Si è ciò che si pubblica

C'era una volta...

Questa è una foto di Roy un po' di anni e un bel po po' di donne fa... L'ho pescata nella gallery se non erro. A me piace molto il bianco e nero, sia per alcuni paesaggi, sia per i ritratti. Del unisce meglio i chiaroscuri e certi particolari. Insomma, lo trovo più artistico. Qui Roy deve aver fatto uno dei suoi servizi fotografici...quando pagava dei fotografi per fare tutte queste belle foto e quando montava quei bei video promozionale/romatic/erotici...(e non solo le clienti...). Non so se qualcuna si ricorda. Erano i tempi in cui aveva ancora tempo da dedicare a queste cose e ci metteva la sua vena creativa, oltre che il fisico le idee e la passione. Doveva promuoversi, ne aveva ancora bisogno. 

Ora ormai ha raggiunto il successo, lavora a cottimo, tutti i giorni. Per prenotare un incontro devi aspettare settimane e non hai la garanzia che ti voglia vedere perché... come ha dichiarato lui stesso in un video poco fa, essendo aumentato il suo lavoro del 30-40%, è costretto a fare una scrematura e scartare alcune clienti. Si trova quindi a dover fare una scrematura, una scelta. In base a cosa? A quanto gli sta sulle palle la cliente, a quanto la considera una rogna, a quanto gli piace o a quanti soldi ne può ricavare? Solo lui lo sa. Comunque da tempo riesce a postare solo video girati frettolosamente in auto tra uno spostamento e l'altro. Niente più servizi fotografici, niente più video d'autore (aldilà del tempo che non ha, sarebbero un investimento inutile ora che ha un business con così tante richieste da non starci quasi dietro), niente più poesie (il superlavoro gli ha esaurito la vena poetica). Niente libri in prossima uscita. Niente lettere delle sue donne. Che è successo? Le clienti non gli scrivono più lettere? Oppure ha deciso di non pubblicarle più? Mi sento vagamente in colpa. Ho la coda di paglia che ha preso fuoco perché... Ho il dubbio che sia anche un po' colpa mia. E magari si è scazzato anche per colpa mia.

Caro Roberto, abbiamo (ho) un po' nostalgia di tutto questo anche se l'ho vissuto di striscio e negli ultimi suoi momenti... Però mi ero guardata gli antecedenti. 

Penso ai tempi in cui guardavo queste cose che posta vi e mi incazzavo... Provavo emozioni struggenti. Le ricordo con nostalgia. Strano no? Assurdo no?

Ora mi sembra tutto impoverito, senza più la tua arte, quella che hai dentro e che manifestava così attraverso le tue idee e le tue creazioni fantastiche. Il post vestito da Superman. E Mandingo, favoloso, una grande invenzione. E così molti altri. Si è esaurita la fiamma della passione per questo lavoro? C'è solo l'imprenditore di social cloud, il gigolò a cottimo? 

Vabbè, i tempi cambiano, bisogna adeguarsi per sopravvivere sul mercato...anche se significa lasciare tutta la magia su un marciapiede.

 

Manu

E tu cosa ne pensi di questo post?
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
ATTENZIONE - Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito. Grazie Roy
roy contactNon ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.