Si è ciò che si pubblica

Tariffe indicative di un gigolo

Tariffe indicative di un gigolo. Curiosando innocentemente sui siti di vari gigolò come www.gigolo.cloud, ne ho trovato uno (notevole peraltro) che espone un'indicazione approssimativa del suo onorario. Forse stanco di sentirsi chiedere il prezzo dalle clienti, come se si trovassero al mercato del pesce (beh..in effetti... :D ). Voglio riportarli qui di seguito senza menzionare il tizio in questione, tanto per mostrarli a coloro che più o meno giustamente potrebbero lamentarsi per le richieste di Roy. Sappiate che oggi come oggi il mercato del sesso va in questa direzione, quindi niente meraviglia.

1h = 300 euro
2h = 600 euro
Cena e dopocena (4h) = 1.000 euro
1 Notte (12h) = 2.000 euro
1 Giorno (24h) = 3.000 euro
Weekend (48h) = 5.000 euro
1 Settimana = 10.000/15.000 euro

Ovviamente a questi prezzi (indicativi), solitamente vanno aggiunte le spese di viaggio, hotel, cena, ecc.. Capito? Cosa ne pensate? Tutti questi gigolo sostengono di amare il loro lavoro e non solo per il denaro (tanto) che incassano. Anche per il senso di libertà, di avventura, per le donne sempre diverse che incontrano e che possono essere giovani o mature; ma tutte con la propria singolare personalità stimolano e arricchiscono questi uomini non solo fisicamente ma anche mentalmente, li aiutano a crescere professionalmente ma anche a limare alcune asperità del loro carattere il che li fa diventare uomini migliori. Non è che le clienti prendono e basta. Durante l'incontro e la frequentazione col gigolò danno anche, e tanto, di se stesse. Non solo denaro, ma esperienza di vita, trasmettono emozioni, raccontano storie.

E siccome ciascuno di noi è un'isola misteriosa permettono al professionista di esplorarla...Se vuole un gigolò ogni volta che incontra una donna può esplorare un mondo nuovo. Se non è superficiale e concentrato solo sui soldi. Se è pronto a cogliere le opportunità e le sfumature nascoste di colei che ha di fronte. OK poi ci sono gli incidenti di percorso, personaggi problematici o che è bene allontanare, ma fortunatamente sono pochi...mica tutte sono come me!! Altrimenti poveri tesori, dovrebbero tornare a raccogliere le patate nei campi (solo quelle però).

Molti gigolò non si fidano e per tutelarsi chiedono un anticipo che comprende le spese di viaggio più una percentuale del compenso pattuito. Roy è uno dei pochi che ancora si fidano, anche con le nuove mutande sconosciute, rischiando ogni volta una bidonata. Non so se gli è mai successo, di tornare a casa a bocca asciutta. È un rischio, metti che una donna insicura alle prime armi, presa all'ultimo da una crisi di panico fugge come una sposa sull'altare...se una ci ripensa a un passo dal fatidico sì, tanto più potrebbe succedere per un incontro occasionale a pagamento. I più si tutelano chiedendo anticipi (cosa che personalmente trovo molto sgradevole). Le potenziali clienti sono tante e i gigolò sono pochi o viceversa?

Perché, sapete, se non vige il monopolio ma siamo in regime di libera concorrenza è l'incontro tra domanda e offerta che determina il prezzo (tra le altre cose). Voi cosa ne pensate? Mi chiedo...c'è un gap tra ricavo e guadagno determinato dalla voce spese. Senza voler fare i conti in tasca a nessuno...ma possibile che un gigolò abbia così tante spese inerenti alla sua professione? Mangia sempre gratis (gentilmente offerto dalla cliente di turno), dorme gratis in hotel di lusso, viene spesato di tutto (centri benessere, massaggi, ecc..), va bene, dovrà comprarsi qualche camicia (se poi uno ha l'amica che gli fa lo sconto è a cavallo). Le clienti gli regalano gioielli, rolex, ecc... Lo straviziano.

Ci sarà il deperimento auto, ma sono certa che qualcuno fa la cresta sia sul carburante che sulle spese dell'autostrada...o del treno per chi si muove in treno e si fa pagare la prima classe...la seconda non va bene? Una normale seconda classe come quella in cui viaggio io e tutta la gente normale? Se ci fosse il vagone extralusso con champagne in coppa pretenderebbero quello. Secondo me molti di questi gigolò sono anche un po' viziati e vedono nella cliente, danarosa o no, solo una gallina da spennare.

Comunque...ecco fate attenzione quando girate visionando i siti di questi signorini. Iniziate a vedere un bel sito, con le foto di un ragazzo veramente bello ed elegante e cominciate a dire..pero! Attenzione: proseguite nell'esplorazione...il mariuolo potrebbe cascare su una stronzata come il discorso "listino prezzi". Che a una miss Portafoglio a fisarmonica potrebbe non toccare minimamente, ma credo che un bel 60% o forse più di potenziali clienti si senta toccata eccome (ma non in modo piacevole).

Cosa volevo dire con questo discorso? Boh. Mi è capitata sott'occhio questa cosa e mi ha dato il là. Buona notte a tutti/e tranne a Roberto che sarà impegnato in una pecorina con avvitamento verticale prima nella vasca idromassaggio e poi tutto gocciolante segue un missionario sul tappeto di pelo di mucca e infine viene agguantato dalla cliente arrapata, trascinato sul letto (rigorosamente di lactiflex stavolta!) per proseguire con una cavalcata all'amazzone di schiena e strombata laterale con doppia giravolta. Povero Roberto, lo so che è venerdì sera ma credimi, non hai più l'età per fare certe cose... Domattina sarai a pezzi. E poi non lamentarti con uno dei tuoi video lacrimosi. Bye bye

Manu

E tu cosa ne pensi di questo post?
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
ATTENZIONE - Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito. Grazie Roy
roy contactNon ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.