Skip to main content

Quando l'erezione è poesia

Il Blog di Roy

Ironico - Filosofico - Poetico - Cinetico - Fotografico

Gigolo Censurato

Amore in contanti - Leggersi per conoscersi. Roy Dolce fa la sua recensione. Fa un certo effetto leggersi  

gigolo censurato 

Certo che sto Roy è proprio uno stronzo! Questo Gigolo andrebbe censurato 

Tu hai già acquistato il mio nuovo libro Amore in contanti? Scrivilo qui sotto. Grazie Roy

 

Commenti 266

Guest - Franca il Giovedì, 30 Aprile 2015 21:13

Una profondità infinita, l'imprevedibilità.
Attento Roy che affermando che chi ritorna da te ti dà noia hai meno donne per la regista italo tedesca

Una profondità infinita, l'imprevedibilità. Attento Roy che affermando che chi ritorna da te ti dà noia hai meno donne per la regista italo tedesca
Guest - Dott. Alessandro Pedrazzi il Mercoledì, 29 Aprile 2015 11:41

In realtà AMORE IN CONTANTI non è in senso stretto un libro su Roy, ma è un libro che, ATTRAVERSO Roy, va ad esplorare il mondo dei sex workers e, soprattutto, delle clienti, aprendosi ad una serie di considerazioni nuove dato che questa esplorazione, fatto in modo così sistematico, è nuova. Ovviamente Roy è il pivot della faccenda ma è stato anche molto coraggioso a prestarsi a questa indagine che davvero lo mette a nudo. Questo suo coraggio credo che lo porti ad un livello 2.0 rispetto al mondo dei gigolò. Chi leggerà il libro potrà confermare. Ricorda in ogni caso che l'indagine clinica NON è comunque MAI giudizio morale! Roy è un amico ed una persona gradevolissima verso la quale provo stima e grande simpatia.

In realtà AMORE IN CONTANTI non è in senso stretto un libro su Roy, ma è un libro che, ATTRAVERSO Roy, va ad esplorare il mondo dei sex workers e, soprattutto, delle clienti, aprendosi ad una serie di considerazioni nuove dato che questa esplorazione, fatto in modo così sistematico, è nuova. Ovviamente Roy è il pivot della faccenda ma è stato anche molto coraggioso a prestarsi a questa indagine che davvero lo mette a nudo. Questo suo coraggio credo che lo porti ad un livello 2.0 rispetto al mondo dei gigolò. Chi leggerà il libro potrà confermare. Ricorda in ogni caso che l'indagine clinica NON è comunque MAI giudizio morale! Roy è un amico ed una persona gradevolissima verso la quale provo stima e grande simpatia.
Guest - Dott. Alessandro Pedrazzi il Mercoledì, 29 Aprile 2015 11:35

In merito alla questione: "Alessandro ...non faccia il furbo io sto sempre aspettando anche la sua
risposta in merito ai rischi del mondo intrigante dei sex worker. Poi
quando leggerò il libro se ho da dire altro in merito ....provvederò." (mi scuso se non rispondo direttamente nella sezione ma il mio browser blocca l'apertura della finestra di risposta).
Il capitolo "Conclusioni" del libro fa un'analisi, spero il più completa possibile, del mondo dei sex workers, pro e contro, affindandosi peraltro ad una serie ben documentate di ricerche scientifiche sull'argomento.

In merito alla questione: "Alessandro ...non faccia il furbo io sto sempre aspettando anche la sua risposta in merito ai rischi del mondo intrigante dei sex worker. Poi quando leggerò il libro se ho da dire altro in merito ....provvederò." (mi scuso se non rispondo direttamente nella sezione ma il mio browser blocca l'apertura della finestra di risposta). Il capitolo "Conclusioni" del libro fa un'analisi, spero il più completa possibile, del mondo dei sex workers, pro e contro, affindandosi peraltro ad una serie ben documentate di ricerche scientifiche sull'argomento.
Guest - Mimma il Mercoledì, 29 Aprile 2015 08:44

Ragazzi/uomini che siete sul blog, che per vari motivi state valutando  l'opzione di iniziare questa attività, spero che guardiate bene... entrambi i lati della medaglia. Il filmato della "Bella Vita" penso porti a fare diverse valutazioni in merito (ed anche tanti altri video), il libro soprastante è da leggere attentamente. E soprattutto il discorso "MINACCE" rivelato da Roberto nel commento 26 NON E' DA SOTTOVALUTARE ....vi ritrovate a fare il "terzo" incomodo in una coppia e sapete bene che nella media l'uomo (moralmente molto elastico solo con se stesso) non gradisce fare "il cervo" specialmente se gli escono, per il vostro onorario, soldi dal proprio conto corrente e se  non ha mai tradito ed è comunque innamorato della donna. Valutate bene i pro ed i contro anche voi......ricevere minacce non destabilizza solo la femmina ma anche l'uomo più duro. Voi quanto pensate di essere dei "duri"?  

Ragazzi/uomini che siete sul blog, che per vari motivi state valutando  l'opzione di iniziare questa attività, spero che guardiate bene... entrambi i lati della medaglia. Il filmato della "Bella Vita" penso porti a fare diverse valutazioni in merito (ed anche tanti altri video), il libro soprastante è da leggere attentamente. E soprattutto il discorso "MINACCE" rivelato da Roberto nel commento 26 NON E' DA SOTTOVALUTARE ....vi ritrovate a fare il "terzo" incomodo in una coppia e sapete bene che nella media l'uomo (moralmente molto elastico solo con se stesso) non gradisce fare "il cervo" specialmente se gli escono, per il vostro onorario, soldi dal proprio conto corrente e se  non ha mai tradito ed è comunque innamorato della donna. Valutate bene i pro ed i contro anche voi......ricevere minacce non destabilizza solo la femmina ma anche l'uomo più duro. Voi quanto pensate di essere dei "duri"?  
Guest - Mimma il Mercoledì, 29 Aprile 2015 08:24

Ribadisco quanto ho già detto sono una donna (Fra.... gli errori al maschile sono stati causati dalla velocità di scrittura e dal non controllo) ...con l'unica differenza che ho una mente che guarda e riconosce i pro e i contro di entrambi i sessi. Non fare sogni pindarici, il mio istinto primordiale mi rende intollerabile l'idea di fare sesso con una donna. Le donne a livello fisico possono avere da me solo una pura valutazione estetica....se una donna è bella lo ammetto tranquillamente ( detesto la pessima impostazione di alcune/i che sono solo in grado di trovare difetti fisici negli altri/e)  ma il solo pensiero di toccarla sessualmente mi dà fastidio, sono lesbo solo col mio corpo hehehehe. L'istinto sessuale è completamente rivolto al maschio, cioè a chi è completamente diverso da me (possibilmente grosso, avvolgente, batuffoloso, senza trucco......magari anche apparente acqua cheta stile Alessandro Pedrazzi).  E vaiiiii....che facciamo partire un interesse intrigante verso il bel psicologo, bella la posa assunta per la foto nel suo sito e bella espressione. In quanto al discorso di credere che alcune donne siano stupide ed ingenue.....rispondo SI lo possono essere quanto lo sono alcuni uomini. Se tutte fossero state così attente/brave/perfette e meno illuse ....non avrebbero ricevuto le fregature che hanno lamentato sul blog. Quindi un blog di recensioni al femminile potrebbe essere di aiuto per chi si avvicina all'acquisto di questo servizio, non capisco perché una cosa intelligente fatta dal maschio non debba essere copiata. Il fatto è.... che un blog di recensioni dove si recensiscono gli altri gigolò, con tanto di nomi,  non può essere fatto su questo blog. Risulterebbe troppo partigiano, poco credibile, una continua smelensa leccata al prodotto Roy e attirerebbe su Roberto ulteriore acredine . Mi sembra ne abbia già abbastanza di problematiche connesse a questo lavoro, va bé che lui dice "il valore di un uomo si riconosce dai suoi nemici" ....però che glorie e che ansia il continuo stato di guerra!!!

Ribadisco quanto ho già detto sono una donna (Fra.... gli errori al maschile sono stati causati dalla velocità di scrittura e dal non controllo) ...con l'unica differenza che ho una mente che guarda e riconosce i pro e i contro di entrambi i sessi. Non fare sogni pindarici, il mio istinto primordiale mi rende intollerabile l'idea di fare sesso con una donna. Le donne a livello fisico possono avere da me solo una pura valutazione estetica....se una donna è bella lo ammetto tranquillamente ( detesto la pessima impostazione di alcune/i che sono solo in grado di trovare difetti fisici negli altri/e)  ma il solo pensiero di toccarla sessualmente mi dà fastidio, sono lesbo solo col mio corpo hehehehe. L'istinto sessuale è completamente rivolto al maschio, cioè a chi è completamente diverso da me (possibilmente grosso, avvolgente, batuffoloso, senza trucco......magari anche apparente acqua cheta stile Alessandro Pedrazzi).  E vaiiiii....che facciamo partire un interesse intrigante verso il bel psicologo, bella la posa assunta per la foto nel suo sito e bella espressione. In quanto al discorso di credere che alcune donne siano stupide ed ingenue.....rispondo SI lo possono essere quanto lo sono alcuni uomini. Se tutte fossero state così attente/brave/perfette e meno illuse ....non avrebbero ricevuto le fregature che hanno lamentato sul blog. Quindi un blog di recensioni al femminile potrebbe essere di aiuto per chi si avvicina all'acquisto di questo servizio, non capisco perché una cosa intelligente fatta dal maschio non debba essere copiata. Il fatto è.... che un blog di recensioni dove si recensiscono gli altri gigolò, con tanto di nomi,  non può essere fatto su questo blog. Risulterebbe troppo partigiano, poco credibile, una continua smelensa leccata al prodotto Roy e attirerebbe su Roberto ulteriore acredine . Mi sembra ne abbia già abbastanza di problematiche connesse a questo lavoro, va bé che lui dice "il valore di un uomo si riconosce dai suoi nemici" ....però che glorie e che ansia il continuo stato di guerra!!!
Guest - stella il Mercoledì, 29 Aprile 2015 07:50

:thumbsup:Ma prego e'un piacere ,un saluto.

:thumbsup:Ma prego e'un piacere ,un saluto.
Guest - il Martedì, 28 Aprile 2015 18:20

Mimma io mi chiedo se tu sei un uomo o una donna visto la considerazione così bassa che hai delle donne; ma tu credi che siano così stupide e ingenue, hai letto quello che ha scritto fra che prima di chiamare Roy è stata un anno sul suo blog per capire che tipo era, o quello che smonta la tua tesi fai finta di non leggerlo, e come fra molte altre fanno delle ricerche prima di chiamare, ti pensi che le donne siano così stupide che quando hanno intenzione di contattare un gigolò chiamano il primo che capita. Una mia amica che chattava in continuazione su Wechat dopo un paio di settimane che chattava con un tizio decise di incontrarlo e fece sesso con lui già la prima sera; premetto che la mia amica è un tipo molto libertina e quando ha voglia di fare sesso si attacca un po' a tutto, da questo punto di vista ragiona come gli uomini. Però questo tizio gli piaceva ma la seconda volta che si sono visti lui pretese di essere pagato e le disse "perché non avevi capito che ero un gigolò, secondo te sarei venuto a letto con te gratis?" Di solito chi inciampa nei pseudo gigolò in realtà non stava cercano un gigolò ma solo sesso facile gratuito e in un blog come dici tu con le recensioni lei non ci sarebbe mai andata. Ma chi invece fin dall'inizio ha intenzione di pagare un gigolò è molto accorta e attenta e non si fa fregare dai pseudo gigolò.

Mimma io mi chiedo se tu sei un uomo o una donna visto la considerazione così bassa che hai delle donne; ma tu credi che siano così stupide e ingenue, hai letto quello che ha scritto fra che prima di chiamare Roy è stata un anno sul suo blog per capire che tipo era, o quello che smonta la tua tesi fai finta di non leggerlo, e come fra molte altre fanno delle ricerche prima di chiamare, ti pensi che le donne siano così stupide che quando hanno intenzione di contattare un gigolò chiamano il primo che capita. Una mia amica che chattava in continuazione su Wechat dopo un paio di settimane che chattava con un tizio decise di incontrarlo e fece sesso con lui già la prima sera; premetto che la mia amica è un tipo molto libertina e quando ha voglia di fare sesso si attacca un po' a tutto, da questo punto di vista ragiona come gli uomini. Però questo tizio gli piaceva ma la seconda volta che si sono visti lui pretese di essere pagato e le disse "perché non avevi capito che ero un gigolò, secondo te sarei venuto a letto con te gratis?" Di solito chi inciampa nei pseudo gigolò in realtà non stava cercano un gigolò ma solo sesso facile gratuito e in un blog come dici tu con le recensioni lei non ci sarebbe mai andata. Ma chi invece fin dall'inizio ha intenzione di pagare un gigolò è molto accorta e attenta e non si fa fregare dai pseudo gigolò.
Guest - anonima il Martedì, 28 Aprile 2015 18:13

No mi sa che è già finito prima di conoscerti te sei solo la goccia 

No mi sa che è già finito prima di conoscerti te sei solo la goccia 
Guest - anonima il Martedì, 28 Aprile 2015 18:01

Ma sono tutte sposate le tue clienti? 

Ma sono tutte sposate le tue clienti? 
Guest - antonietta il Martedì, 28 Aprile 2015 17:23

Questa donna che si e fatta scoprire dal marito se aveva un pizzico di cervello doveva sempre negare non mettere a te in mezzo perche' lei ti ha cercato e noi sei stato tu a chiamare lei

Questa donna che si e fatta scoprire dal marito se aveva un pizzico di cervello doveva sempre negare non mettere a te in mezzo perche' lei ti ha cercato e noi sei stato tu a chiamare lei
Guest - Dilemma amletico il Martedì, 28 Aprile 2015 17:21

Ma secondo voi Mimma.....dove studia????? Quali sono le sue fonti????? Dove si documenta????????????? 

