,500 mi sembra eccessivo x una scopata anche il piacere è reciproco!!!! Io metterei delle tariffe più mirate tipo: solo penetrazione una cifra, palpeggiata, baci un’altra, così si ha più scelta!! Scherzo!!! Io voglio tutto il pacchetto come quando vai alla spa. Baci ti omo mio

Mmmmmm.....1,500 mi sembra eccessivo x una scopata anche il piacere è reciproco!!!! Io metterei delle tariffe più mirate tipo: solo penetrazione una cifra, palpeggiata, baci un’altra, così si ha più scelta!! Scherzo!!! Io voglio tutto il pacchetto come quando vai alla spa. Baci ti omo mio
Guest - Ciao supereroe! il Giovedì, 03 Gennaio 2019 11:29

E io quanto dovrei chiedere che mi sposto massimo 30 km:joy:...

E io quanto dovrei chiedere che mi sposto massimo 30 km:joy:...
Guest - Sirena il Giovedì, 03 Gennaio 2019 11:04

Buongiorno Roby, io direi che tutti i lavori o professioni hanno bisogno di esperienza, come si dice, nessuno nasce imparato, poi c'è quello più portato per una determinata professione di altri; per il costo non so che dire, vero che se il costo è equo, può esserci quella che chiami fidelizzazione, ma secondo me una donna deve trovarsi bene , magari affezionarsi un po' allora si che richiama, ciao !:heart:

Buongiorno Roby, io direi che tutti i lavori o professioni hanno bisogno di esperienza, come si dice, nessuno nasce imparato, poi c'è quello più portato per una determinata professione di altri; per il costo non so che dire, vero che se il costo è equo, può esserci quella che chiami fidelizzazione, ma secondo me una donna deve trovarsi bene , magari affezionarsi un po' allora si che richiama, ciao !:heart:
Guest - La fata il Giovedì, 03 Gennaio 2019 10:07

Ma le lelenticchie che ho mangiato quest anno e stavolta con le mani quando fanno effetto

Ma le lelenticchie che ho mangiato quest anno e stavolta con le mani quando fanno effetto
Guest - Anonimo il Domenica, 06 Gennaio 2019 20:55

dipende dalla donna e dal motivo per cui chiama un gigolo. Se ci vuole solo fare una bella scopata va a casa contenta lei e lui se invece pensa adesso arrivo io e cambia tutto....ecco li cominciano i dolori

dipende dalla donna e dal motivo per cui chiama un gigolo. Se ci vuole solo fare una bella scopata va a casa contenta lei e lui se invece pensa adesso arrivo io e cambia tutto....ecco li cominciano i dolori
Lunedì, 15 Luglio 2024