Si è ciò che si pubblica
  • Creato il .

Sogni erotici...con un gigolo ?!?

In questo periodo mi chiedo sempre più spesso perché non ricordo mai i sogni che faccio. Mi sveglio la mattina e la mia memoria onirica è un buco nero. Ho persino dubitato di sognare. Ma pare che tutti sognino, è scientificamente provato che il cervello umano ha questo tipo di attività durante il sonno. Per ripulirsi dalle scorie della giornata e rimettere ordine tra i neuroni ? Boh. Forse dicono, il nostro subconscio profondo ci parla così attraverso i sogni appunto, ci dice cose di noi che ignoriamo e che ci aprirebbero... un mondo su ciò che siamo realmente. Mi servirebbe ricordare i miei sogni ma è rarissimo. Nemmeno il mio subconscio vuole parlare con me... :-( ;-(

Che succede quando la mattina mi sveglio ipereccitata e non posso fare a meno di toccarmi? E mi trovo già pronta e bagnata e ipersensibile? Probabilmente ho avuto un sogno erotico strafigo con un mega gnocco di cui non ricordo nulla. E magari qualche fantastico orgasmo notturno che assolutamente non ricordo. Un motivo di più per morire di frustrazione. Ecco cosa ho trovato su internet:

"Riguardo all’origine dei sogni erotici, gli psicoanalisti sono categorici: non accadono mai per caso e sono il risultato di desideri provati durante il giorno. Sognare di fare l’amore mostra che l’immaginazione è stimolata o che, come dice Freud, la sognatrice è capace di costruire una situazione desiderata o di soddisfare le sue pulsioni inconsce. Il sogno erotico è liberatorio, permette all’individuo di realizzare i bisogni sessuali repressi e quindi di vivere in modo soddisfacente la propria quotidianità.

Gli psicoanalisti distinguono due tipi di sogni erotici: quelli che implicano un atto sessuale con penetrazione, che possono essere sintomo di carenze nella vita reale, di una libido non completamente soddisfatta; e quelli che, pur restando carnali (baci, carezze), sono semplicemente un sintomo di benessere generale. Gli uomini sognano di avere incontri erotici con persone che non conoscono.Questa è la principale differenza con le donne che, in genere, sognano persone che conoscono con cui hanno avuto rapporti sessuali o meno.

Tuttavia, gli uomini sognano in minore proporzione (5%) un rapporto non desiderato. È molto importante rendersi conto dell’importanza di questi risultati. Al margine delle polemiche, il fatto che uomini e donne sperimentino nella stessa proporzione orgasmi onirici ci offre una grande informazione riguardo “l’uguaglianza” rispetto al sesso. In definitiva, i sogni erotici sono una pratica sessuale solitaria della quale è bene godere a pieno, poiché apporta piacere e conoscenza su noi stessi."

E se una sogna ripetutamente (le poche volte che lo ricorda) di fare l'amore in situazioni assurde e come ricci con un gigolò? Al di là dell'imbarazzo e del fastidio che può provare verso se stessa, cosa può voler significare? Tenendo conto che i sogni ci parlano solo di noi stessi e non degli altri... non lo so se davanti a questo scoglio desidero approfondire. Il tutto potrebbe sfociare nell'ennesimo motivo di frustrazione e insomma...ne ho abbastanza. Del resto non so se posso autocensurarmi. Possiamo controllarci mentre siamo in fase REM? Dubito. E poi penso anche che è piacevole, quasi come nella realtà. E, cosa da non trascurare, è tutto gratis (tiè!).

Tanto il cervello non distingue tra immaginario e reale, attiva le stesse aree e gli stessi recettori quindi dà le stesse risposte fisiche/emotive. Altrimenti non potremmo avere orgasmi notturni no? Benissimo, mi assento che ho da fare anch'io (Roy non è l'unico impegnato qui, mentre tutti gli altri vivono al cazzeggio e non hanno altro da fare che venire sul suo blog, come pensa lui). Spero che questo mio spunto faccia riflettere qualcuno e stimoli il confronto (possibilmente senza battutine ironiche e offensive nei miei confronti, grazie).

E tu cosa ne pensi di questo post?

Se ci stai pensando... hai già deciso.

Non ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.
Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito.