Quando l'erezione è poesia

Accompagnatore Etero

Campagna pubblicitaria voluta dall’Arci Etero contro la discriminazione dei diversamente Gay.

Ciao, oggi voglio fare un video serio, ho una confessione da fare, una cosa importante da dirvi, ho un peso che mi tengo dentro da molti anni, diciamo dalla nascita. Per questo oggi voglio fare coming out. Voglio partire da lontano, dai miei genitori, voglio partire da loro perché tutto nasce da li, da li nasco io, nasce Roy.

Mia madre è stata sempre una lesbica convinta, praticante, una lesbica radicata ai suoi principi e ai suoi valori. Mio padre è gay dalla nascita, lui non è mai stato attratto dalle donne, tra l’altro è anche il presidente dell’arci gay di Macerata, inoltre ha anche organizzato un gay pride nel 1998.

Perché vi dico questo? Perché i miei genitori vivendo in un paesino di provincia chiamato Matelica nelle Marche, si sono dovuti unire, un pò per evitare le chiacchiere e un pò perché vivendo in una società oligarchica non volevano subire un pregiudizio sociale e quindi si sono sposati e da questa unione sono nato io, è nato Roy, ovviamente li ringrazio per questo. Ma la confessione qual è?

So che adesso darò un dolore ai miei genitori, so che li ucciderò nella loro convinzione, penseranno di aver creato un mostro ma io non posso vivere più con questo segreto. Papà, Mamma, devo dirvelo, la verità è questa, io sono stato, sono e sarò per sempre ETERO, ETERO.

Scusa mamma scusa papà, so che adesso voi mi punterete il dito, verrò emarginato da voi dai nostri amici, dai nostri parenti, tutti che mi giudicheranno, tutti che mi guarderanno male e diranno: sai che Roy è etero, no non ci posso credere Roy è etero. Si Roy è etero, ma no non esistono più gli etero, si te lo giuro Roy è etero, ma no che schifo, gli etero vanno eliminati, non ci posso credere che ancora esistono gli etero.

E così io verrò messo da parte, gli amici mi eviteranno, io rimarrò solo e andrò in vacanza a Mykonos, mi metterò in un angolo perché non ho speranza, tutti che mi guarderanno male. Io che cosa ho fatto per meritarmi questo? Se la natura è stata beffarda con me, se la natura ha voluto che io fossi etero, non è colpa mia.

Mamma Papà, purtroppo sono un accompagnatore etero e un gigolo diversamente gay. Perdonatemi e amatemi lo stesso come una persona normale se potete. Un bacio vostro figlio Roy

E tu cosa pensi degli omosessuali? Secondo te un bambino deve crescere in un nucleo familiare composto da un uomo e una donna? Per te cos’è una famiglia? Essere Gay, bisessuale, transessuale è naturale? Sei d’accordo sul fatto che una coppia gay possa adottare un figlio? Sei favorevole all'utero in affitto? Scrivilo qui sotto. Grazie Roy

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

E tu cosa ne pensi di questo articolo?
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
ATTENZIONE - Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito. Grazie Roy
roy contactNon ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.