Si è ciò che si pubblica

Donna che pensa. Oppure: i pensieri notturni di una donna

Ho sempre pensato che mi piacerebbe rinascere uomo per sapere cosa prova un uomo quando immerge il pene nella vagina di una donna, che sensazioni prova. Qualcuno me l'ha spiegato una volta, ma un conto è che te lo spiegano, un conto è provarlo. Come fai a spiegare l'arcobaleno a chi non può vederlo? Gli uomini sono più fortunati delle donne: loro provano piacere sempre. Arrivano all'orgasmo sempre. 

La natura, giustamente ha pensato fosse meglio così: l'uomo deve eccitarsi e eiaculare per impollinare la donna e garantire la sopravvivenza della specie. Invece la donna, è un'incubatrice passiva e non ha bisogno di provare piacere per venire impollinata con successo. È un optional. Per questo molte donne oggi, complice il risveglio di una nuova consapevolezza sui diritti delle donne, l'emancipazione e il femminismo, non si accontenta del "nulla" come facevano le nostre nonne.

Ed è una dannazione per loro. Se si accontentassero del nulla, si rassegnassero, vivrebbero serene e in pace. Senza troppi grilli per la testa. Ma la pubblicità sul sesso, sulla sessualità, corpi nudi e giovani e sinuosi, muscolosi abbronzati che si sfiorano, si toccano, si baciano, ansimano in amplessi incontenibili...ci bombarda continuamente. In TV, al cinema, sulle riviste, in internet, sui cartelloni sui muri dei palazzi, sui tram, in metropolitana, Persino gli scrittori ci ficcano dentro qualcosa di piccantino nei loro romanzi.

È come essere sotto un bombardamento nemico senza trovare un riparo decente. E allora le donne si fanno domande, cercano quello che manca quello che non hanno, il pensiero diventa ossessione, tormento. Se potessi vivere su un atollo deserto con l'unica compagnia di un branco di scimmiette, senza sapere nulla...starei in paradiso. Invece no. Sono qui, a subire i bombardamenti di una guerra dei sessi, dove tutto è ammesso, ogni arma va bene per ottenere lo scopo finale: il piacere di un orgasmo anche per la donna.

È evoluzione questa? Ma la natura non ci sta, ci mette paletti ovunque con ogni mezzo. Forse qualcuna ce la fa. Oppure forse qualcuna dichiara di farcela solo per non ammettere il contrario e venir comparirà. Nessuna dirà mai la verità, per non rischiare di essere comparirà da altre frustrate come lei, che invece si mostrano agli occhi del mondo come bombe sexy super arrapate e super soddisfatte. Le classiche mangiatrici di uomini che poi, se andassimo a guardare nei loro armadi...chi lo sa! 

Siamo tutti sessualmente frustrati, uomini e donne, per un motivo o per un altro, ma non lo ammetteremo mai. E allora...viva l'astinenza, unica soluzione ai mali del mondo!

Buona serata

Manu

E tu cosa ne pensi di questo post?
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
ATTENZIONE - Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito. Grazie Roy
roy contactNon ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.