portale gigolo cloud

Quando l'erezione è poesia

Il Blog di Roy

Ironico - Filosofico - Poetico - Cinetico - Fotografico

Essere puttana è bello

Ho letto in un Blog americano che le puttane sono più indulgenti e altruiste delle donne comuni. La domanda che sorge spontanea è perché? La risposta è molto semplice, le puttane nel tempo si sono abituate ad essere servizievoli, altruiste, geishe, hanno imparato a dare piacere agli uomini, e questo nel tempo è diventata un abitudine, uno stile di vita. Si lo so la puttana è servizievole per denaro, giusto, ma con il passare del tempo diventa sempre più una caratteristica naturale che lei eserciterà anche gratuitamente con uomini al di fuori del suo mestiere.

Una puttana è un ottimista di natura, è positiva, solare, altruista, ha un sorriso per tutti, rallegra la giornata di ogni uomo. La puttana è amata dagli uomini perché è la vera femmina che ogni maschio vorrebbe. Le donne che amano il sesso, l’amore, la passione, sono donne più felici, fateci caso. Quando una donna non fa sesso è triste, malinconica, acida, negativa, incazzata con il mondo e con la vita, gli uomini da una donna così tengono sempre le distanze.

Le donne sono tutte puttane? Si!

Che differenza c’è tra una puttana e una che non lo è? Nessuna. Tutte le donne fortunatamente lo sono, anche non volendo. Chi non ha mai fatto la puttana con il proprio uomo? Chi non l’ha mai data ad il classico play boy di passaggio che ti prometteva amore eterno. Chi non si è mai comportata da puttana almeno una volta? La puttana nel tempo assume le stesse caratteristiche mentali di una missionaria, tende ad aiutare il prossimo aiutando se stessa.

Quindi che differenza c’è tra una puttana che la da a mille uomini dietro compenso, da una che la da ad uno solo per il fine di trarne un vantaggio. Un uomo che costruisce case è chiamato muratore sia che lo fa per amicizia sia che si fa pagare. Che differenza c’è tra una che fa la puttana solo con il marito da una che lo fa con i mariti delle altre? Nessuna, sono entrambe puttane. L’essere puttana è una condizione biologica, fa parte del nostro DNA, e un bisogno, un dovere, una procreazione, fa parte della nostra formazione genetica. Quindi non considerarsi tale equivale a non essere normale.

Essere puttana è bello e migliora la qualità della vita.

E tu sei una puttana? Quante volte ti sei comportata da puttana nella vita? Essere puttana è un offesa? La puttana può essere paragonata ad una missionaria? Ti piace la pecorina? Scrivilo qui sotto. Grazie Roy

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

E tu cosa ne pensi di questo articolo?
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
ATTENZIONE - Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito. Grazie Roy
roy contactNon ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.