Quando l'erezione è poesia

I nuovi Gigolo superano i professionisti

Grazie al mio contributo il mestiere del gigolo accompagnatore ha subito una metamorfosi. Mi sono reso conto che non volendo ho rotto certi equilibri basilari che fino a qualche anno fa erano indistruttibili. Negli ultimi anni ho pubblicizzato molto il mio mestiere di gigolo senza accorgermi che oltre a esaltare il mio nome, non ho fatto altro che invogliare molti aspiranti gigolo che vedendomi in Tv o nei vari video su youtube posavano il primo seme che poi sarebbe germogliato in desiderio di intraprendere questa carriera.

Oggi le cose sono molto cambiate, abbiamo molti più gigolo e accompagnatori preparati e professionali anche grazie a me, alle mie trasmissioni televisive, i miei video e il mio portale primo in Italia www.gigolo.cloud. Tutto questo ha contribuito a far crescere un settore che fino a qualche anno fa era relegato solo a quattro gigolo sempre quelli che dominavano il mercato. Oggi molti gigolo veterani fanno fatica ad avere le chiamate di un tempo, le giovani leve avanzano e grazie a me sono sempre più preparate e professionali.

La coperta oggi è diventata corta per i gigolo accompagnatori, non c’è lavoro per tutti e i primi a subire il colpo e a lavorare meno probabilmente sono stati i gigolo da anni sul mercato. L’offerta ha superato di moltissimo la richiesta e molti gigolo soprattutto quelli meno attivi fanno fatica ad emergere. Mentre ieri erano sempre le stesse facce a primeggiare e a lavorare, oggi tutto è cambiato, non esiste più la gavetta, chi è più abile a mostrarsi e fare marketing vince sugli altri, indipendentemente dal tempo che fai questo mestiere.

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

E tu cosa ne pensi di questo articolo?

Se ci stai pensando... hai già deciso.

Non ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.
Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito.