Uomo in affitto

  1.   1865 Visite

Ci sono tanti modi per definire il mio lavoro, gigolò, escort, Accompagnatore per donne, io mi diverto anche a definirmi un uomo in affitto. Un mestiere il mio che ultimamente fa gola a molti. Tanti ragazzi giovani si buttano in quest’avventura pensando forse che un bell’aspetto e un po’ di talento fra le lenzuola possano bastare. Non è così. Fare l’escort o il gigolo, chiamatelo come volete, non è un mestiere per tutti. E’ come dipingere un quadro o scrivere una poesia. Certe cose non si possono imparare, nasci con la predisposizione a farle.

Non vorrei sembrare presuntuoso, non lo sono di indole. Io stesso però spesso mi interrogo sul perché ho scelto questo mestiere e come ho imparato a farlo. Non posso dare molti consigli sull’argomento. Certo, le donne mi piacciono e da sempre. Io amo le donne con cui esco, le ho sempre amate e continuo ad amarle come la prima volta.

La cosa che mi eccita di più in una donna è il mistero, la sconosciuta che abita in lei, scoprire come sono, il suo corpo, la sua pelle, il suo odore, come ansima quando fa l’amore. Sono un avventuriero, un viaggiatore, un astronauta, un minatore con la lampada accesa . Amo le donne. Per questo forse faccio lo gigolò. Per questo non sono mai stato fidanzato. Perché io le amo tutte e non le tradirò mai.

Non ricordo bene come è iniziato tutto, sono scivolato in questa vita lentamente. Nel mio primo appuntamento non c’è stato sesso. Una donna mi ha ingaggiato per far ingelosire il proprio compagno. Una richiesta che allora mi sembrava curiosa mentre oggi  gli ingelosimenti, neologismo con cui ho ribattezzato questo tipo di servizio, fanno parte insieme alle prove di fedeltà e al classico accompagnatore, dei lavori che più mi vengono richiesti.

In cosa consiste? Io mi trasformo nel perfetto innamorato e al braccio della donna di turno devo scatenare la gelosia dell’uomo distratto che non considera più la propria compagna. L’effetto di questa tattica è spesso sorprendente. Molti uomini raccolgono il guanto di sfida è tornano ad essere fidanzati e mariti esemplari.
Io sono un escort professionista da molti anni, non uso la parola professionista a caso. Sorrido quando su internet vedo spuntare come funghi colleghi che si definiscono tali da subito. Credo che la mia vita e la mia storia dimostrano che posso usare questo termine a pieno diritto.

Sono anni che mi dedico solo a questo, ho una disciplina quasi monastica. Niente droga, fumo, alcool, attività sportiva regolare e alimentazione sana. Curo il mio aspetto e abbigliamento fin nel minimo dettaglio. Devo essere perfetto per le mie donne. Insieme vivremo attimi indimenticabili, loro mi chiamano perché hanno bisogno di questo, di sentirsi ancora vive e desiderate. Di sognare, anche se solo per poche ore. Tante riacquistano fiducia in loro stesse, tornano a sorridere.

Ogni appuntamento è per me una nuova avventura, unica e irripetibile. Chi ha letto il mio libro "un'immagine allo specchio" sa di cosa parlo.

Questa è la mia vita, il mio mestiere, questo per me significa fare l'accompagnatore per donne, escort, gigolo... Insomma, chiamatemi come più vi piace.

Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
ATTENZIONE - Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito. Grazie Roy
roy contactNon ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.