Ma secondo voi Mimma.....dove studia????? Quali sono le sue fonti????? Dove si documenta????????????? 
Guest - Mimma il Martedì, 28 Aprile 2015 14:58

Alessandro ...non faccia il furbo io sto sempre aspettando anche la sua risposta in merito ai rischi del mondo intrigante dei sex worker. Poi quando leggerò il libro se ho da dire altro in merito ....provvederò. 

Alessandro ...non faccia il furbo io sto sempre aspettando anche la sua risposta in merito ai rischi del mondo intrigante dei sex worker. Poi quando leggerò il libro se ho da dire altro in merito ....provvederò. 
Guest - Mimma il Martedì, 28 Aprile 2015 14:52

Torno a ripetere alle Signore belle tanto sicure della loro emancipazione da portafoglio e infatuate del prodotto.....Il fatto che a voi, come a me, non sia successo nulla di serio e grave (nonostante le nostre frequentazioni con il sesso maschile) ...non vuol dire che le cose non accadano e che comunque questo mondo sia esente, l'Isola Felice, da rischi monetari e fisici per entrambi i sessi. Se affermate il contrario vuol dire che siete veramente delle ottuse/ipocrite (e sul blog avete dimostrato di esserlo su tutti gli argomenti scottanti) e sprovvedute, il classico struzzo che infila la testa sotto la sabbia. Poi io sono finita qui per motivi che ho già più volte detto. Cosa c'è scritto qui sopra? TU COSA NE PENSI. Ebbene, Roberto permette di dire il proprio pensiero sul suo blog, non mi ha fermato ..magari si diverte......non è uguale al vostro pensiero? Fatevene voi una ragione ....io non ho problemi ad accettare le vostre scelte e non mi danno fastidio, però se permettete.. espongo il mio pensiero su delle falle che rilevo nel così detto "mondo intrigante dei sex worker". Al posto di ascoltare solo la versione proposta da Roberto, che ovviamente vi dà la versione dal suo punto di vista e dal suo vissuto, andate ad ascoltare anche le altre versioni (non pretendo la mia). Non basta una sola voce per farsi un quadro della situazione e comunque...... nessuno vi sta dicendo di smettere di usufruire di gigolò. Vi sto solo invitando ad aprire un blog per aiutarvi l'una con l'altra ......ma a quanto pare non ci volete pensare e la verità qual'è. Non ve ne frega niente l'una dell'altra, la vostra è un'emancipazione del PUT (penso sia chiaro il significato), parlando in generale il mondo femminile non ha mai superato il blocco mentale di basare la propria autostima sull'approvazione del maschio (anche di quello più scemo). Ed ora chi ne ha la possibilità monetaria, ma non l'attrattiva fisica o la personalità o la forza di ottenere, può comprarsi una finta attenzione, stima, comprensione e gratificazione sessuale. Benissimo ....più che giusto ....libera scelta ma che addirittura non pensiate di cautelarvi come già fanno gli uomini è veramente il paradosso dell'assurdità. Ma l'emancipazione con il maschio di una cosa intelligente, come aprire un blog di recensioni,  noooooo......non vi viene? Quando scegliete un ristorante, un hotel ...andate si o no a vedere le recensioni oltre ad andare sulla fiducia del passaparola! Qui non lo fate, quelle in adorazione di Roy non si pongono il problema (ma quando Roberto si fermerà qualcosa dovrete fare), le altre se prendono delle inchiappettate vengono a piagnucolare sul blog di Roy. Scusate tanto .....ma è veramente assurdo! Scusate ma Roberto .... parlo alle idolatre di Roy.... vi ha trapanato le meningi oltre che la patata? Ma riuscite a ragionare anche con la vostra testa o siete ormai suoi cloni  che bevete e vomitate solo le sue parole. Ma se Roberto vi propina cacca voi state sotto a bervi i liquami? Dicendo pure ....si si si Cacca Santa, come è buona ....come hai ragione .....sei un vero gabbiano Jonathan!! Ahò i gabbiani caccano pure loro..... eccome se caccano.

