Skip to main content

Quando l'erezione è poesia

Il Blog di Roy

Ironico - Filosofico - Poetico - Cinetico - Fotografico

Gigolo in vetrina

Sei proprio sicura di scegliere Roy? 

gigol? chic 

PENSACI !

Facciamo lavorare anche gli altri.

Campagna pubblicitaria voluta del sindacato dei gigolò per la par condicio nella distribuzione del lavoro. Il presidente: Pino Barzotto

 

Commenti 52

Guest - Ondivaga il Lunedì, 30 Luglio 2012 07:43

Buongiorno Anonima Stella, Adoro anche il mare dal momento che è poeticamente selvaggio. I quattro elementi -aria,acqua,terra,fuoco-gli conferiscono inoltre completezza. La nuda madre terra data dalla sabbia fina e sovraffina L'acqua che ti riconduce all'origine di tutto L'aria del mare con i suoi avvolgenti tentacoli ed il fuoco rubato agli dei che ti scalda dentro Qualcosa di poetico per il venditore of love? Forse domani,forse in futuro,forse... Ciao


Buongiorno Anonima Stella, Adoro anche il mare dal momento che è poeticamente selvaggio. I quattro elementi -aria,acqua,terra,fuoco-gli conferiscono inoltre completezza. La nuda madre terra data dalla sabbia fina e sovraffina L'acqua che ti riconduce all'origine di tutto L'aria del mare con i suoi avvolgenti tentacoli ed il fuoco rubato agli dei che ti scalda dentro Qualcosa di poetico per il venditore of love? Forse domani,forse in futuro,forse... Ciao

Guest - Anonima il Sabato, 28 Luglio 2012 10:58

Tu invece che cerchi AM donna tanto furba e saggia. AM mmazzi il tempo e ti senti tanto giusta e saggia. Magari io sono una persona normalissima che ha molta simpatia per roberto e non é neppure una sua cliente? Oppure una sua ammiratrice o cliente? Oppure sono tante voci insieme... Tu sei di certo quello che in gergo si chiama una povera sfigata. I giudizi facili di solito sai chi li fa? Chi ha una vita tanto misera da godere solo vedendo in tutto e tutti il marcio. Comincia a coltivare la tua povera testa acida e piena di livore e rabbia. Io preferisco i matti ai normali come te. Ondivaga, mi piacerebbe tu scrivessi qualcosa di poetico per Roy. Ci sta bene su questo blog.


Tu invece che cerchi AM donna tanto furba e saggia. AM mmazzi il tempo e ti senti tanto giusta e saggia. Magari io sono una persona normalissima che ha molta simpatia per roberto e non é neppure una sua cliente? Oppure una sua ammiratrice o cliente? Oppure sono tante voci insieme... Tu sei di certo quello che in gergo si chiama una povera sfigata. I giudizi facili di solito sai chi li fa? Chi ha una vita tanto misera da godere solo vedendo in tutto e tutti il marcio. Comincia a coltivare la tua povera testa acida e piena di livore e rabbia. Io preferisco i matti ai normali come te. Ondivaga, mi piacerebbe tu scrivessi qualcosa di poetico per Roy. Ci sta bene su questo blog.

Guest - Am il Sabato, 28 Luglio 2012 09:42

Rettifico .. due matte ..

Rettifico .. due matte ..

Guest - Anonimastella il Venerdì, 27 Luglio 2012 08:17

Anonima perché non amo farmi riconoscere. Entro ed esco da questo blog furtivamente. Lo osservo e studio questo venditore di amore unico nel suo genere, sorrido delle scaramucce femminili e immagino Roy che sornione le legge e si compiace. Tu sei diversa. Non so da dove sei arrivata ma leggerti da emozione. Vedo che ami il mattino e forse anche il mare. Come me. Ora esco e corro lungo il mare con la mia bicicletta, ascolteró musica classica. Per questa volta adotteró il nome che mi hai dato. Dopo torneró nell'anonimato. Mi nascondo da sempre, non posso cambiare la mia natura.


