Si è ciò che si pubblica

Una rosa è una rosa,è una rosa...(G.Stein)

Tra le sfumature della sera...buonasera!Prendendo spunto dalle rose,sparse qua e là sul blog,dall'uccel di bosco Roy...giungo a parlare delle rose nei giardini e della loro (non) potatura autunnale.Le rose non vanno potate in autunno,ma quando fiorisce la forsizia,pianta arbustiva dai fiorellini gialli.Perchè un rosaio non va potato in autunno?Per due motivi.Primo perchè la pianta si prepara ad entrare in un riposo vegetativo,si prepara ad andare a nanna...quindi potandola significa darle ulteriore lavoro prima di coricarsi ed ogni recisione equivale ad una ferita aperta che la pianta,stanca dopo il lungo lavoro estivo e per le temperature meno ottimali,dovrà cercare comunque di richiudere.

Secondo motivo... ma meno conosciuto è che...con il passare dei mesi,nel periodo vegetativo,nelle parti della pianta...fiori,foglie,rami,spine...si sono accumulati importanti elementi nutritivi che,lentamente,durante i mesi autunnali e invernali scenderanno dalla sommità della pianta fino a giungere alle radici...nutrendole.La foto in cima al post ritrae uno dei miei rosai...i cui fiori...prima di appassire...da una forma più arrotondata assumono una forma più appuntita...come una stella...e ciò mi porta a pensare che...forse una rosa che sta sfiorendo trasformandosi in una stella...volerà poi in cielo...affiancandosi a tutte le altre stelle e agli angeli festanti?Forse...chissà! ...e lieti...e...assorbenti...sogni!  ~Colei che~

E tu cosa ne pensi di questo post?
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
ATTENZIONE - Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito. Grazie Roy
roy contactNon ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.