Si è ciò che si pubblica

Litigare con un gigolo (e con le sue commentatrici)

"L'amore non è bello se non è litigarello" recita un adagio molto conosciuto. Certo, nelle coppie si litiga e poi la cosa bella è che poi si fa la pace e c'è molta passione in quel fare pace... A me non è mai successo. Di litigare ferocemente e far pace intendo. Nel mio quotidiano sono una persona pacifica, diplomatica, meno accomodante e paziente di una volta perché girano anche a me e in quei casi do risposte secche. Però non litigo. Lo faccio con persone con cui so che per carattere non avrò uno scontro diretto, al massimo mi mettono il muso, mi ignorano per una settimana, un mese, si allontanano, si chiudono in se stessi tenendomi fuori da tutto ciò che li riguarda...poi col tempo tutto torna come prima, ma non avendo avuto un litigio, non si fa la pace. 

Si può anche litigare con un amico/a e fare la pace. È bello, è un momento carico di emozione. A me non è mai successo. Quando mi arrabbio veramente con un'amica per un tradimento o un torto che mi ha fatto, non litigo, semplicemente la cancello. 

E quindi niente pace, niente perdono, mai. 

Naturalmente ci sono tanti contesti dove si litiga e si fa la pace (oppure no). 

Ho letto testimonianze di clienti che hanno persino litigato con il loro gigolò e poi fatto la pace, quasi simulando un rapporto vero. Ma non è un rapporto vero. È uno scambio di soldi/servizi, quindi non capisco come sia possibile una cosa del genere, se non nella misura che il gigolò gioca ancora calandosi nel ruolo della boyfriend experience, perché è quello che vuole la cliente, e quindi finge di fare la pace...ma in realtà non è così, non gliene frega niente, lo fa per guadagnare altri soldi perché fa sempre parte del suo lavoro. La fabbrica delle illusioni dove come se entrassi nella casa degli specchi, tutto è contorto, niente è reale, nulla è ciò che appare. 

Non mi dilungo se no da Castagna mi ribattezzate Marone. Ma aspetta...non lo avete già fatto?

Buona cena.

P.s.: casualmente girovagando su YouTube sono approdata in un vecchio video di Roy e ascoltandolo ho pensato a come mi giudicava diversamente a quell'epoca...ho pensato "buffo, davvero buffo, ma cosa è successo dopo?" io sono sempre la stessa. E anche lui no? Le persone sono sempre di base le stesse, però quando assumono atteggiamenti diversi, la percezione cambia e cambia il feedback. In fondo ognuno di noi ha (fino ad un certo punto, perché poi non ci crede più nessuno) l'immenso potere di manipolare e modificare la realtà esterna e le risposte esterne in base ai propri comportamenti. Se cambiamo noi gli altri cambiano. Non so se sia vero sempre...credo ci sia un limite a questo teorema. Perché è anche vero che a furia di tirarla, la corda si rompe...però... Mah! 

Castagna Matta

E tu cosa ne pensi di questo post?
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
ATTENZIONE - Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito. Grazie Roy
roy contactNon ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.