Anonima perché non amo farmi riconoscere. Entro ed esco da questo blog furtivamente. Lo osservo e studio questo venditore di amore unico nel suo genere, sorrido delle scaramucce femminili e immagino Roy che sornione le legge e si compiace. Tu sei diversa. Non so da dove sei arrivata ma leggerti da emozione. Vedo che ami il mattino e forse anche il mare. Come me. Ora esco e corro lungo il mare con la mia bicicletta, ascolteró musica classica. Per questa volta adotteró il nome che mi hai dato. Dopo torneró nell'anonimato. Mi nascondo da sempre, non posso cambiare la mia natura.

Guest - Am il Venerdì, 27 Luglio 2012 08:13

Secondo me sei matta ..

Secondo me sei matta ..

Guest - Ondivaga il Venerdì, 27 Luglio 2012 07:48

Buongiorno Anonima Creatura, Io invece adoro le musiche in sottofondo del blog di questo venditore d'amore alias Roy. Un pianoforte in riva al mare un uomo che scandisce le note con sguardo lontano tra il miele e fiele e le mie lacrime salate che ritornano nell'acqua salata del mare. Anomina come nick non mi piace,troppo impersonale. Prendi dall'armadio dei colori un vestito color giallo ritaglia sull'orlo cinque punte indorate fai una giravolta su te stessa et...voilà...è nata una Stella ed io Stella ti chiamerò! Cromatica Giornata


Buongiorno Anonima Creatura, Io invece adoro le musiche in sottofondo del blog di questo venditore d'amore alias Roy. Un pianoforte in riva al mare un uomo che scandisce le note con sguardo lontano tra il miele e fiele e le mie lacrime salate che ritornano nell'acqua salata del mare. Anomina come nick non mi piace,troppo impersonale. Prendi dall'armadio dei colori un vestito color giallo ritaglia sull'orlo cinque punte indorate fai una giravolta su te stessa et...voilà...è nata una Stella ed io Stella ti chiamerò! Cromatica Giornata

Guest - Pietrofans il Venerdì, 27 Luglio 2012 02:46

AHAHA Luise mi è piaciuta la tua "parabola" molto interessante davvero,secondo me hai un gran bel carattere complimenti smiley ma come sempre il miglior messia che predica pace e soprattutto AMORE è Roy hahhahahah che cerca di salvare capre e cavoli hahahahahahha un saluto a tutti


AHAHA Luise mi è piaciuta la tua "parabola" molto interessante davvero,secondo me hai un gran bel carattere complimenti smiley ma come sempre il miglior messia che predica pace e soprattutto AMORE è Roy hahhahahah che cerca di salvare capre e cavoli hahahahahahha un saluto a tutti :)

Guest - Lei il Giovedì, 26 Luglio 2012 19:56

Amore mio...

Amore mio...

Roy Dolce il Giovedì, 26 Luglio 2012 19:15

Questo è un blog d'amore, non litighiamo per favore. Vanessa in fondo ha ragione, non sono un esempio da seguire. Non mi seguite, mi sono perso anch'io. smiley


Questo è un blog d'amore, non litighiamo per favore. Vanessa in fondo ha ragione, non sono un esempio da seguire. Non mi seguite, mi sono perso anch'io. smiley

Guest - Luise il Giovedì, 26 Luglio 2012 19:08

Non te ne andrai vanessa...Roy ti perseguita... Virginia Woolf ha scritto: attraverso il vasto continente della vita di una donna si disegna l'ombra di una spada. Da un lato di questa spada dove tutto é regolare ci sono le consuetudini, la tradizione e l'ordine. Ma dall'altro lato, per chi é tanto folle da attraversare quell'ombra e scegliere una vita che non obbedisce alle convenzioni, tutto é confuso e niente é regolare. Attraversare l'ombra della spada puó rendere la vita di una donna molto piú interessnte ma anche piú pericolosa. Tu Vanessa donnetta banale sei in grado di capirle queste cose? Grazie Una smiley


Non te ne andrai vanessa...Roy ti perseguita... Virginia Woolf ha scritto: attraverso il vasto continente della vita di una donna si disegna l'ombra di una spada. Da un lato di questa spada dove tutto é regolare ci sono le consuetudini, la tradizione e l'ordine. Ma dall'altro lato, per chi é tanto folle da attraversare quell'ombra e scegliere una vita che non obbedisce alle convenzioni, tutto é confuso e niente é regolare. Attraversare l'ombra della spada puó rendere la vita di una donna molto piú interessnte ma anche piú pericolosa. Tu Vanessa donnetta banale sei in grado di capirle queste cose? Grazie Una smiley

Guest - Una il Giovedì, 26 Luglio 2012 18:48

Cara Vanessa, non credo che Luise si accontenti di poco altrimenti non era qui, puottosto tu cosa fai qui ancora a commentare se in giro c'è di meglio.


Cara Vanessa, non credo che Luise si accontenti di poco altrimenti non era qui, puottosto tu cosa fai qui ancora a commentare se in giro c'è di meglio.

Guest - Vanessa il Giovedì, 26 Luglio 2012 17:36

Ma io non sto facendo la morale a Roy .. penso che tu Luise ti accontenti di poco se questo per te è il massimo. Dopo di che non risponderò ad altro perchè è come parlare con chi non vuol sentire.


Ma io non sto facendo la morale a Roy .. penso che tu Luise ti accontenti di poco se questo per te è il massimo. Dopo di che non risponderò ad altro perchè è come parlare con chi non vuol sentire.

Guest - Stregalo il Giovedì, 26 Luglio 2012 15:04

Smettetela, Roy non ha nessun bisogno di essere difeso, giudicato o portato sul palmo di mano perchè ha fatto una scelta di vita diversa dalla "normalità". Un operaio non si è arreso alla vita perchè lavora in una fabbrica invece di andare in giro a far sognare, divertire e coccolare (per così dire) signore benestanti, giovani o meno. Ognuno fa le sue scelte nella vita e ne subisce le conseguenze belle e brutte. Io credo che nessuno voglia pontificare e nessuno conosce la strada giusta nella vita, la strada giusta è quella che oguno ha scelto di vivere e basta. Uomini sensibili e tormentati ce ne sono anche tra gli operai, gli impiegati, i camionisti, ecc.. e magari, sotto sotto quella di Roy è una finzione infondo viene pagato profumatamente per far sentire bene una donna, a letto e fuori, e chi è convinto di conoscerlo per essere stata con lui una sera o più conosce solamente quello che lui decide di far conoscere. Solo lui sa chi è veramente se il "personaggio" non ha preso il sopravvento, ma non credo. L.


Smettetela, Roy non ha nessun bisogno di essere difeso, giudicato o portato sul palmo di mano perchè ha fatto una scelta di vita diversa dalla "normalità". Un operaio non si è arreso alla vita perchè lavora in una fabbrica invece di andare in giro a far sognare, divertire e coccolare (per così dire) signore benestanti, giovani o meno. Ognuno fa le sue scelte nella vita e ne subisce le conseguenze belle e brutte. Io credo che nessuno voglia pontificare e nessuno conosce la strada giusta nella vita, la strada giusta è quella che oguno ha scelto di vivere e basta. Uomini sensibili e tormentati ce ne sono anche tra gli operai, gli impiegati, i camionisti, ecc.. e magari, sotto sotto quella di Roy è una finzione infondo viene pagato profumatamente per far sentire bene una donna, a letto e fuori, e chi è convinto di conoscerlo per essere stata con lui una sera o più conosce solamente quello che lui decide di far conoscere. Solo lui sa chi è veramente se il "personaggio" non ha preso il sopravvento, ma non credo. L.

