portale gigolo cloud

Quando l'erezione è poesia

Il Blog di Roy

Ironico - Filosofico - Poetico - Cinetico - Fotografico

Prostituzione un servizio fisiologico

Per eliminare la prostituzione nelle città e soprattutto nei marciapiedi qualche sindaco ha pensato bene di multare i clienti, così facendo probabilmente eliminerà la prostituzione in quel posto facendola emigrare di fatto nella città vicina dove il sindaco non aveva ancora questo problema. La soluzione percorribile per risolvere questo problema può essere solamente una e cioè regolamentare la prostituzione e far sì che il mestiere più antico del mondo sia esercitato in luoghi consoni a tale attività.

Ma il problema più grande secondo me resta sempre il giudizio e la considerazione che la società ha di chi esercita questo antico mestiere. Fino a quando noi persone comuni consideriamo la prostituzione e chi si prostituisce persone emarginate, con problemi o feccia della società, non possiamo dare una dignità e un valore a questa professione. Dobbiamo metterci in testa che il baratto volontario di sesso, dove non c’è sfruttamento o obbligatorietà è lecito e non crea danno per nessuno.

I moralisti pensano che il sesso in cambio di denaro sia molto più grave del sesso in cambio di dovere. C’è molta più libertà nel sesso mercenario che in molti matrimoni di convenienza dove si fa sesso solo per compiacere ad un marito padrone. La prostituzione è un servizio fisiologico, è un bisogno dell’uomo, è come bere o mangiare, per questo non si riesce ad abolirla. La prostituzione c’è sempre stata e sempre ci sarà.

Il sesso è considerato un piacere, quindi non possiamo condannare il piacere, il piacere è un diritto di tutti. Se si condanna il piacere allora dobbiamo abolire molte altre cose che danno un piacere momentaneo. Tutti noi diamo e riceviamo piacere in molti modi, se dovessimo condannare tutte le attività che creano piacere dovremmo chiudere molte attività o negozi.

Se voglio fare un giro in giostra per divertirmi pago e lo faccio, se voglio un piacere sessuale con una Escort volontaria che lo fa volontariamente decido e lo faccio perché con questo gesto non solo faccio felice me ma anche lei che riceve felicità attraverso il denaro che percepisce.

E tu sei favorevole al piacere? Il sesso è fisiologico? La prostituzione è vita? Scrivilo qui sotto. Grazie Roy

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

E tu cosa ne pensi di questo articolo?
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
ATTENZIONE - Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito. Grazie Roy
roy contactNon ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.