Torno a ripetere alle Signore belle tanto sicure della loro emancipazione da portafoglio e infatuate del prodotto.....Il fatto che a voi, come a me, non sia successo nulla di serio e grave (nonostante le nostre frequentazioni con il sesso maschile) ...non vuol dire che le cose non accadano e che comunque questo mondo sia esente, l'Isola Felice, da rischi monetari e fisici per entrambi i sessi. Se affermate il contrario vuol dire che siete veramente delle ottuse/ipocrite (e sul blog avete dimostrato di esserlo su tutti gli argomenti scottanti) e sprovvedute, il classico struzzo che infila la testa sotto la sabbia. Poi io sono finita qui per motivi che ho già più volte detto. Cosa c'è scritto qui sopra? TU COSA NE PENSI. Ebbene, Roberto permette di dire il proprio pensiero sul suo blog, non mi ha fermato ..magari si diverte......non è uguale al vostro pensiero? Fatevene voi una ragione ....io non ho problemi ad accettare le vostre scelte e non mi danno fastidio, però se permettete.. espongo il mio pensiero su delle falle che rilevo nel così detto "mondo intrigante dei sex worker". Al posto di ascoltare solo la versione proposta da Roberto, che ovviamente vi dà la versione dal suo punto di vista e dal suo vissuto, andate ad ascoltare anche le altre versioni (non pretendo la mia). Non basta una sola voce per farsi un quadro della situazione e comunque...... nessuno vi sta dicendo di smettere di usufruire di gigolò. Vi sto solo invitando ad aprire un blog per aiutarvi l'una con l'altra ......ma a quanto pare non ci volete pensare e la verità qual'è. Non ve ne frega niente l'una dell'altra, la vostra è un'emancipazione del PUT (penso sia chiaro il significato), parlando in generale il mondo femminile non ha mai superato il blocco mentale di basare la propria autostima sull'approvazione del maschio (anche di quello più scemo). Ed ora chi ne ha la possibilità monetaria, ma non l'attrattiva fisica o la personalità o la forza di ottenere, può comprarsi una finta attenzione, stima, comprensione e gratificazione sessuale. Benissimo ....più che giusto ....libera scelta ma che addirittura non pensiate di cautelarvi come già fanno gli uomini è veramente il paradosso dell'assurdità. Ma l'emancipazione con il maschio di una cosa intelligente, come aprire un blog di recensioni,  noooooo......non vi viene? Quando scegliete un ristorante, un hotel ...andate si o no a vedere le recensioni oltre ad andare sulla fiducia del passaparola! Qui non lo fate, quelle in adorazione di Roy non si pongono il problema (ma quando Roberto si fermerà qualcosa dovrete fare), le altre se prendono delle inchiappettate vengono a piagnucolare sul blog di Roy. Scusate tanto .....ma è veramente assurdo! Scusate ma Roberto .... parlo alle idolatre di Roy.... vi ha trapanato le meningi oltre che la patata? Ma riuscite a ragionare anche con la vostra testa o siete ormai suoi cloni  che bevete e vomitate solo le sue parole. Ma se Roberto vi propina cacca voi state sotto a bervi i liquami? Dicendo pure ....si si si Cacca Santa, come è buona ....come hai ragione .....sei un vero gabbiano Jonathan!! Ahò i gabbiani caccano pure loro..... eccome se caccano.
Guest - Mimma il Martedì, 28 Aprile 2015 08:59

Commento 24...La frase estrapolata (poi la leggerò nel contesto della pagina quando mi arriva il libro) può eventualmente calzare una moralista od una persona che ha subito gravi abusi.....non calza a me, non ricado in nessuna delle due figure, tanto più che non mi ritengo buona ma semplicemente logica e realista. Commento 22..."Il privato sono fatti suoi" se il privato lo considerava privato, non parlava dell'abuso subito a quasi 15 anni da una donna  quarantenne e che poi per diverso tempo ha cercato nei volti di tutte le donne che incrociava (e lo sta facendo tutt'ora), non mostrava i suoi genitori con delle loro convinzioni piuttosto lapidarie, non faceva video con sfoghi rivelanti dei disagi emotivi. In quanto al fatto che nel libro tutte le clienti intervistate parlino bene e che sono sincere.... non ne dubito,  però a questo punto mi sembra di capire che nel libro non c'è stato spazio per le testimonianze/motivazioni delle eventuali clienti deluse (e ci sono state). Per par condicio ci dovevano essere anche quelle, non sono state previste volutamente per stendere una visione parziale e solo favorevole del fenomeno? Ovviamente potrò soddisfare questo dubbio appena mi arriverà il libro.  Commento 20 .....ti ringrazio per il chiaro commento da Adepta ben indottrinata/adorante del personaggio Roy, so di darti una brutta notizia ...pure lui è un mortale (va bé ..passato il primo scoramento poi metterai sul trono un altro idolo, funziona sempre così). Per tutte le altre acquirenti del prodotto Roy .....avete problemi di lettura o avete il cervello bloccato solo sul chiodo fisso ROY? Quando parlavo di distinguere fra l'uomo ed il personaggio mi davate della Crocerossina, quando parlavo di complicazioni/implicazioni psicologiche mi davate della bigotta/moralista/giudicante. Ora vi parlo di un potenziale pericolo insito nel fatto che considerate sicuro "lo sconosciuto" con il Titolo di Gigolò solo perché scelto, come un completino intimo, sul catalogo di internet  e voi, cosa fate, continuate ad elencare difese sperticate sulla professionalità del Professionista Roy. Ma chi diavolo sta contestando la sua professionalità! Se non era professionale e bravo a recitare il sogno richiesto non avrebbe lavorato per tutti questi anni. 

