Quando l'erezione è poesia

Gigolo e la paura del social web

Molti gigolo iscritti nel mio portale www.gigolo.cloud mi hanno confessato che qualche volta si sentono denigrati in qualche post o commento pubblicato nel social web all’interno del sito. Effettivamente qualche commentatrice assidua frequentatrice di blog e social di gigolo, ogni tanto intervengono sputtanando il mestiere e i gigolo stessi. Non contente poi cercano anche di convincere le clienti a non usufruire del servizio perché considerato peccaminoso, oppure si buttano i soldi inutilmente per un servizio che trovi altrove gratis.

La mia risposta a questi giovani e ingenui gigolo è di non considerare affatto il social, è poco rilevante, quello che si scrive li, positivo o negativo è letto sempre dalle stesse persone le quali non hanno peso sugli introiti economici di un gigolo. La cliente vera viene da Google, entra nell’homepage del sito e da li sceglie il meglio per sé, la maggior parte di queste donne non sanno che cos’è il social web, ed è giusto così.

Chi è la donna che frequenta il social? Chi lo commenta? Il social spesso è frequentato da clienti affezionate di gigolo che vogliono far piacere allo stesso postando e commentando cose carine e lusinghe per lui. Poi ci sono le curiose in periodi alternati, le donne presenti da anni. Poi abbiamo le casalinghe annoiate che devono passare il tempo prima di preparare la cena al marito, anche se poi ritornano anche dopo cena, poi abbiamo ancora donne e uomini leoni da tastiera, maestrine bacchettone, tuttologi, poeti e aforisti copia e incolla, buonisti, religiosi, invidiosi, ecc.

E’ ovvio che tutte queste persone che postano e commentano in un social di un gigolo hanno poca rilevanza, circa lo 0,01% sugli incassi di un gigolo. Le loro critiche, i giudizi, i complimenti, le sentenze, i punti di vista, rimangono circoscritti in quel luogo, crescono e muoiono li senza un seguito. Insomma nel social si litiga, ci si confronta, si chiacchiera, si offende, ci si complimenta, si starnazza, ma come in un pollaio succede tutto dentro il recinto, mentre fuori c’è un mondo che fa altro.

E tu cosa ne pensi di questo argomento? Quanta rilevanza può avere un social all’interno di un sito Gigolo? Che tipo di commentatrice aggiungeresti al mio elenco? Scrivilo qui sotto. Grazie Roy

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

E tu cosa ne pensi di questo articolo?
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
ATTENZIONE - Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito. Grazie Roy
roy contactNon ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.