Guest - Luise il Giovedì, 26 Luglio 2012 13:27

Non c'é ipocrisia piú grande che fare la morale a uno come Roy. Che c'é Vanessa? Che ci fai qui? Da come parli e pontifichi sei una che conosce la strada giusta nella vita! Allora sparisci nel mondo dei normali e bravi, oppure ti attrae questo mondo pieno di vizio? Roy fa il gigolo, non il camionisa ne l'operaio, non ha figli a quanto mi risulta.

Non c'é ipocrisia piú grande che fare la morale a uno come Roy. Che c'é Vanessa? Che ci fai qui? Da come parli e pontifichi sei una che conosce la strada giusta nella vita! Allora sparisci nel mondo dei normali e bravi, oppure ti attrae questo mondo pieno di vizio? Roy fa il gigolo, non il camionisa ne l'operaio, non ha figli a quanto mi risulta.

Guest - Una il Giovedì, 26 Luglio 2012 13:13

Cara Vanessa, non credo Roy sia tormentato, questa è solo l'idea di molte donne che pensano di averlo psicanalizzato. Roy è felice del suo mestiere e lo fa con passione. Non credo poi che sia diverso da tanti uomini che si alzano la mattina e vanno in fabbrica, anche il suo è un lavoro duro con i suoi lati negativi, quindi non puntiamogli sempre il dito. Anche lui forse si alzerà presto la mattina, non conosciamo la sua vita privata. La dignità non è fare l'operaio per dare un pezzo di pane ai propri figli, la dignità è cercare di avere una vita migliore per se è i propri figli anche se a volte gli altri ti remano contro. Per me ha molta più dignità Roy che ci prova nonostante tutto che un operaio che si è arreso alla vita.


Cara Vanessa, non credo Roy sia tormentato, questa è solo l'idea di molte donne che pensano di averlo psicanalizzato. Roy è felice del suo mestiere e lo fa con passione. Non credo poi che sia diverso da tanti uomini che si alzano la mattina e vanno in fabbrica, anche il suo è un lavoro duro con i suoi lati negativi, quindi non puntiamogli sempre il dito. Anche lui forse si alzerà presto la mattina, non conosciamo la sua vita privata. La dignità non è fare l'operaio per dare un pezzo di pane ai propri figli, la dignità è cercare di avere una vita migliore per se è i propri figli anche se a volte gli altri ti remano contro. Per me ha molta più dignità Roy che ci prova nonostante tutto che un operaio che si è arreso alla vita.

Guest - Vanessa il Giovedì, 26 Luglio 2012 12:50

Sapeste quanti uomini profondi e moralmente onesti esistono .. solo che non sono in vendita ..Qui sembra che Roy abbia un tormento interiore che pochi hanno e abbia una sensibilità più spiccata. Mi sembra che lui stesso abbia scritto che i suoi tormneti interiori sono gli stessi del benzinaio suo amico e di un pizzaiolo che conosce. Siete voi che avete creato il suo personaggio, ma ce ne sono tanti di uomini che hanno più dignità ad alzarsi la mattina ed ad andare a lavorare in fabbrica rinunciando ad un pezzo di pane per darlo al proprio figlio. Io di un uomo così avrei stima e mi emozionerei a guardarlo negli occhi .. Facile fare l'uomo tormentato distesi su un tappeto d'oro ..


Sapeste quanti uomini profondi e moralmente onesti esistono .. solo che non sono in vendita ..Qui sembra che Roy abbia un tormento interiore che pochi hanno e abbia una sensibilità più spiccata. Mi sembra che lui stesso abbia scritto che i suoi tormneti interiori sono gli stessi del benzinaio suo amico e di un pizzaiolo che conosce. Siete voi che avete creato il suo personaggio, ma ce ne sono tanti di uomini che hanno più dignità ad alzarsi la mattina ed ad andare a lavorare in fabbrica rinunciando ad un pezzo di pane per darlo al proprio figlio. Io di un uomo così avrei stima e mi emozionerei a guardarlo negli occhi .. Facile fare l'uomo tormentato distesi su un tappeto d'oro ..