Commento 24...La frase estrapolata (poi la leggerò nel contesto della pagina quando mi arriva il libro) può eventualmente calzare una moralista od una persona che ha subito gravi abusi.....non calza a me, non ricado in nessuna delle due figure, tanto più che non mi ritengo buona ma semplicemente logica e realista. Commento 22..."Il privato sono fatti suoi" se il privato lo considerava privato, non parlava dell'abuso subito a quasi 15 anni da una donna  quarantenne e che poi per diverso tempo ha cercato nei volti di tutte le donne che incrociava (e lo sta facendo tutt'ora), non mostrava i suoi genitori con delle loro convinzioni piuttosto lapidarie, non faceva video con sfoghi rivelanti dei disagi emotivi. In quanto al fatto che nel libro tutte le clienti intervistate parlino bene e che sono sincere.... non ne dubito,  però a questo punto mi sembra di capire che nel libro non c'è stato spazio per le testimonianze/motivazioni delle eventuali clienti deluse (e ci sono state). Per par condicio ci dovevano essere anche quelle, non sono state previste volutamente per stendere una visione parziale e solo favorevole del fenomeno? Ovviamente potrò soddisfare questo dubbio appena mi arriverà il libro.  Commento 20 .....ti ringrazio per il chiaro commento da Adepta ben indottrinata/adorante del personaggio Roy, so di darti una brutta notizia ...pure lui è un mortale (va bé ..passato il primo scoramento poi metterai sul trono un altro idolo, funziona sempre così). Per tutte le altre acquirenti del prodotto Roy .....avete problemi di lettura o avete il cervello bloccato solo sul chiodo fisso ROY? Quando parlavo di distinguere fra l'uomo ed il personaggio mi davate della Crocerossina, quando parlavo di complicazioni/implicazioni psicologiche mi davate della bigotta/moralista/giudicante. Ora vi parlo di un potenziale pericolo insito nel fatto che considerate sicuro "lo sconosciuto" con il Titolo di Gigolò solo perché scelto, come un completino intimo, sul catalogo di internet  e voi, cosa fate, continuate ad elencare difese sperticate sulla professionalità del Professionista Roy. Ma chi diavolo sta contestando la sua professionalità! Se non era professionale e bravo a recitare il sogno richiesto non avrebbe lavorato per tutti questi anni. 
Guest - Mimma il Martedì, 28 Aprile 2015 08:18

Ripeto la domanda a Roberto ed Alessandro ......pensate che ci sia un potenziale ulteriore pericolo per la donna nel mondo leggero  dei Gigolò e della donna emancipata dal potere di acquisto? Avete forse paura di rispondere? Avete forse paura di prendervi l'appellativo di "nonni ridicoli".... di  "frustrati sessuali" ....di "patetici moralisti e troppo timorosi"? Non mi sembra che rischiate le glorie ad esporre il vostro pensiero in merito ....o forse non vi era passato neanche per l'anticamera del cervello questo "piccolo" particolare. Se non vi è passato per il cervello ....non preoccupatevi siete scusati ....siete maschi hehehehehe. Attendo speranzosa risposta ......o devo arrivare al mio ultimo respiro con questa curiosità?

Ripeto la domanda a Roberto ed Alessandro ......pensate che ci sia un potenziale ulteriore pericolo per la donna nel mondo leggero  dei Gigolò e della donna emancipata dal potere di acquisto? Avete forse paura di rispondere? Avete forse paura di prendervi l'appellativo di "nonni ridicoli".... di  "frustrati sessuali" ....di "patetici moralisti e troppo timorosi"? Non mi sembra che rischiate le glorie ad esporre il vostro pensiero in merito ....o forse non vi era passato neanche per l'anticamera del cervello questo "piccolo" particolare. Se non vi è passato per il cervello ....non preoccupatevi siete scusati ....siete maschi hehehehehe. Attendo speranzosa risposta ......o devo arrivare al mio ultimo respiro con questa curiosità?
Guest - potenziale acquirente il Martedì, 28 Aprile 2015 00:43

Caro Roy, ripensando al suggerimento di andare a comprare il tuo libro alla "Feltrinelli", mi chiedo....perché no?! Se le cinquanta sfumature sono diventate un best-seller da cui è stato pure tratto un film, perché non dovrebbe diventarlo il tuo libro scritto con lo psicologo? Sono tanti i soldi da investire per ampliare il circuito delle vendite? Se il tuo libro si acquista solo di "sotto banco", sai quanti non lo comprano? Fai qualche serata di presentazione in qualche libreria, fai in modo che tenere il tuo libro nella propria libreria non sia disdicente...il tuo primo libro é divertente!

