Skip to main content

Quando l'erezione è poesia

Il Blog di Roy

Ironico - Filosofico - Poetico - Cinetico - Fotografico

Gigolo National Geographic

Ho appena terminato le riprese del mio sesto film documentario questa volta a livello mondiale per la National Geographic. Un progetto nato in Svizzera da una produzione Franco-Svizzera la quale ha sponsorizzato l’idea e tutta la progettazione, dagli operatori, regista, fonici, tecnici, montatori e attrezzatura audio video.

Gigolo National Geographic

E’ un Film Documentario geografico e localizzato nei vari territori e Stati di tutto il mondo. Per ogni Nazione è stato scelto un personaggio che rappresentasse il luogo d’appartenenza e lo stile di vita. Ovviamente per rappresentare l’Italia hanno scelto me, un Gigolo. Probabilmente vorranno dare un taglio ironico e rappresentativo di un Italia piena di stereotipi. Noi Italiani nel mondo siamo visti un pò come mammoni, scansa fatiche, modaioli, latin lover, mafiosi, spaghetti e mandolino, grandi chiacchieroni e gesticolatori, insomma dei grandi cazzari simpaticoni, quindi chi meglio di me può rappresentare tutti questi stereotipi e vizi italiani? Gigolo National Geographic. Rido.

gigolo di lusso

Il Film-Documentario è stato girato tra Firenze, Montecatini Teme e Matelica la mia città di origine. Hanno un pò rivissuto le mie giornate tipo, sia quando lavoro, e cioè, preparazione, vestizione, partenza, viaggio, autostrada, incontro e ritorno, che quando riposo, palestra, lettura, amici, marketing sito e social. Nonostante il caldo, gli spostamenti continui e lo stress è stata una bella esperienza per me.

gigolo scena

Sono sempre felice quando mi viene riconosciuto un primato, un valore e una popolarità in un mestiere che amo. Mi hanno detto che la scelta è caduta su di me perché non ho rivali per quanto riguarda la popolarità i servizi televisivi, interviste, i libri, il marketing e le tante pagine che parlano di me su Google. Poi si sono accorti che sono anche il più imitato e scopiazzato da altri gigolo in rete. Si sono complimentati per come svolgo la professione e soprattutto per come rendo pulito e cristallino un lavoro che l’opinione pubblica considera sporco e deplorevole.

gigolo alla spa

Il progetto oltre al Film Documentario sarà rappresentato anche da una serie di scatti fotografici ospiti in molte mostre fotografiche in giro per il mondo. Purtroppo sono stato uno dei primi ad essere ripreso, mi sembra il secondo dopo un culturista indiano, ora dovranno riprendere tutti gli altri protagonisti in giro per il mondo, quindi mi hanno riferito che il tutto non sarà pronto prima di un anno e mezzo circa.

E tu cosa pensi di questo progetto? Secondo te come siamo visti noi italiani nel mondo? Quali sono le nostre caratteristiche migliori e peggiori? Da dove si riconosce un Italiano? Un gigolo può rappresentare l’Italia? Scrivilo qui sotto. Grazie Roy

 

Commenti 16

Guest - Anonimo il Martedì, 20 Giugno 2017 14:43

cosa dire ... ineguagliabile ....:blush:non vedo l'ora di rivederti in TV, anche se dal vivo rendi meglio

cosa dire ... ineguagliabile ....:blush:non vedo l'ora di rivederti in TV, anche se dal vivo rendi meglio :)
Guest - Mimma il Martedì, 20 Giugno 2017 07:13

Quando si vedrà il documentario si avrà un'idea su che messaggio, o punto di vista, vogliono trasmettere gli ideatori. Effettivamente il documentario potrebbe essere uno specchio dello stereotipo umano di ogni Stato. Chissà se i rappresentanti saranno scelti equamente fra i due sessi? Forse vuol essere una finestra su quale figura/stereotipo attualmente in ogni nazione ....può essere oggetto di accettazione/attrazione in contrasto coi vecchi stereotipi consolidati che rappresentano ogni Stato. L'India rappresenta da sempre la spiritualità, dell'anima, il karma legato alla reincarnazione, l'accettazione di caste da cui non ti liberi se non con la morte .....e gli ideatori scelgono come rappresentante ....un culturista. Praticamente il trionfo del corpo e dell'apparenza, ottenuto con la non accettazione del destino del proprio corpo e l'utilizzo di chimica in aggiunta al normale sport. L'Italia ...Stato che ospita il rappresentante della Chiesa Cattolica la cui influenza è probabilmente uno degli impedimenti che non fan prendere decisioni sulla regolamentazione della prostituzione, paese di estremismi sessuali e di moralismi ipocriti elastici, del messaggio cristiano di lealtà al partner/alla famiglia, dell'esaltazione dei buoni sentimenti (Cristo) e della condanna del tradimento (Giuda)....e gli ideatori scelgono un Gigolo. Praticamente il trionfo del tradimento di coppia e della rottamazione del matrimonio e della fedeltà del corpo. Mi sa che sarà un documentario di "castelli e stereotipi che crollano davanti a dati di fatto". Comunque, meno male che hanno scelto un Gigolo per l'Italia .....perché da libri ed alcuni documentari, mentre in passato lo stereotipo italiano fu quello di latin lover, attualmente pare che gli italiani siano più famosi nel mondo ...come pedofili ....sia in casa che all'estero. Dal mio punto di vista ....meglio ritornare allo stereotipo italiano del Gran Ciulador ...piuttosto che confermare quello di abusatore di minori.

Quando si vedrà il documentario si avrà un'idea su che messaggio, o punto di vista, vogliono trasmettere gli ideatori. Effettivamente il documentario potrebbe essere uno specchio dello stereotipo umano di ogni Stato. Chissà se i rappresentanti saranno scelti equamente fra i due sessi? Forse vuol essere una finestra su quale figura/stereotipo attualmente in ogni nazione ....può essere oggetto di accettazione/attrazione in contrasto coi vecchi stereotipi consolidati che rappresentano ogni Stato. L'India rappresenta da sempre la spiritualità, dell'anima, il karma legato alla reincarnazione, l'accettazione di caste da cui non ti liberi se non con la morte .....e gli ideatori scelgono come rappresentante ....un culturista. Praticamente il trionfo del corpo e dell'apparenza, ottenuto con la non accettazione del destino del proprio corpo e l'utilizzo di chimica in aggiunta al normale sport. L'Italia ...Stato che ospita il rappresentante della Chiesa Cattolica la cui influenza è probabilmente uno degli impedimenti che non fan prendere decisioni sulla regolamentazione della prostituzione, paese di estremismi sessuali e di moralismi ipocriti elastici, del messaggio cristiano di lealtà al partner/alla famiglia, dell'esaltazione dei buoni sentimenti (Cristo) e della condanna del tradimento (Giuda)....e gli ideatori scelgono un Gigolo. Praticamente il trionfo del tradimento di coppia e della rottamazione del matrimonio e della fedeltà del corpo. Mi sa che sarà un documentario di "castelli e stereotipi che crollano davanti a dati di fatto". Comunque, meno male che hanno scelto un Gigolo per l'Italia .....perché da libri ed alcuni documentari, mentre in passato lo stereotipo italiano fu quello di latin lover, attualmente pare che gli italiani siano più famosi nel mondo ...come pedofili ....sia in casa che all'estero. Dal mio punto di vista ....meglio ritornare allo stereotipo italiano del Gran Ciulador ...piuttosto che confermare quello di abusatore di minori.
Guest - fra il Lunedì, 19 Giugno 2017 10:10

Yeahhhhhhh!!!!!

Yeahhhhhhh!!!!!
Guest - Principessa92 il Lunedì, 19 Giugno 2017 09:45

Hey Roy , mamma miaaa , sicuramente sarà bellissimo questo documentario che hai girato , non vediamo l'ora di vederlo, anche se dovremo pazientare un anno e mezzo è più ....:disappointed: , ma sbaglio o doveva uscire anche qllo per la TV tedesca???
Facci sapere....
I tuoi documentari sono veramente belli, cioè succede che sono pieni di originalità ..... alla fine ti sei riposato in questi giorni ...
Buon rientro un bacione

Hey Roy , mamma miaaa , sicuramente sarà bellissimo questo documentario che hai girato ;), non vediamo l'ora di vederlo, anche se dovremo pazientare un anno e mezzo è più ....:disappointed: , ma sbaglio o doveva uscire anche qllo per la TV tedesca??? Facci sapere.... I tuoi documentari sono veramente belli, cioè succede che sono pieni di originalità ..... alla fine ti sei riposato in questi giorni ... Buon rientro un bacione
Guest - Anonimo il Lunedì, 19 Giugno 2017 09:40
Guest - Viola il Lunedì, 19 Giugno 2017 07:38

Oibó National Geografic

Oibó National Geografic:):):)
Guest - Stella il Lunedì, 19 Giugno 2017 06:42

Molto interessante , sicuramente sei l'uomo giusto per rappresentare questa terra che sta andando allo sfascio. Complimenti lo guarderò di sicuro. P.S sono tornata dopo un po' di tempo ora riccomento con piacere. Ciao carissimo buona estate un :kiss:Stella

Molto interessante , sicuramente sei l'uomo giusto per rappresentare questa terra che sta andando allo sfascio. Complimenti lo guarderò di sicuro. P.S sono tornata dopo un po' di tempo ora riccomento con piacere. Ciao carissimo buona estate un :kiss:Stella
Roy Dolce il Martedì, 20 Giugno 2017 14:53

Sai, è quello che penso anch'io

Sai, è quello che penso anch'io :)
Guest - Mimma il Martedì, 20 Giugno 2017 07:35

Aaaaah beh .....se il tema di fondo è la felicità .. ..la cosa è talmente soggettiva che prendere una sola persona per ogni nazionalità ....non fa molto testo. Farà certo gran curiosità e farà anche molto discutere...la scelta di chi rappresenta per ogni nazione la felicità. I documentari sono sempre belli, anche se a volte direzionati da chi li realizza per rafforzare il suo messaggio, perché aprono finestre su spaccati di vita su cui fare ragionamenti.

Aaaaah beh .....se il tema di fondo è la felicità .. ..la cosa è talmente soggettiva che prendere una sola persona per ogni nazionalità ....non fa molto testo. Farà certo gran curiosità e farà anche molto discutere...la scelta di chi rappresenta per ogni nazione la felicità. I documentari sono sempre belli, anche se a volte direzionati da chi li realizza per rafforzare il suo messaggio, perché aprono finestre su spaccati di vita su cui fare ragionamenti.
Roy Dolce il Martedì, 20 Giugno 2017 07:19

Si probabilmente c'è anche dell'ironia e un pò di presa in giro :blush: Comunque il tema di fondo che unisce tutti i personaggi è la felicità, che cos'è la felicità e come e quando si manifesta?

Si probabilmente c'è anche dell'ironia e un pò di presa in giro :blush: Comunque il tema di fondo che unisce tutti i personaggi è la felicità, che cos'è la felicità e come e quando si manifesta?
Guest - Principessa92 il Lunedì, 19 Giugno 2017 11:31

Ahhhhh ok va benissimo

Ahhhhh ok va benissimo ;)
Guest - Principessa92 il Lunedì, 19 Giugno 2017 10:30

Evvvvaiiiiiii,,, ma per caso lo avevi già pubblicato uno spezzone ? Perché c'è un video dove viene ripresa la
Proiezion di questo video ....mi chiedevo se è quello

Evvvvaiiiiiii,,, ma per caso lo avevi già pubblicato uno spezzone ? Perché c'è un video dove viene ripresa la Proiezion di questo video ....mi chiedevo se è quello :)
Roy Dolce il Lunedì, 19 Giugno 2017 10:42

Ho pubblicato una foto di quello Tedesco che posterò a breve :blush: Sto aspettando che me lo mandino

Ho pubblicato una foto di quello Tedesco che posterò a breve :blush: Sto aspettando che me lo mandino
Roy Dolce il Lunedì, 19 Giugno 2017 09:56

Si a breve posterò quello della Tv Tedesca :thumbsup: :kissing_heart:

Si a breve posterò quello della Tv Tedesca :thumbsup: :kissing_heart:
Guest - Viola il Lunedì, 19 Giugno 2017 07:40

Accidenti la mutina"h"

Accidenti la mutina"h":):):)
Roy Dolce il Lunedì, 19 Giugno 2017 06:53

Grazie Stella e buona estate anche a te :kissing_heart:

Grazie Stella e buona estate anche a te :kissing_heart:
Lunedì, 20 Maggio 2024