Guest - Alcune Di Noi il Giovedì, 26 Luglio 2012 10:23

...ma tu non sei un uomo...Che ne vuoi sapere...

...ma tu non sei un uomo...Che ne vuoi sapere...

Guest - Costanza il Giovedì, 26 Luglio 2012 09:13

Se fossi un uomo non uscirei mai con alcune di voi. Fatevi valere, agli uomini piacciono le donne con carattere, dolci ma non così accondiscendenti e capaci di sopportare in silenzio ! L'uomo cerca da sempre l'inafferrabile e voi così facendo invece gli servite tutto ciò che vuole su un piatto d'argento .. anche se buonissimo non gli piacerà così tanto perchè non se l'è conquistato. E poi non crediate che abbia stima di una donnna così, stima molto di più una donna che pur restando dolce e femminile non si faccia mettere i piedi in testa.


Se fossi un uomo non uscirei mai con alcune di voi. Fatevi valere, agli uomini piacciono le donne con carattere, dolci ma non così accondiscendenti e capaci di sopportare in silenzio ! L'uomo cerca da sempre l'inafferrabile e voi così facendo invece gli servite tutto ciò che vuole su un piatto d'argento .. anche se buonissimo non gli piacerà così tanto perchè non se l'è conquistato. E poi non crediate che abbia stima di una donnna così, stima molto di più una donna che pur restando dolce e femminile non si faccia mettere i piedi in testa.

Guest - Anonima il Mercoledì, 25 Luglio 2012 23:58

L'insostenibile leggerezza dell'essere... Di Milan Kundera. Tomas, uno dei protagonisti, ha una donna Teresa. Lei lo ama follemente, anche se lui non é capace di rinunciare ai suoi tradimenti. Lei finge di non accorgersi di nulla e soffre in silenzio e solitudine questo amore intenso e tormentato del quale peró non puó fare a meno. Roy é un personaggio ambiguo, magnetico, inafferrabile. Il suo fascino é il mistero che lo circonda. Chissà forse un giorno scriveranno un libro su di lui.... Credo molte donne lo abbiano amato, lo amino in segreto e lo ameranno in futuro. Chissà forse anche tu Eli che visiti il suo blog la sera prima di dormire. Non sono d'accordo con M. Non credo Roy soffra o si senta solo. Non c'é altra vita lui potrebbe fare... Triste vederlo accasato appoggiato mollamente sul divano mentre la sua donna gli cucina una cosa...

L'insostenibile leggerezza dell'essere... Di Milan Kundera. Tomas, uno dei protagonisti, ha una donna Teresa. Lei lo ama follemente, anche se lui non é capace di rinunciare ai suoi tradimenti. Lei finge di non accorgersi di nulla e soffre in silenzio e solitudine questo amore intenso e tormentato del quale peró non puó fare a meno. Roy é un personaggio ambiguo, magnetico, inafferrabile. Il suo fascino é il mistero che lo circonda. Chissà forse un giorno scriveranno un libro su di lui.... Credo molte donne lo abbiano amato, lo amino in segreto e lo ameranno in futuro. Chissà forse anche tu Eli che visiti il suo blog la sera prima di dormire. Non sono d'accordo con M. Non credo Roy soffra o si senta solo. Non c'é altra vita lui potrebbe fare... Triste vederlo accasato appoggiato mollamente sul divano mentre la sua donna gli cucina una cosa...

Guest - Eli il Mercoledì, 25 Luglio 2012 23:18

Ma che libro è?


Ma che libro è?

Venerdì, 21 Giugno 2024