Caro Roy, ripensando al suggerimento di andare a comprare il tuo libro alla "Feltrinelli", mi chiedo....perché no?! Se le cinquanta sfumature sono diventate un best-seller da cui è stato pure tratto un film, perché non dovrebbe diventarlo il tuo libro scritto con lo psicologo? Sono tanti i soldi da investire per ampliare il circuito delle vendite? Se il tuo libro si acquista solo di "sotto banco", sai quanti non lo comprano? Fai qualche serata di presentazione in qualche libreria, fai in modo che tenere il tuo libro nella propria libreria non sia disdicente...il tuo primo libro é divertente!
Guest - Una lettrice attenta il Martedì, 28 Aprile 2015 00:25

"Ne sono seriamente accettabili le paranoie di coloro che, amando sentirsi dalla parte dei buoni, vedono il maschio come un potenziale stupratore/sfruttatore che trattiene il proprio belluino istinto solo perché limitato dalle leggi"  cit. Alessandro Pedrazzi da "Amore in Contanti" 

Ecco Mimma....questa frase ti calza a pennello.... 

"Ne sono seriamente accettabili le paranoie di coloro che, amando sentirsi dalla parte dei buoni, vedono il maschio come un potenziale stupratore/sfruttatore che trattiene il proprio belluino istinto solo perché limitato dalle leggi"  cit. Alessandro Pedrazzi da "Amore in Contanti"  Ecco Mimma....questa frase ti calza a pennello.... 
Guest - Giusy il Lunedì, 27 Aprile 2015 23:26

Roy tesoro ma che combini? che casino qui! Sei il solito monello...kiss kiss Dolce e a presto

Roy tesoro ma che combini? che casino qui! Sei il solito monello...kiss kiss Dolce e a presto
Guest - Una lettrice attenta il Lunedì, 27 Aprile 2015 23:10

Ho letto il libro, tutto e bene, conclusioni comprese, analisi psicologiche di Pedrazzi dei 6 protagonisti ecc. ecc. 
Per prima cosa Roy mai nel libro definisce le donne che escono con lui vacche o troie. Dice semplicemente che non ama particolarmente uscire con donne molto sfacciate sessualmente, che si comportano da maschi e hanno un approccio volgare. Non è nemmeno una cosa tanto strana, l'uomo in genere ama di più sessualmente la donna un po timida e insicura. Lo sanno anche i muri questo.
Secondo: Roy, come sempre, lo fa anche nel suo primo libro, è abbastanza duro e cinico ma anche leale e sincero. Ma io mi chiedo: chi è scorretto? Chi lo chiama pagandolo per avere una storia d'amore fasulla o lui che promette una serata da favola che si conclude all'alba del mattino dopo? Lui non vende ne offre storie d'amore nei suoi servizi, parla chiaro, offre una bella evasione e rispetta i patti. Molte donne invece partono per la tangente ancor prima di vederlo e lo vogliono salvare perchè pensano di essere speciali e diverse da tutte le altre e di averlo capito. Ma capito cosa? ci vogliono anni e impegno a capire una persona e sicuramente se si vuole instaurare un rapporto personale non è comprando una serata o una scopata che si sceglie l'inizio migliore. Ma dove sta scritto che lui si debba innamorare? E' forse pagando un uomo che lo facciamo innamorare? O forse alcune donne sono semplicemente arroganti e superficiali?
Terzo: tutte le sue clienti nel libro parlano bene, anzi benissimo di lui. Pedrazzi dice di aver riportato fedelmente i colloqui, quindi cosa pensate? sia tutto fasullo? Che Roy abbia pagato le clienti per parlare bene? Pedrazzi è una persona seria e stimata, non avrebbe scritto il libro se non fosse stato sicuro delle sue fonti. Allora mi chiedo, se Roy è tanto terribile come è possibile che tutte le sue clienti, che dai profili non sono affatto delle stupide ne delle ingenue, siano state bene e abbiano stima di lui? Maria, professionale, elegante ed educata, Margherita donna dolcissima e sensibile, Beatrice bambina ferita e mai guarita dal suo dolore, Antonella forte e determinata, Pesco in Fiore donna intelligente e perfettamente consapevole del contesto in cui incontra Roy... Ma qualcuno ha letto le loro interviste? Loro hanno avuto ciò che cercavano, hanno speso bene i loro soldi. Su questo blog tutte si chiedono Roy quando si innamorerà e di chi... Tutte a volergli affibbiare una donna quando lui dice chiaramente che è felice solo cosi, a volare di fiore in fiore... Ma poi il suo privato sono fatti suoi! La sua dimensione privata non è in vendita. Dice di stancarsi sessualmente di una donna dopo alcune volte che la vede, che c'è di strano in questo? Cos'è del resto il sesso senza sentimento, anche per lui? Questo libro getta la maschera sull'ipocrisia e credo che una donna coraggiosa e consapevole apprezzerà la lealtà di Roy. Certo se uno si limita a leggere il libro parzialmente...e salta metà dei capitoli non riuscirà a capire il senso compiuto di ciò che è stato analizzato e scritto.
Roy molte cose le dice di persona e in faccia alle sue clienti, e lo fa per il loro bene. E molte infatti lo ringraziano di questo, visto che ha la capacità di un navigato terapeuta.
Trovo molto scorretto questo attaccarlo, su cosa poi? 
I commenti che ho letto non vanno mai nello specifico, solo uno a dire il vero, ma dice cose inesatte.
Leggetelo bene il libro e capitelo.... perchè secondo me le prime letture sono state molto superficiali

