Si è ciò che si pubblica
  • Creato il .

Restiamo a casa!

L'Italia è chiusa! E anche la lampo dei pantaloni di Roy, care donne!!  Eh piangete, lo so. Vi rotolate tremando con la bava alla bocca in preda all'astinenza da sesso perché... Dopo due / tre settimane chissà che terribili conseguenze psicofisiche svilupperete senza i vostri dieci cm di salsiccia marchigiana! 

(E cosa dovrei dire io, ma capiamo un velo pietoso e sorvoliamo che è meglio...) Donne tenete duro e non demordere, che presto o tardi (spero per tutti/e voi presto) questa penuria di pene passerà e allora... Si salvi chi può! Questi poveri ometti a gettone dovranno far scorta di viagra e vitamine! 

Ho letto molti appelli anche tra i gigolò alla responsabilità e al buonsenso: seguite il protocollo, per proteggere voi stessi e le persone care, ma anche tutto il popolo italiano, le persone più fragili.  Poi su altri aspetti di questa vicenda potrei aprire un dibattito, però se c'è di mezzo la salute e non bastano le terapie intensive e i medici...ragazzi, un po' di sacrificio possiamo farlo tutti no? Poi, rientrata l'emergenza tireremo le somme e allora... sarà un altro discorso, probabilmente. Ma il presente è adesso.

Approfittatene ometti a pagamento... state a casa, inventatevi qualcosa per i vostri siti (così sviluppate la vostra creatività e mettete basi per il futuro), fate fitness a casa, esistono un sacco di video su YouTube adesso, sia a corpo libero che con attrezzi. Andate a correre col cane in parchetto deserti, godetevi la natura, meditate, rilassatevi che poi, quando tutto ripartirà a pieno regime...se il crollo economico non ci ha strappato anche le mutande, dovrete pensarci voi! 

Perché parlo sempre col "noi"? Io mi devo tirar fuori da sta roba, io non c'entro sono estranea. Sono spettatrice (non guardona, okkio! Quello MAI). Diciamo loro. Loro (le donne). Quell'1% di italiane (in crescita???) che utilizza i vostri servizi.

E con questo augurio che dovrebbe donarci speranza ed energia positiva vi lascio.

P.s.: non dimenticate di essere resilienti. Qualche mese di vacanza male non vi fa.

E tu cosa ne pensi di questo post?

Se ci stai pensando... hai già deciso.

Non ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.
Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito.