Si è ciò che si pubblica
  • Creato il .

Sotto il cielo dell'India

Ciao mi presento mi chiamo Miriam Rosa Togni e qui voglio presentarvi con gioia e orgoglio il mio primo libro autobiografico. Il mio "Sotto il cielo dell"India. Grazie a Roberto Roy Dolce per avermi dato la possibilità di pubblicizzare il mio scritto, presento il mio primo libro scritto in India. Racconta la mia storia vissuta in questa terra magica, con l'aiuto di suor Lorenza mia guida in questo viaggio del cuore, che ogni giorno mi esortava ad annotare dilingentemente le mie sensazioni quotidiane. Le mie notti insonni sono racchiuse tra le pagine di questo scritto. Questo libro nasce da una promessa fatta a suor Lorenza, i ricordi mi portano a noi due sedute su un muretto mentre guardavamo quel cielo di un limpido azzurro, faceva moto caldo il suo calore scaldava i nostri cuori ricchi di pensieri e promesse. Io la guardavo negli occhi "Un giorno questo mio diario diventerà libro e trasmetterà il messaggio d'amore che nè racchiuso, sarà a te dedicato con la speranza che possa aiutare concretamente l'India e la sua gente" e se servirà a salvare una sola vita nè sarà valsa la pena". Ora questo mio sogno si è tramutato in una realtà tangibile. I ricavati della vendita del mio libro andranno a a Associazione Accipe di Como, e Missione Calcutta di Hélène Ehret Scanzorosciate.  Ricordate che "Ciò che conta non è fare molto ma mettere molto Amore in ciò che si fà".  (Madre Teresa di Calcutta). Se anche voi credete che il mondo lo puoi cambiare con l'Amore , allora camminate insieme con me , Aprite i vostri cuori alla speranza, e buona lettera, Premalù. Disponibile su Amazon. Grazie a chi lo farà e buona domenica da Miriam Rosa Togni.

E tu cosa ne pensi di questo post?

Se ci stai pensando... hai già deciso.

Non ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.
Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito.