Si è ciò che si pubblica

Quali clienti chiamano i Gigolo in questo periodo

Telefonare a un Gigolo è un'occasione per uscire dalla propria zona di confort. Cosa prova una donna quando si accinge a chiamare un gigolò? E cosa accade adesso, che non si possono fissare appuntamenti? Dipende dai bisogni della donna. L'essere umano ha principalmente 6 bisogni fondamentali che non sto qui ad elencare. Bisogna innanzitutto circoscrivere delle tipologie.

Secondo me c'è la cliente fidelizzare che frequenta abbastanza spesso il gigolò e quindi ha sviluppato una certa confidenza con lo stesso e un rapporto che si potrebbe avvicinare in qualche modo all'amicizia. Questo tipo di donna potrebbe sentirsi un po' sola, se single, o un po' insofferente se maritata, e potrebbe esorcizzare il desiderio di incontrare il gigolò chiamandolo al telefono e intrattenendo una telefonata con l'uso di frasi scherzose nell'intento di risultare stuzzicante, o parole sussurrate, in tono intimo, parole profonde, appassionate.

Il gigolò si adegua e sta al gioco sintonizzandosi sulla frequenza della cliente. Se non lo facesse non sarebbe un buon gigolò. La cliente fidelizzare è più disinvolta e confidente rispetto ad altre clienti. Può permettersi di esternare verbalmente il suo disederio di incontrare il gigolò e la suo frustrazione (non perché il gigolò la rifiuta, ma per via della situazione). Può anche portare la conversazione su diversi argomento, esternare i suoi pensieri e i suoi timori, le sue speranze ecc...come si fa con un amico, uno che ti sa ascoltare, uno di cui hai assoluta fiducia ormai...cosa che non si possono permettere altri tipi di cliente.

Credo che le donne che chiamano adesso siano in ogni caso clienti conosciute, non clienti nuove. Credo che siano proprio le fidelizzare. Non di certo quelle che col gigolò ci sono riuscite una volta o quelle che sono state allontanate. Chiamare qualcuno da cui si è stata rifiutata, anche se si prova il desiderio di farlo per un qualsiasi motivo, per una donna è impossibile. E questo mette il gigolò nello stato di sicurezza della sua confort zone. Del resto è quella che preferisce coltivare in questo momento, il suo portafoglio sicuro, il giardino di cui deve aver cura.

Le altre, le insicure, quelle che hanno paura o si sentono così terrorizzate da non riuscire a parlare meglio lasciarle da parte, e se mai chiamassero, scoraggiare. Tanto, in questo momento più che in altri, il gigolò deve tagliar via i rami morti o potenzialmente non produttivi e tenersi le cose sicure, le donne che anche se si comporta alla cazzo fa lo stronzo o si permette frasi e uscite infelici ormai lo accettano e ci passano sopra. 

Ho fatto un'analisi corretta? 

Buon pomeriggio.

E tu cosa ne pensi di questo post?
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
ATTENZIONE - Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito. Grazie Roy
roy contactNon ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.