portale gigolo cloud

Quando l'erezione è poesia

Il Blog di Roy

Ironico - Filosofico - Poetico - Cinetico - Fotografico

Accompagnatore Milano

Accompagnatore Milano

SEscortereno sabato conquistatore, sono sola soletta qui a Milano e ne approfitto per scriverti riscaldata dal timido sole di ottobre. Scrivere è sempre stata la grande passione della mia vita. La verità è che scrivendo mi rianimo e la tristezza svanisce; la mia sofferenza è stata utile per pagare la felicità o qualcosa che le assomiglia e che vedo brillare a portata di mano. Ho chiamato te un Accompagnatore a Milano senza aspettarmi nulla di che, cosa vuoi aspettarti da un Gigolo, invece ho dovuto ricredermi.

La vita non è un'autostrada dove le uscite sono decise prima, ma una strada di campagna ricca di sorprese e tu sei la sorpresa più grande. Ti ho sentito per la prima volta a trentanove anni: un'età forte, l'età delle sfide e dei progetti. Ha avuto così inizio il mio risveglio femminile. Digitando Gigolo Milano mi sono usciti i tuoi occhi smeraldo e subito ho capito che non ero io a sceglierti ma eri tu a catturarmi con il tuo sguardo.

Una delle cose migliori dell'amore è senz'altro il passo di un uomo che riconosci mentre sale le scale ma io, dopo pochi anni, già non ero in grado di riconoscere il passo di mio marito che ritornava a casa come ad un approdo saltuario con l'anima assente ed il passo elastico: mi sentivo ammaccata nell'affettività.

Ero stufa di essere pietrificata, stufa di essere bloccata; ERA ORA DI SALVARE ME STESSA!!! Il rapporto con mio marito era cambiato ed il mutamento doveva essere accolto: qualcosa di nuovo doveva nascere ed anch'io dovevo assecondare prima di tutto la mia RINASCITA come Donna. Con te si riesce a vivere pienamente l'eros. Fare l'amore con te è così appagante, la sensazione di essere veramente viva scoppia in me, per degli attimi percepisco distintamente ogni poro della mia pelle. In un lampo i pori frizzanti confluiscono in una sensazione totale di intima soddisfazione.

Finalmente tutto è chiaro: solo un falso pudore non mi aveva permesso di vedere una donna nuova che per la prima volta osa staccarsi dall'altra, gli altri non hanno più il potere di ferirmi. E' così stimolante scoprire un aspetto del mondo che non avevo mai visto e che con te mi salta agli occhi sciogliendomi le membra e l'anima.

L'incontro non è mai una casualità ma un'esigenza che prende fuoco passando accanto ad una sua componente. Mi meravigliai subito per il tuo sguardo penetrante, per la tua voce sensuale e le parole che pronunci irrompono energicamente denunziando una spontaneità di gran classe.

Hai ridestato alcune potenzialità assopite o perse; l'identità che credevo di avere in mano mi sfuggiva di mano, era così vibrante che veniva trascinata da una tua sensibilità totalmente vivida da trasformare la vita in una festa: la festa del mio inebriato vedere; una festa che impegna tutti e cinque i sensi. Ad ogni risveglio vicino a te esplodo letteralmente alla vita come se la mia energia, avendo ritrovato un punto considerevole, potesse venir scagliata in tutte le direzioni. Sei dotato di potente ingegno e la tua sete di conoscere ti fa attentissimo a tutto. Ascolti disponendo l'anima sulla stessa lunghezza d'onda di chi ti parla.

Nessuno può mettere in dubbio la tua enorme influenza. Abbi cura del tuo talento. So che ti rivedrò.

G.

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

E tu cosa ne pensi di questo articolo?
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
Contattami ora
Se ci stai pensando... hai già deciso
 
ATTENZIONE - Se non ricevi una risposta entro 12 ore probabilmente hai scritto la tua email in modo errato, ricontattami subito. Grazie Roy
roy contactNon ricevo, ma con preavviso possiamo incontrarci al tuo domicilio o presso il tuo hotel con la massima riservatezza.

Chiamami, ti darò tutte le informazioni e valuteremo insieme le tue fantasie e desideri.