Quando l'erezione è poesia

Perdere la verginità con un gigolo

perdere la verginitàCaro Roy, ti scrivo brevemente non per richiedere uno dei tuoi servizi ma per ringraziarti. Mi sei rivenuto in mente a cena, ieri, parlando con delle amiche della mia "prima volta". Mi ero quasi dimenticata di te, è incredibile ma vero: ti ho contattato, credo, a gennaio o febbraio di quest'anno, perché avevo 27 anni ed ero ancora vergine (ora ne ho 28). Sei stato gentile, disponibile e un gran psicologo.

Non ci abbiamo messo molto, a risolvere la mia situazione. Sono e saranno per sempre i soldi meglio spesi della mia vita. Ci tenevo a dirti che puoi pubblicare, anonimamente per favore, questa sorta di lettera di ringraziamento sul tuo blog, se vuoi.

E mi sarebbe piaciuto scrivere un mini racconto “perdere la Verginità“ sulla mia esperienza, già che mi piace tanto scrivere, ma la verità è che l'ho affrontata in modo abbastanza sereno fin dal principio e che ancora oggi mi sembra una tale sciocchezza, averci riflettuto così a lungo, prima di prendere una simile decisione... che non so, non ne sento neppure il bisogno, di scrivere troppo.

Vedi, vorrei solo dire a chiunque passi di qui, un giorno, che sia nella condizione in cui ero io, quella cioè di una 27enne con diversi corteggiatori attorno, ma incapace di mettersi in gioco sessualmente, di sperimentare senza un reale interesse sentimentale, che non solo mi hai aiutato a superare un problema "tecnico", ma hai tirato fuori da me tutto il coraggio che volevo tirar fuori da sempre.

Mi hai tirata fuori dalla mia insicurezza e dalle mie paure, e non sei stato nemmeno tu: è stata l'occasione di te. Perché non è tanto il fatto di non esser più vergine, ad avermi cambiata, quanto quello di essere riuscita a contattarti e ad andare sino in fondo. È stata una bellissima dimostrazione di valore verso me stessa.

Si può dire ogni cosa che si vuole sul mondo del sesso a pagamento, ma io, da giovane donna laureata, che ha vissuto e lavorato all'estero, che si sente bella e in gamba al contempo, piena di voglia di vivere e fare e provare, voglio confermarvi che il potere di prendere in mano la vostra situazione e rovesciarla, quale che siano i modi o le persone per farlo, è l'esperienza più unica, rara e formativa che vi capiterà mai di fare nella vostra vita.

Un abbraccio a te, Roy - vorrei firmarmi, ma scrivo per professione e non posso. Altrimenti lo farei.

E tu conosci persone nella stessa situazione? Si può perdere la verginità con un Gigolo? Al giorno d’oggi la verginità è ancora un valore? Tu a che età l’hai persa? Scrivilo qui sotto. Grazie Roy

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

E tu cosa ne pensi di questo articolo?
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
ATTENZIONE - Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito. Grazie Roy
roy contactNon ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.