Quando l'erezione è poesia

Il futuro dei gigolo nel web

Eccomi qui a parlare da solo in macchina un’altra volta. Ogni volta che monto un video poi lo pubblico ho sempre una sorta di pensiero che mi assale del tipo ma sarò normale? Chissà, forse no, ma chi lo è oggi al tempo di internet. Ormai parliamo tutti da soli solo che non ce ne accorgiamo. Ho un’amica di palestra che spesso durante l’allenamento parla da sola, un po' come me quando guido, solo che io mi registro così ho le prove.

Oggi la mia perplessità è se attraverserò oppure no il ponte Morandi a Genova, se farò ancora il gigolo il giorno che l’avranno ricostruito oppure sarò andato in pensione. La pensione sociale a quanto ammonta? Quanti pensieri volano come mosche nella mia testa, perché volano le mosche e non le farfalle? Cosa avrò al posto del cervello? Io intanto parlo, parlo, parole al vento, ma che avrò mai da dire che non è stato già detto. Quante parole al giorno pronunciamo senza in realtà dire nulla.

Tra dieci anni farò ancora l’Accompagnatore gigolo oppure mi ritirerò insieme al mio pene e con lui sul divano guarderò un film. Controllerò se ancora c’è dentro le mutande, lo guarderò ricordando i vecchi tempi, lo troverò invecchiato rammollito depresso. Sarà difficile vederlo così giù pensando a com’era prima, la sua vivacità nell’esprimersi, le alzatacce a qualsiasi ora, entrava e usciva in luoghi umidi e bui, sempre pronto o quasi a soddisfare il suo ego.

In fondo alzare un pene è come alzare una gamba, io ancora le alzo tutte e tre, mi tengo in forma, mangio bene, non fumo, non bevo, non mi drogo. Per quanto ancora alzerò le gambe? Ho due belle gambe, un po' arcate ma robuste. Anche il pene è un po' arcato verso sinistra in erezione, mentre da moscio è carino, buffo, ma le donne lo preferiscono rigido, pulsante e venoso, chissà perché.

Quanto conta il pene per un gigolo? E per le donne? Che importanza ha il pene nella vita e nella società? Perché si chiama pene? Quante pene mi affliggono. Penare vuol dire soffrire? Boo, per oggi basta così.

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

E tu cosa ne pensi di questo articolo?
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
ATTENZIONE - Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito. Grazie Roy
roy contactNon ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.