Si è ciò che si pubblica

Spolverando poesie impolverate.

Mi sono data alle rievocazioni e scavando nei polverosi anfratti del sito ho ritrovato vecchie poesie dimenticate, impolverate, piene di ragnatele...Siccome Roy leva le ragnatele solo alle donne, qui ho pensato di farlo io. Per chi ancora non l'avesse letta, ecco una perla rara, scritta da questo insolito poeta ermetico un po' decadentista, visionario dei nostri tempi. 

Chi sceglie strade sconosciute ai più è sempre un pioniere. Non è facile esserlo ma credo che possa dare un'infinita ricchezza spirituale e grande felicità (a volte). Mi auguro che in questo caso sia così.

Un Gigolo per te è un sogno nel cassetto
la tua coscienza
la tua rinascita
la tua umiliazione
la tua rivincita.

Un gigolo per te è un lampo in un giorno di sole
la tua menzogna
la tua metamorfosi
un sasso nello stagno
il vento tra i capelli.

Un gigolo per te è un segreto taciuto
un urlo soffocato
un dubbio mai avuto
un pensiero in attesa
un'orma sulla spiaggia.

Un gigolo per te è una sconfitta che profuma di vittoria.

Roy

 

Leggendola, credo che l'autore abbia colto pienamente il significato psicologico profondo di quello che è per una cliente uscire con un gigolò. Tutto quello che ti passa dentro e che è difficile da contenere, da analizzare, da riconoscere ed accettare. È difficile prendere questa confusione interiore di emozione, suddividerle, catalogarle, incasellare in senso logico. 

Quest'uomo ha capito profondamente l'anima e la psiche delle donne. Spesso ci gioca a suo vantaggio, le aiuta anche qualche volta. Così leggo in giro. È una gran cosa. Un'uomo che odia le donne non potrebbe mai scrivere certe cose. 

Credo che sia in bilico tra odio e amore nel suo rapporto con le donne. Perché ne ha bisogno. Forse lo affascinano, forse qualcuna ancora riesce a sorprenderlo, forse... un po' le ammira anche nella loro follia.

Amore e odio sono due facce della stessa medaglia. Sono in antitesi ma non possono esistere l'uno senza l'altro nel mondo, Tengono in equilibrio i due piatti della bilancia. L'equilibrio è lo stato naturale in cui si muove l'universo. Anche nel caos c'è equilibrio. Ok, forse sto delirando e faccio i miei soliti discorsi sconclusionati. Cosa ne so io in fondo di queste cose...di Roy, del suo rapporto intimo col genere femminile, dell'universo. Sono ignorante, non so nulla, è meglio che stia zitta. 

Ci saluto ossequiandovi e vado a casa a stirare (forse...o a cazzeggiare anche se non dovrei ma sono un po' stanca oggi...)

Ciao Sirena, domani risotto di ferragosto o grigliatina come da tradizione? Io dovrei pulire la casa che ho ospiti. Ma poi la sporcano e la devo ripulire. Un lavoro inutile quindi...ma chi me lo fa fare? 

Distinti saluti. Un inchino con deferenza

Manu

E tu cosa ne pensi di questo post?
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
ATTENZIONE - Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito. Grazie Roy
roy contactNon ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.