Ho letto il libro, tutto e bene, conclusioni comprese, analisi psicologiche di Pedrazzi dei 6 protagonisti ecc. ecc.  Per prima cosa Roy mai nel libro definisce le donne che escono con lui vacche o troie. Dice semplicemente che non ama particolarmente uscire con donne molto sfacciate sessualmente, che si comportano da maschi e hanno un approccio volgare. Non è nemmeno una cosa tanto strana, l'uomo in genere ama di più sessualmente la donna un po timida e insicura. Lo sanno anche i muri questo. Secondo: Roy, come sempre, lo fa anche nel suo primo libro, è abbastanza duro e cinico ma anche leale e sincero. Ma io mi chiedo: chi è scorretto? Chi lo chiama pagandolo per avere una storia d'amore fasulla o lui che promette una serata da favola che si conclude all'alba del mattino dopo? Lui non vende ne offre storie d'amore nei suoi servizi, parla chiaro, offre una bella evasione e rispetta i patti. Molte donne invece partono per la tangente ancor prima di vederlo e lo vogliono salvare perchè pensano di essere speciali e diverse da tutte le altre e di averlo capito. Ma capito cosa? ci vogliono anni e impegno a capire una persona e sicuramente se si vuole instaurare un rapporto personale non è comprando una serata o una scopata che si sceglie l'inizio migliore. Ma dove sta scritto che lui si debba innamorare? E' forse pagando un uomo che lo facciamo innamorare? O forse alcune donne sono semplicemente arroganti e superficiali? Terzo: tutte le sue clienti nel libro parlano bene, anzi benissimo di lui. Pedrazzi dice di aver riportato fedelmente i colloqui, quindi cosa pensate? sia tutto fasullo? Che Roy abbia pagato le clienti per parlare bene? Pedrazzi è una persona seria e stimata, non avrebbe scritto il libro se non fosse stato sicuro delle sue fonti. Allora mi chiedo, se Roy è tanto terribile come è possibile che tutte le sue clienti, che dai profili non sono affatto delle stupide ne delle ingenue, siano state bene e abbiano stima di lui? Maria, professionale, elegante ed educata, Margherita donna dolcissima e sensibile, Beatrice bambina ferita e mai guarita dal suo dolore, Antonella forte e determinata, Pesco in Fiore donna intelligente e perfettamente consapevole del contesto in cui incontra Roy... Ma qualcuno ha letto le loro interviste? Loro hanno avuto ciò che cercavano, hanno speso bene i loro soldi. Su questo blog tutte si chiedono Roy quando si innamorerà e di chi... Tutte a volergli affibbiare una donna quando lui dice chiaramente che è felice solo cosi, a volare di fiore in fiore... Ma poi il suo privato sono fatti suoi! La sua dimensione privata non è in vendita. Dice di stancarsi sessualmente di una donna dopo alcune volte che la vede, che c'è di strano in questo? Cos'è del resto il sesso senza sentimento, anche per lui? Questo libro getta la maschera sull'ipocrisia e credo che una donna coraggiosa e consapevole apprezzerà la lealtà di Roy. Certo se uno si limita a leggere il libro parzialmente...e salta metà dei capitoli non riuscirà a capire il senso compiuto di ciò che è stato analizzato e scritto. Roy molte cose le dice di persona e in faccia alle sue clienti, e lo fa per il loro bene. E molte infatti lo ringraziano di questo, visto che ha la capacità di un navigato terapeuta. Trovo molto scorretto questo attaccarlo, su cosa poi?  I commenti che ho letto non vanno mai nello specifico, solo uno a dire il vero, ma dice cose inesatte. Leggetelo bene il libro e capitelo.... perchè secondo me le prime letture sono state molto superficiali
Domenica, 14 Aprile 2024