Quando l'erezione è poesia

Gigolo viso coperto o viso scoperto?

Gigolo viso coperto o viso scoperto? E’ questo il grande dilemma che attanaglia molti accompagnatori e gigolo che si iscrivono nel mio portale www.gigolo.cloud. Molti gigolo prima di iscriversi mi chiedono un consiglio, mi dicono, io ho un lavoro statale, oppure ho la fidanzata, sono un avvocato, un poliziotto, ho un figlio da tutelare, come posso fare per pubblicizzarmi senza che il mio viso sia riconoscibile? E’ chiaro che pubblicizzarsi a viso scoperto paga di più, ma è anche vero che non tutti possono farlo. Ovviamente chi scrive che lo fa per tutelare la cliente al 99% dei casi dice una cazzata, di solito lo fa solo per tutelare se stesso.

Per una donna che decide di chiamare un gigolo è importantissimo vedere il viso, l’espressione, gli occhi, la bocca. Io stesso se dovessi chiamare una Escort oltre al culo e le tette mi soffermerei anche sul viso, per me importantissimo per la scelta. Per quanto riguarda la mia esposizione, sin dall’inizio ho mostrato il viso, non ho avuto mai problemi a farlo. Anzi credo di aver fatto molto di più, mi sono mostrato mediaticamente sia in Tv che nelle maggiori riviste attirando critiche e insulti da molti colleghi o addetti ai lavori.

Molte persone mi hanno puntato il dito per questo, e probabilmente ho anche perso una percentuale di clientela che ha deciso di non chiamarmi più proprio per il fatto di essermi esposto. Però sicuramente ho acquistato un’altra percentuale di clientela “secondo me più alta” che viceversa mi chiama proprio perché mi ha visto in Tv o sul giornale, e per questo che mi trovano più sicuro e professionale di altri.

Non solo, grazie all’esposizione mediatica sono aumentati i miei guadagni e le opportunità lavorative, le possibilità di spaziare in altri ambiti, di scrivere due libri, partecipare alla stesura di un libro universitario per l’università Bicocca di Milano, scrivere qualche pagina nel libro del sessuologo Maurizio Bossi dedicato allo squirting, partecipare come ospite a manifestazioni o seminari su argomenti sessuali o psicologici, trattare temi come il tradimento, il matrimonio, la prostituzione in salotti televisivi e non, e molte altre cose ancora.

Quindi se volete il mio consiglio è sempre meglio mostrarsi sicuri e a testa alta mettendoci la faccia, denota rispetto e amore per quello che si fa. Chi si nasconde o si vergogna parte già svantaggiato, è come dire mi sento sbagliato, non sono sicuro che quello che sto facendo sia giusto.

Secondo te per un gigolo è meglio nascondere il viso o farlo vedere? Tu chi sceglieresti tra uno coperto e uno che è andato in Tv? Il viso è fondamentale per la scelta? Che cosa guarderesti per primo in un annuncio di un gigolò? Scrivilo qui sotto. Grazie Roy

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

E tu cosa ne pensi di questo articolo?
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
ATTENZIONE - Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito. Grazie Roy
roy contactNon ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.