Quando l'erezione è poesia

Accompagnatore Gigolo Verona

Tutti al circo c'è Roy

Gigol? Verona

Venite tutti al circo gente c'è Roy che fa lo scemo
Avanti tutti al circo, divertimento assicurato.
Roy fa il buffone. Canta, ride, balla,
Roy fa il coglione.
Roy è un invenzione.
 
Forza gente, correte, Roy si riconosce facilmente,
Abiti appariscenti, capelli laccati,
Occhi di un azzurro sconvolgente.
Venite tutti al circo gente.
 
Roy è bello, Roy è un mostro,
Roy fa l'ubriaco, Roy è un ladro,
Roy è gay, Roy è etero,
Roy è spettacolo garantito.
Roy è un pierot.
Roy è ridicolo.
 
Al circo,  tutti al circo, avanti c'è posto.
C'è Roy che somiglia a tutti,
Che non vuole assomigliare a nessuno.
Roy che aspetta sempre qualcuno,
Roy scappa.... e non aspetta nessuno.
 
Ma Roy adesso è stanco, la recita è finita.
Roy si sveste dei suoi panni,
E Roberto prende il suo posto.
 
Roberto inferiore, Roberto fragile, Roberto introverso.
Roberto invidioso e regista del suo personaggio.
Roberto assurdo nemico di Roy.
Roberto si ritrova da solo con la sua vita,
Con la sua doppia personalità.
 
Piange...
Perchè nessuno l'ha mai capita.
Piange...
Perchè nessuno ha mai cercato di capire
Quello che può nascondere una maschera.
Piange...
Perchè nessuno ha mai cercato di capire
A cosa serve recitare.
Piange...
Perchè nessuno ha mai cercato di capire
A cosa serve amare.

Roy il tuo accompagnatore a Verona

Da: Un'immagine allo specchio. Il libro di Roy

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

E tu cosa ne pensi di questo articolo?
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
ATTENZIONE - Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito. Grazie Roy
roy contactNon ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.