Quando l'erezione è poesia

Roy Gigolo cerca la Beata Vergine Maria

Con la barba più lunga del solito Roy Gigolò in questo video ci confida il motivo del suo look da boscaiolo e il perché non può tagliarsi la barba fino al 6 gennaio.

Contattato dalla Pro Loco di Genga, Grotte di Frasassi, provincia di Ancona nelle Marche, Roy è stato scelto per interpretare il ruolo di San Giuseppe nel presepe vivente di Genga. Con un passato da zampognaro, arrotino, pastore e pescatore, Roy non è nuovo all’interpretazione di ruoli nei presepi viventi. In questo caso Roy appoggiato dalla Pro Loco fa un appello a tutte le commentatrici del Blog, affichè si trovi una donna che interpreti la Beata Vergine Maria al suo fianco.

E tu cosa ne pensi di questo progetto? Come vedi Roy gigolo nel ruolo di San Giuseppe? In questo periodo anche tu ti senti un pò la Beata Vergine Maria? Scrivilo qui sotto. Grazie Roy

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

E tu cosa ne pensi di questo articolo?